Gran Premio di superbike di Phillip Island 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Australia Gran Premio di Phillip Island 2016
Gara del Mondiale Superbike
Gara 1 su 13 del 2016
Phillip Island Grand Prix Circuit.svg
Data 28 febbraio 2016
Luogo Circuito di Phillip Island
Percorso 4,445 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 22 giri, totale 97,79 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Tom Sykes Italia Davide Giugliano
Kawasaki in 1'30.02 Ducati in 1'31.445
(nel giro 22 di 22)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Regno Unito Chaz Davies
Ducati
3. Paesi Bassi Michael van der Mark
Honda
Superbike gara 2
Distanza 22 giri, totale 97,79 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Tom Sykes Regno Unito Chaz Davies
Kawasaki in 1'30.02 Ducati in 1'31.321
(nel giro 4 di 22)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Paesi Bassi Michael van der Mark
Honda
3. Italia Davide Giugliano
Ducati
Supersport
Distanza 18 giri, totale 80,01 km
Pole position Giro più veloce
Turchia Kenan Sofuoğlu Italia Lorenzo Zanetti
Kawasaki in 1'33.142 MV Agusta in 1'34.152
(nel giro 7 di 18)
Podio
1. Svizzera Randy Krummenacher
Kawasaki
2. Italia Federico Caricasulo
Honda
3. Australia Anthony West
Yamaha

Il Gran Premio di Superbike di Phillip Island 2016 è stata la prima prova su tredici del Campionato mondiale Superbike 2016, è stato disputato il 28 febbraio sul Circuito di Phillip Island e in gara 1 ha visto la vittoria di Jonathan Rea davanti a Chaz Davies e Michael van der Mark[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2, davanti a Michael van der Mark e Davide Giugliano[2].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2016 è stata ottenuta da Randy Krummenacher[3].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 33'47.823 25
7 Regno Unito Chaz Davies Ducati +0.063 20
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Honda +0.487 16
34 Italia Davide Giugliano Ducati +0.647 13
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki +3.429 11
50 Francia Sylvain Guintoli Yamaha +3.510 10
2 Regno Unito Leon Camier MV Agusta +10.721 10º 9
81 Spagna Jordi Torres BMW +11.539 12º 8
69 Stati Uniti Nicky Hayden Honda +15.534 7
10º 25 Australia Joshua Brookes BMW +23.239 14º 6
11º 40 Spagna Román Ramos Kawasaki +23.411 17º 5
12º 32 Italia Lorenzo Savadori Aprilia +24.012 4
13º 17 Rep. Ceca Karel Abraham BMW +37.281 16º 3
14º 46 Australia Mike Jones Ducati +44.720 21º 2
15º 20 Francia Sylvain Barrier Kawasaki +46.357 15º 1
16º 9 Svizzera Dominic Schmitter Kawasaki +1'08.238 19º
17º 11 Qatar Saeed Al Sulaiti Kawasaki +1'08.299 20º
18º 56 Ungheria Péter Sebestyén Yamaha +1'30.771 22º
19º 10 Ungheria Imre Tóth Yamaha +1 giro 23º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
21 Germania Markus Reiterberger BMW +1 giro 11º
22 Regno Unito Alex Lowes Yamaha +6 giri
12 Spagna Javier Forés Ducati +11 giri 13º
15 San Marino Alex De Angelis Aprilia +19 giri 18º

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 33'48.377 25
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Honda +0.831 20
34 Italia Davide Giugliano Ducati +1.472 16
69 Stati Uniti Nicky Hayden Honda +1.511 13
50 Francia Sylvain Guintoli Yamaha +2.439 11
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki +3.320 10
81 Spagna Jordi Torres BMW +13.744 12º 9
21 Germania Markus Reiterberger BMW +15.084 11º 8
25 Australia Joshua Brookes BMW +15.106 14º 7
10º 7 Regno Unito Chaz Davies Ducati +16.276 6
11º 17 Rep. Ceca Karel Abraham BMW +30.147 16º 5
12º 40 Spagna Román Ramos Kawasaki +30.251 17º 4
13º 15 San Marino Alex De Angelis Aprilia +30.437 18º 3
14º 22 Regno Unito Alex Lowes Yamaha +39.946 2
15º 20 Francia Sylvain Barrier Kawasaki +53.515 15º 1
16º 9 Svizzera Dominic Schmitter Kawasaki +58.450 19º
17º 11 Qatar Saeed Al Sulaiti Kawasaki +1'01.836 20º
18º 56 Ungheria Péter Sebestyén Yamaha +1'30.672 22º
19º 10 Ungheria Imre Tóth Yamaha +1 giro 23º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
46 Australia Mike Jones Ducati +11 giri 21º
2 Regno Unito Leon Camier MV Agusta +15 giri 10º
32 Italia Lorenzo Savadori Aprilia +20 giri

Supersport[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
21 Svizzera Randy Krummenacher Kawasaki 28'34.745 25
64 Italia Federico Caricasulo Honda +2.747 20
13 Australia Anthony West Yamaha +2.761 13º 16
11 Italia Christian Gamarino Kawasaki +2.917 13
2 Stati Uniti Patrick Jacobsen Honda +3.200 11
25 Italia Alex Baldolini MV Agusta +3.545 10
4 Regno Unito Gino Rea MV Agusta +3.558 18º 9
69 Rep. Ceca Ondřej Ježek Kawasaki +12.835 14º 8
44 Italia Roberto Rolfo MV Agusta +12.895 22º 7
10º 41 Australia Aiden Wagner MV Agusta +18.172 16º 6
11º 88 Spagna Nicolás Terol MV Agusta +18.195 11º 5
12º 68 Australia Glenn Scott Honda +18.334 20º 4
13º 63 Malaysia Zulfahmi Khairuddin Kawasaki +19.902 17º 3
14º 48 Australia Alex Phillis Honda +19.902 23º 2
15º 5 Australia Mitchell Levy Yamaha +38.412 24º 1
16º 81 Regno Unito Luke Stapleford Honda +39.012 15º
17º 16 Francia Jules Cluzel MV Agusta +39.109
18º 10 Spagna Nacho Calero Kawasaki +43.847 21º
19º 77 Regno Unito Kyle Ryde Yamaha +43.891
20º 35 Regno Unito Stefan Hill Honda +1'14.210 26º
21º 83 Australia Lachlan Epis Kawasaki +1 giro 27º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
1 Turchia Kenan Sofuoğlu Kawasaki +3 giri
30 Australia Kane Burns Suzuki +3 giri 25º
87 Italia Lorenzo Zanetti MV Agusta +9 giri
78 Giappone Hikari Okubo Honda +1'34.652 19º
111 Regno Unito Kyle Smith Honda +17 giri 10º

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2016
Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg
Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2015
Gran Premio di superbike di Phillip Island
Altre edizioni
Edizione successiva:
2017
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto