Gran Premio di superbike di Mosca 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Russia Gran Premio di Mosca 2013
Prova del mondiale Superbike
Prova 8 su 14 del 2013
Moscow Raceway FIM.svg
Data 21 luglio 2013
Luogo Moscow Raceway
Percorso 3,931 km
Risultati
Superbike gara 1
632ª gara nella storia del campionato
Distanza 25 giri, totale 98,275 km
Pole position Giro più veloce
Italia Davide Giugliano Regno Unito Chaz Davies
Aprilia in 1:34.676 BMW in 1:35.299
(nel giro 2 di 25)
Podio
1. Italia Marco Melandri
BMW
2. Regno Unito Chaz Davies
BMW
3. Italia Ayrton Badovini
Ducati
Supersport
197ª gara nella storia del campionato
Distanza 22 giri, totale 86,482 km
Pole position Giro più veloce
Turchia Kenan Sofuoğlu
Kawasaki in 1'38.088

Il Gran Premio di Superbike di Mosca 2013 è stata l'ottava prova su quattordici del campionato mondiale Superbike 2013, è stato disputato il 21 luglio sul Moscow Raceway e in gara 1 ha visto la vittoria di Marco Melandri davanti a Chaz Davies e Ayrton Badovini[1].

Durante la gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2013, partita in condizioni di asfalto bagnato, si è avuto un grave incidente che ha causato la morte del pilota italiano Andrea Antonelli, in conseguenza a ciò la gara è stata interrotta e annullata, così come non è stata disputata la seconda gara della Superbike[2].

La gara negli anni successivi non verrà più disputata.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[3][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
33 Italia Marco Melandri BMW Motorrad GoldBet BMW S1000 RR 25 46:03.043 25
19 Regno Unito Chaz Davies BMW Motorrad GoldBet BMW S1000 RR 25 +0:07.441 20
86 Italia Ayrton Badovini Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 25 +0:12.754 14º 16
65 Regno Unito Jonathan Rea Pata Honda Honda CBR1000RR 25 +0:21.317 13
84 Italia Michel Fabrizio Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 25 +0:47.456 15º 11
50 Francia Sylvain Guintoli Aprilia Racing Aprilia RSV4 Factory 25 +1:00.999 10
27 Germania Max Neukirchner MR-Racing Ducati 1199 Panigale R 25 +1:04.762 11º 9
76 Francia Loris Baz Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10R 25 +1:04.947 12º 8
2 Regno Unito Leon Camier Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 25 +1:09.140 10º 7
10º 16 Francia Jules Cluzel Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 24 +1 giro 6
11º 23 Italia Federico Sandi Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 24 +1 giro 16º 5

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
58 Irlanda Eugene Laverty Aprilia Racing Aprilia RSV4 Factory 15
91 Regno Unito Leon Haslam Pata Honda Honda CBR1000RR 15 13º
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10R 3
34 Italia Davide Giugliano Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 1
25 Italia Lorenzo Savadori Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 0 18º
31 Italia Vittorio Iannuzzo Grillini Dentalmatic BMW S1000 RR 0 17º
7 Spagna Carlos Checa Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  2. ^ Mosca, tragedia in Supersport Muore il pilota umbro Andrea Antonelli, su ilmessaggero.it, 21 luglio 2013. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  3. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2019).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2013
Flag of Australia.svg Flag of Aragon.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Russia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of the United States.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2012
Gran Premio di superbike di Mosca
Altre edizioni
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto