Gran Premio di superbike di Losail 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Qatar Gran Premio di Losail 2017
Gara del Mondiale Superbike
Gara 13 su 13 del 2017
Losail.svg
Data 4 novembre 2017
Luogo Circuito di Losail
Percorso 5,38 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 17 giri, totale 91,46 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Jonathan Rea Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki in 1'56.228 Kawasaki in 1'57.577
(nel giro 2 di 17)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Regno Unito Chaz Davies
Ducati
3. Italia Marco Melandri
Ducati
Superbike gara 2
Distanza 17 giri, totale 91,46 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Jonathan Rea Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki in 1'56.228 Kawasaki in 1'57.061
(nel giro 2 di 17)
Podio
1. Regno Unito Jonathan Rea
Kawasaki
2. Regno Unito Chaz Davies
Ducati
3. Regno Unito Alex Lowes
Yamaha
Supersport
Distanza 15 giri, totale 80,7 km
Pole position Giro più veloce
Francia Lucas Mahias Turchia Kenan Sofuoğlu
Yamaha in 2'00.738 Kawasaki in 2'01.832
(nel giro 12 di 15)
Podio
1. Francia Lucas Mahias
Yamaha
2. Francia Jules Cluzel
Honda
3. Turchia Kenan Sofuoğlu
Kawasaki

Il Gran Premio di Superbike di Losail 2017 è stata la tredicesima e ultima prova del Campionato mondiale Superbike 2017, è stato disputato il 4 novembre sul Circuito di Losail e in gara 1 ha visto la vittoria di Jonathan Rea davanti a Chaz Davies e Marco Melandri[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2, davanti a Chaz Davies e Alex Lowes[2].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2017 è stata ottenuta da Lucas Mahias[3].

Mentre il risultato finale della Superbike era già stato definito, con Jonathan Rea campione mondiale con due gare di anticipo, il titolo piloti della Supersport è stato ottenuto dal pilota francese Lucas Mahias al suo primo titolo iridato della categoria.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 33'41.021 25
7 Regno Unito Chaz Davies Ducati +4.944 20
33 Italia Marco Melandri Ducati +10.405 16
50 Irlanda Eugene Laverty Aprilia +12.052 13
32 Italia Lorenzo Savadori Aprilia +12.339 11
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki +15.587 10
81 Spagna Jordi Torres BMW +16.789 11º 9
5 Francia Sylvain Guintoli Kawasaki +17.869 10º 8
2 Regno Unito Leon Camier MV Agusta +18.494 12º 7
10º 40 Spagna Román Ramos Kawasaki +22.660 16º 6
11º 11 Francia Jérémy Guarnoni Kawasaki +36.011 17º 5
12º 45 Stati Uniti Jacob Gagne Honda +38.237 18º 4
13º 44 Italia Roberto Rolfo Kawasaki +49.659 20º 3
14º 37 Rep. Ceca Ondřej Ježek Kawasaki +50.079 19º 2

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
22 Regno Unito Alex Lowes Yamaha +2 giri
12 Spagna Javier Forés Ducati +7 giri
35 Italia Raffaele De Rosa BMW +7 giri 13º
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Honda +11 giri
34 Italia Davide Giugliano Honda +12 giri 15º
121 Italia Alessandro Andreozzi Yamaha +14 giri 14º

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 33'39.718 25
7 Regno Unito Chaz Davies Ducati +1.961 20
22 Regno Unito Alex Lowes Yamaha +4.185 16
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Honda +5.843 13
12 Spagna Javier Forés Ducati +8.987 11
33 Italia Marco Melandri Ducati +14.675 10
50 Irlanda Eugene Laverty Aprilia +16.251 9
5 Francia Sylvain Guintoli Kawasaki +16.675 10º 8
2 Regno Unito Leon Camier MV Agusta +19.607 12º 7
10º 40 Spagna Román Ramos Kawasaki +20.628 16º 6
11º 35 Italia Raffaele De Rosa BMW +26.043 13º 5
12º 45 Stati Uniti Jacob Gagne Honda +32.656 18º 4
13º 121 Italia Alessandro Andreozzi Yamaha +41.197 14º 3
14º 37 Rep. Ceca Ondřej Ježek Kawasaki +41.844 19º 2
15º 44 Italia Roberto Rolfo Kawasaki +47.116 20º 1
16º 11 Francia Jérémy Guarnoni Kawasaki +2 giri 17º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
66 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki +15 giri
32 Italia Lorenzo Savadori Aprilia +15 giri
81 Spagna Jordi Torres BMW +16 giri 11º

Supersport[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
144 Francia Lucas Mahias Yamaha 30'39.805 25
16 Francia Jules Cluzel Honda +0.023 20
1 Turchia Kenan Sofuoğlu Kawasaki +3.788 16
64 Italia Federico Caricasulo Honda +3.845 13
13 Australia Anthony West Kawasaki +7.946 12º 11
66 Finlandia Niki Tuuli Yamaha +8.112 10
32 Sudafrica Sheridan Morais Yamaha +8.336 9
81 Regno Unito Luke Stapleford Triumph +10.435 8
4 Regno Unito Gino Rea MV Agusta +10.551 13º 7
10º 111 Regno Unito Kyle Smith Honda +13.349 6
11º 87 Italia Lorenzo Zanetti MV Agusta +16.215 15º 5
12º 11 Italia Christian Gamarino Honda +25.611 11º 4
13º 25 Italia Alex Baldolini Yamaha +26.801 16º 3
14º 69 Spagna Xavier Cardelus Garcia Yamaha +30.242 23º 2
15º 35 Regno Unito Stefan Hill Triumph +32.684 20º 1
16º 71 Svezia Christoffer Bergman Honda +37.256 14º
17º 10 Spagna Nacho Calero Kawasaki +46.892 26º
18º 83 Australia Lachlan Epis Kawasaki +1'06.687 24º
19º 63 Malaysia Zulfahmi Khairuddin Kawasaki +1'24.025 19º

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Motocicletta Giri Griglia
26 Giappone Kazuki Watanabe Kawasaki +1 giro 17º
78 Giappone Hikari Okubo Honda +4 giri 21º
99 Stati Uniti Patrick Jacobsen MV Agusta +8 giri
195 Qatar Mashel Al Naimi Kawasaki +11 giri 22º
48 Australia Giuseppe Scarcella Honda +11 giri 25º
112 Qatar Saeed Al Sulaiti Kawasaki +12 giri 18º
65 Italia Michael Canducci Kawasaki 10º

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2017
Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2016
Gran Premio di superbike di Losail
Altre edizioni
Edizione successiva:
2018
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto