Campionato mondiale Superbike 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale Superbike 2016
Edizione n. 29 del campionato mondiale Superbike
Dati generali
Inizio 27 febbraio
Termine 30 ottobre
Prove 13
Titoli in palio
Titolo piloti Regno Unito Jonathan Rea
su Kawasaki ZX-10R
Costruttori Giappone Kawasaki
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il campionato mondiale Superbike 2016 è la ventinovesima edizione del campionato mondiale Superbike.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo piloti è stato vinto, con una gara d'anticipo sulla fine del campionato, dal britannico Jonathan Rea, in sella ad una Kawasaki ZX-10R.[1] Rea diventa così il primo pilota degli anni 2000 capace di vincere il mondiale Superbike per due stagioni consecutive, risultato ottenuto l'ultima volta da Carl Fogarty nelle stagioni 1998 e 1999. Suoi principali rivali in questa stagione sono stati: il compagno di squadra Tom Sykes, giunto poi secondo in classifica ed autore di ben otto superpole e Chaz Davies su Ducati che chiude terzo ma ottiene il maggior numero di vittorie stagionali, undici. Vittoria per Kawasaki nella classifica costruttori, anche in questo caso secondo successo consecutivo dopo il titolo del 2015.[2] La casa giapponese stacca di ben 65 la più diretta delle inseguitrici ossia l'italiana Ducati, più lontani gli altri costruttori.

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[3]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pilota Squadra Motocicletta
1 Regno Unito Jonathan Rea Spagna Kawasaki Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
2 Regno Unito Leon Camier Italia MV Agusta Reparto Corse Italia MV Agusta 1000 F4
4 Italia Gianluca Vizziello Italia Team Go Eleven Giappone Kawasaki ZX-10R
Italia Grillini Racing
6 Stati Uniti Cameron Beaubier Regno Unito Pata Yamaha Giappone Yamaha YZF R1
7 Regno Unito Chaz Davies Italia Aruba.it Racing - Ducati Italia Ducati Panigale R
9 Svizzera Dominic Schmitter Italia Grillini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
10 Ungheria Imre Tóth Ungheria Team Tóth Giappone Yamaha YZF R1
11 Qatar Saeed Al Sulaiti Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
12 Spagna Xavi Forés Italia Barni Racing Italia Ducati Panigale R
13 Australia Anthony West Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
14 Thailandia Anucha Nakcharoensri Thailandia Yamaha Thailand Racing Giappone Yamaha YZF R1
15 San Marino Alex De Angelis Italia IodaRacing Italia Aprilia RSV4 RF
16 Australia Joshua Hook Italia Grillini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
17 Rep. Ceca Karel Abraham Regno Unito Milwaukee BMW Germania BMW S1000 RR
19 Thailandia Sahustchai Kaewjaturaporn Italia Grillini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
20 Francia Sylvain Barrier Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
21 Germania Markus Reiterberger Italia Althea BMW Racing Germania BMW S1000 RR
22 Regno Unito Alex Lowes Regno Unito Pata Yamaha Giappone Yamaha YZF R1
25 Australia Joshua Brookes Regno Unito Milwaukee BMW Germania BMW S1000 RR
32 Italia Lorenzo Savadori Italia IodaRacing Italia Aprilia RSV4 RF
34 Italia Davide Giugliano Italia Aruba.it Racing - Ducati Italia Ducati Panigale R
35 Italia Raffaele De Rosa Italia Althea BMW Racing Germania BMW S1000 RR
Italia Althea BMW Racing Germania BMW S1000 RR
40 Spagna Román Ramos Italia Team Go Eleven Giappone Kawasaki ZX-10R
44 Francia Lucas Mahias Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
46 Australia Mike Jones Australia Desmo Sport Ducati Italia Ducati Panigale R
50 Francia Sylvain Guintoli Regno Unito Pata Yamaha Giappone Yamaha YZF R1
54 Turchia Toprak Razgatlıoğlu Italia Grillini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
56 Ungheria Péter Sebestyén Ungheria Team Tóth Giappone Yamaha YZF R1
57 Francia Alex Plancassagne Francia 3ART Giappone Yamaha YZF R1
59 Italia Niccolò Canepa Regno Unito Pata Yamaha Giappone Yamaha YZF R1
60 Paesi Bassi Michael van der Mark Paesi Bassi Honda World Superbike Giappone Honda CBR1000RR SP
61 Italia Fabio Menghi Italia VFT Racing Italia Ducati Panigale R
66 Regno Unito Tom Sykes Spagna Kawasaki Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
69 Stati Uniti Nicky Hayden Paesi Bassi Honda World Superbike Giappone Honda CBR1000RR SP
76 Francia Matthieu Lagrive Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
81 Spagna Jordi Torres Italia Althea BMW Racing Germania BMW S1000 RR
82 Rep. Ceca Karel Pešek Ungheria Team Tóth Giappone Yamaha YZF R1
86 Sudafrica Sheridan Morais Italia Grillini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
91 Regno Unito Leon Haslam Italia Pedercini Racing Giappone Kawasaki ZX-10R
94 Francia Matthieu Lussiana Francia Team ASPI Germania BMW S1000 RR
99 Italia Luca Scassa Italia VFT Racing Italia Ducati Panigale R
119 Polonia Paweł Szkopek Ungheria Team Tóth Giappone Yamaha YZF R1
151 Italia Matteo Baiocco Italia VFT Racing Italia Ducati Panigale R
Legenda
Pilota wildcard
Pilota sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Data Gran Premio Circuito Superpole Vincitore gara 1 Vincitore gara 2 Leader del Campionato
1 27 e 28 febbraio Australia Australia Phillip Island Regno Unito Tom Sykes[4] Regno Unito Jonathan Rea[5] Regno Unito Jonathan Rea[6] Regno Unito Jonathan Rea[7]
2 12 e 13 marzo Thailandia Thailandia Buriram Paesi Bassi Michael van der Mark[8] Regno Unito Jonathan Rea[9] Regno Unito Tom Sykes[10] Regno Unito Jonathan Rea[11]
3 2 e 3 aprile Spagna Spagna Aragón Regno Unito Tom Sykes[12] Regno Unito Chaz Davies[13] Regno Unito Chaz Davies[14] Regno Unito Jonathan Rea[15]
4 16 e 17 aprile Paesi Bassi Paesi Bassi Assen Regno Unito Tom Sykes[16] Regno Unito Jonathan Rea[17] Regno Unito Jonathan Rea[18] Regno Unito Jonathan Rea[19]
5 30 aprile e 1 maggio Italia Italia Imola Regno Unito Chaz Davies[20] Regno Unito Chaz Davies[21] Regno Unito Chaz Davies[22] Regno Unito Jonathan Rea[23]
6 14 e 15 maggio Malesia Malesia Sepang Regno Unito Tom Sykes[24] Regno Unito Tom Sykes[25] Stati Uniti Nicky Hayden[26] Regno Unito Jonathan Rea[27]
7 28 e 29 maggio Regno Unito Regno Unito Donington Regno Unito Tom Sykes[28] Regno Unito Tom Sykes[29] Regno Unito Tom Sykes[30] Regno Unito Jonathan Rea[31]
8 18 e 19 giugno Italia Italia Misano Regno Unito Tom Sykes[32] Regno Unito Jonathan Rea[33] Regno Unito Jonathan Rea[34] Regno Unito Jonathan Rea[35]
9 9 e 10 luglio Stati Uniti Stati Uniti Laguna Seca Regno Unito Tom Sykes[36] Regno Unito Jonathan Rea[37] Regno Unito Tom Sykes[38] Regno Unito Jonathan Rea[39]
10 17 e 18 settembre Germania Germania Lausitzring Regno Unito Chaz Davies[40] Regno Unito Chaz Davies[41] Regno Unito Jonathan Rea[42] Regno Unito Jonathan Rea[43]
11 1 e 2 ottobre Francia Francia Magny-Cours Regno Unito Jonathan Rea[44] Regno Unito Chaz Davies[45] Regno Unito Chaz Davies[46] Regno Unito Jonathan Rea[47]
12 15 e 16 ottobre Spagna Spagna Jerez Regno Unito Tom Sykes[48] Regno Unito Chaz Davies[49] Regno Unito Chaz Davies[50] Regno Unito Jonathan Rea[51]
13 29 e 30 ottobre Qatar Qatar Losail Regno Unito Jonathan Rea[52] Regno Unito Chaz Davies[53] Regno Unito Chaz Davies[54] Regno Unito Jonathan Rea[55]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg P.ti
1 Regno Unito Jonathan Rea Kawasaki 1 1 1 2 2 3 1 1 2 2 2 3 3 2 1 1 1 Rit Rit 1 4 2 3 2 2 3 498
2 Regno Unito Tom Sykes Kawasaki 5 6 2 1 3 2 Rit 2 3 3 1 8 1 1 2 2 2 1 2 12 3 3 2 3 4 2 447
3 Regno Unito Chaz Davies Ducati 2 10 4 3 1 1 2 5 1 1 3 4 Rit 3 4 Rit Rit 3 1 6 1 1 1 1 1 1 445
4 Paesi Bassi Michael van der Mark Honda 3 2 3 4 Rit 7 Rit 3 7 9 7 6 8 8 3 10 4 7 6 8 2 5 5 6 9 11 267
5 Stati Uniti Nicky Hayden Honda 9 4 Rit 5 6 Rit 3 6 9 8 8 1 5 6 Rit 6 3 5 3 10 Rit 9 4 4 5 7 248
6 Spagna Jordi Torres BMW 8 7 8 8 7 5 5 15 4 7 4 13 7 11 5 7 8 6 4 Rit 14 7 8 8 8 6 216
7 Italia Davide Giugliano Ducati 4 3 18 10 5 6 Rit 8 5 4 6 2 2 7 14 3 Rit 2 7 Rit NP NP Rit 13 Rit NP 197
8 Regno Unito Leon Camier MV Agusta 7 Rit 11 11 Rit 16 4 9 6 5 10 9 4 5 8 Rit 11 NP 5 4 7 4 7 Rit 18 13 168
9 Spagna Xavi Forés Ducati Rit NP 14 Rit 4 4 13 10 10 10 14 11 12 14 Rit 4 7 4 10 3 8 10 Rit Rit 6 8 151
10 Italia Lorenzo Savadori Aprilia 12 Rit 10 9 10 11 6 4 8 11 Rit 14 6 4 Rit 5 6 Rit Rit Rit 5 6 13 10 10 12 150
11 Francia Sylvain Guintoli Yamaha 6 5 7 6 9 10 Rit 11 NP NP Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf 9 5 9 8 6 5 3 4 141
12 Regno Unito Alex Lowes Yamaha Rit 14 6 Rit 8 9 8 7 11 6 5 Rit Inf Inf 13 8 5 14 8 Rit 11 19 Rit 7 7 10 131
13 San Marino Alex De Angelis Aprilia Rit 13 9 14 11 8 12 NP 15 14 Rit 7 Rit 15 12 13 9 NP 12 2 10 14 11 Rit 13 Rit 96
14 Australia Joshua Brookes BMW 10 9 15 16 13 13 11 Rit 14 13 11 12 14 9 11 14 13 NP 14 7 12 11 10 12 15 NP 89
15 Spagna Román Ramos Kawasaki 11 12 12 12 12 12 9 12 Inf Inf Inf Inf 13 13 9 12 15 10 13 9 13 13 12 11 14 14 89
16 Germania Markus Reiterberger BMW Rit 8 5 7 14 15 7 16 13 12 Rit 10 11 16 6 Rit Inf Inf Rit Rit 17 12 9 14 Rit 15 82
17 Australia Anthony West Kawasaki 9 5 10 12 10 11 12 9 11 Rit 14 9 64
18 Rep. Ceca Karel Abraham BMW 13 11 Rit 15 15 14 Rit 14 16 Rit 12 Rit 9 Rit Rit 15 14 12 Rit 15 16 16 Rit Rit 33
19 Italia Niccolò Canepa Yamaha 7 9 10 8 30
20 Regno Unito Leon Haslam Kawasaki 11 5 16
21 Italia Raffaele De Rosa BMW Rit 11 12 9 16
22 Italia Matteo Baiocco Ducati 13 13 Rit 17 14 Rit 12 Rit 12
23 Francia Matthieu Lagrive Kawasaki 6 15 11
24 Italia Luca Scassa Ducati 13 17 Rit 17 15 11 15 Rit Rit 16 16 16 10
25 Francia Lucas Mahias Kawasaki 10 13 NP NP 9
26 Stati Uniti Cameron Beaubier Yamaha Rit 10 6
27 Svizzera Dominic Schmitter Kawasaki 16 16 19 19 18 19 NQ 20 Rit 15 16 19 15 18 17 16 16 13 16 Rit Rit NP 17 18 19 18 5
28 Italia Gianluca Vizziello Kawasaki NQ Rit 18 16 20 Rit NC 17 19 13 21 17 16 15 21 17 4
29 Polonia Paweł Szkopek Yamaha 17 18 18 17 Rit 18 16 19 15 20 18 NP 17 14 NP 20 3
30 Australia Mike Jones Ducati 14 Rit 2
31 Australia Joshua Hook Kawasaki Rit Rit 16 NP 17 Rit 15 15 2
32 Francia Sylvain Barrier Kawasaki 15 15 16 17 16 Rit Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf 2
33 Ungheria Péter Sebestyén Yamaha 18 18 20 20 19 20 NQ 19 Rit NP 16 18 17 16 18 16 19 18 15 Rit 20 19 1
34 Qatar Saeed Al Sulaiti Kawasaki 17 17 17 Rit Rit 21 NQ NQ Rit 16 17 20 17 Rit 19 19 Rit 15 Rit Rit 18 Rit Rit Rit 17 NP 1
35 Francia Matthieu Lussiana BMW 17 18 15 17 Rit Rit 20 Rit Rit 17 1
NC Italia Fabio Menghi Ducati 18 17 NP NP 0
Ungheria Imre Tóth Yamaha 19 19 22 21 20 22 19 21 18 Rit Rit 21 0
Rep. Ceca Karel Pešek Yamaha 18 19 0
Thailandia Anucha Nakcharoensri Yamaha 23 18 0
Francia Alex Plancassagne Yamaha 22 20 0
Thailandia Sahustchai Kaewjaturaporn Kawasaki 21 22 0
Turchia Toprak Razgatlıoğlu Kawasaki NP NP 0
Sudafrica Sheridan Morais Kawasaki NP NP 0
Pos Pilota Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio e Legenda[modifica | modifica wikitesto]

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Classifica Costruttori[modifica | modifica wikitesto]

Pos Costruttore Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg P.ti
1 Giappone Kawasaki 1 1 1 1 2 2 1 1 2 2 1 3 1 1 1 1 1 1 2 1 3 2 2 2 2 2 582
2 Italia Ducati 2 3 4 3 1 1 2 5 1 1 3 2 2 3 4 3 7 2 1 3 1 1 1 1 1 1 517
3 Giappone Honda 3 2 3 4 6 7 3 3 7 8 7 1 5 6 3 6 3 5 3 8 2 5 4 4 5 7 342
4 Germania BMW 8 7 5 7 7 5 5 14 4 7 4 10 7 9 5 7 8 6 4 7 12 7 8 8 8 6 234
5 Giappone Yamaha 6 5 6 6 8 9 8 7 11 6 5 18 16 10 7 8 5 8 8 5 9 8 6 5 3 4 225
6 Italia Aprilia 12 13 9 9 10 8 6 4 8 11 Rit 7 6 4 12 5 6 Rit 12 2 5 6 11 10 10 12 194
7 Italia MV Agusta 7 Rit 11 11 Rit 16 4 9 6 5 10 9 4 5 8 Rit 11 NP 5 4 7 4 7 Rit 18 13 168

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jonathan Rea: Campione del mondo 2016 nel MOTUL FIM Superbike, in worldsbk.com, 29 ottobre 2016.
  2. ^ Kawasaki: vincitore del titolo costruttori 2016, in worldsbk.com, 15 ottobre 2016.
  3. ^ Il cast WorldSBK 2016, su worldsbk.com, Dorna WorldSBK, 25 febbraio 2016.
  4. ^ Phillip Island, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  5. ^ Phillip Island, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  6. ^ Phillip Island, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  7. ^ Phillip Island, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Buriram, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Buriram, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Buriram, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Buriram, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Aragon, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Aragon, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Aragon, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Aragon, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Assen, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Assen, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Assen, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Assen, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Imola, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Imola, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Imola, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Imola, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Sepang, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Sepang, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Sepang, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Sepang, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Donington, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Donington, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Donington, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Donington, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Misano, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Misano, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  34. ^ Misano, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  35. ^ Misano, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  36. ^ Laguna Seca, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  37. ^ Laguna Seca, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  38. ^ Laguna Seca, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  39. ^ Laguna Seca, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  40. ^ Lausitz, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  41. ^ Lausitz, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  42. ^ Lausitz, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  43. ^ Lausitz, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  44. ^ Magny-Cours, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  45. ^ Magny-Cours, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  46. ^ Magny-Cours, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  47. ^ Magny-Cours, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  48. ^ Jerez, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  49. ^ Jerez, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  50. ^ Jerez, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  51. ^ Jerez, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  52. ^ Losail, Superbike - Starting Grid - dal sito ufficiale superbike
  53. ^ Losail, Superbike - Results Race 1 - dal sito ufficiale superbike
  54. ^ Losail, Superbike - Results Race 2 - dal sito ufficiale superbike
  55. ^ Losail, Superbike - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]