Associazione Sportiva Dilettantistica AGSM Verona 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A.S.D. AGSM Verona F.C. Grezzana
Stagione 2014-2015
Allenatore Italia Renato Longega
Presidente Italia Luca Scipioni
Serie A Campione
Coppa Italia Quarti di finale
Maggiori presenze Campionato: Panico (26)
Miglior marcatore Campionato: Panico (34)
Stadio Stadio Aldo Olivieri (2 900)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Dilettantistica AGSM Verona F.C. Grezzana nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La divisa casalinga accoppia un blu scuro a tinta unita, sia nella maglia, tranne nel colletto e nei bordi manica, di colore blu più chiaro, che nei pantaloncini e calzettoni. La maglia da trasferta è invece interamente gialla a tinta unita, sia nella maglia, tranne nel colletto e nei bordi manica, di colore blu: lo sponsor principale è AGSM Verona mentre lo sponsor tecnico fornitore delle maglie è Joma.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica[1]

  • Allenatore: Renato Longega
  • Allenatore in seconda: Fabiana Comin
  • Preparatore atletico: Davide Sganzerla
  • Preparatore dei portieri: Giovanni Avesani

Area sanitaria

  • Medico sociale: Michele Merlini
  • Massaggiatore: Domenico Perricone

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale della società, sono aggiornati al 10 gennaio 2015.[2]

N. Ruolo Giocatore
1 Svezia P Stéphanie Öhrström
2 Italia D Claudia Squizzato
3 Italia D Michela Ledri
4 Italia C Naila Ramera
5 Italia D Cecilia Salvai
6 Italia D Federica Di Criscio
7 Italia A Tatiana Bonetti
8 Italia A Melania Gabbiadini
9 Italia A Patrizia Panico
10 Svizzera C Sandy Mändly
11 Ungheria C Lilla Sipos
N. Ruolo Giocatore
12 Italia P Ilaria Toniolo
13 Italia D Desirè Marconi
14 Italia C Lisa Dal Bianco
15 Italia C Carlotta Baldo
16 Italia A Martina Gelmetti
17 Italia D Elisa Fasoli
18 Italia A Silvia Fuselli
19 Italia A Sara Cutarelli
20 Italia C Eleonora Grazioli
21 Italia A Marta Carissimi

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Ilaria Toniolo Valpolicella svincolata
C Sandy Mändly Torres svincolata
C Lilla Sipos Südburgenland svincolata
A Tatiana Bonetti Torres svincolata
A Silvia Fuselli Torres svincolata
A Patrizia Panico Torres svincolata
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Maria Karlsson Brescia definitivo[3]

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Marta Carissimi Stjarnan svincolata
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2014-2015 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
4 ottobre 2014, ore 15:00 UTC+2
1ª giornata
Firenze 1 – 1
referto
AGSM Verona Impianto Sportivo San Marcellino
Arbitro Marco Monaldi (Macerata)

Verona
11 ottobre 2014, ore 15:00 UTC+2
2ª giornata
AGSM Verona 6 – 0
referto
Como 2000 Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Carmine Luciano (Bologna)

Pordenone
18 ottobre 2014, ore 15:00 UTC+2
3ª giornata
Pordenone 0 – 7
referto
AGSM Verona
Arbitro Tommaso Betta (Bolzano)

Verona
1º novembre 2014
4ª giornata
AGSM Verona 1 – 1
referto
Res Roma Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Francesco Alberti (Imola)

Cuneo
8 novembre 2014
5ª giornata
Cuneo 1 – 11
referto
AGSM Verona
Arbitro Giorgio Ravera (Lodi)

Verona
15 novembre 2014
6ª giornata
AGSM Verona 2 – 1
referto
Riviera di Romagna Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Tremolada (Monza)

Azzano Decimo
28 novembre 2014
7ª giornata
Orobica 1 – 10
referto
AGSM Verona San Paolo Centrale Campo 1
Arbitro Emilio Zanotti (Pavia)

Verona
6 dicembre 2014, ore 14:30 UTC+1
8ª giornata
AGSM Verona 1 – 0
referto
Brescia Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Mario Davide Arace (Lugo di Romagna)

Bitetto
13 dicembre 2014
9ª giornata
Pink Sport Time 1 – 3
referto
AGSM Verona Campo Comunale Sportivo
Arbitro Monda

Verona
20 dicembre 2014
10ª giornata
AGSM Verona 3 – 1
referto
Torres Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Maurizio di Noia (Modena)

Verona
10 gennaio 2015
11ª giornata
AGSM Verona 5 – 2
referto
Tavagnacco Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Stefano Campagnolo (Bassano del Grappa)

Mozzanica
17 gennaio 2015
12ª giornata
Mozzanica 2 – 2
referto
AGSM Verona
Arbitro Paolo Messaggi (Crema)

Verona
24 gennaio 2015
13ª giornata
AGSM Verona 6 – 1
referto
San Zaccaria Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Armando Ongarato (Castelfranco Veneto)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
31 gennaio 2015, ore 14:30 UTC+1
14ª giornata
AGSM Verona 2 – 2
referto
Firenze Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Ludwig Raus (Brescia)

Como
11 ottobre 2014, ore 14:30 UTC+1
15ª giornata
Como 2000 0 – 7
referto
AGSM Verona
Arbitro Mauro Bracconi (Brescia)

Verona
14 febbraio 2015
16ª giornata
AGSM Verona 7 – 0
referto
Pordenone Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Davide Barrozzi (Rovereto)

Roma
21 febbraio 2015
17ª giornata
Res Roma 0 – 3
referto
AGSM Verona Centro Raimondo Vianello
Arbitro Ilaria Bianchini (Terni)

Verona
28 febbraio 2015
18ª giornata
AGSM Verona 6 – 0
referto
Cuneo Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Marco Bozzo (San Donà di Piave)

Milano Marittima
14 marzo 2015
19ª giornata
Riviera di Romagna 0 – 1
referto
AGSM Verona Stadio Germano Todoli
Arbitro Bindella (Pesaro)

Verona
21 marzo 2015
20ª giornata
AGSM Verona 5 – 0
referto
Orobica Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Massimo Abagnale (Parma)

Brescia
28 marzo 2015, ore 14:30 UTC+1
21ª giornata
Brescia 4 – 2
referto
AGSM Verona Centro Sp. Club Azzurri
Arbitro Enrico Maggio (Lodi)

Verona
11 aprile 2015
22ª giornata
AGSM Verona 7 – 1
referto
Pink Sport Time Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Biffi

Sassari
19 aprile 2015
23ª giornata
Torres 2 – 6
referto
AGSM Verona Stadio Vanni Sanna
Arbitro Amir Salama (Ostia Lido)

Tavagnacco
25 aprile 2015
24ª giornata
Tavagnacco 0 – 2
referto
AGSM Verona Stadio Comunale (UPC Stadium)
Arbitro Armando Ongarato (Castelfranco Veneto)

Verona
2 maggio 2015
25ª giornata
AGSM Verona 1 – 0
referto
Mozzanica Stadio Aldo Olivieri
Arbitro Alain Bontadi (Trento)

Ravenna
9 maggio 2015
26ª giornata
San Zaccaria 1 – 3
referto
AGSM Verona Centro Sportivo Massimo Soprani
Arbitro Francesco Alberti (Imola)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2014-2015 (calcio femminile).

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Verona
28 settembre 2014, ore 15.30
AGSM Verona 17 – 0
referto
Brixen OBI Stadio Olivieri
Arbitro Di Noia (Modena)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Reggio nell'Emilia
6 gennaio 2015, ore 14:30 UTC+1
Reggiana 0 – 5
referto
AGSM Verona Stadio comunale Mirabello
Arbitro Abagnale (Parma)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Mozzanica
4 aprile 2015
Mozzanica 1 – 0
referto
AGSM Verona Stadio Comunale

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie A 67 13 11 2 0 52 9 13 10 2 1 58 13 26 21 4 1 110 22 +88
Coppa Italia - 1 1 0 0 17 0 2 1 0 1 5 1 3 2 0 1 22 1 +21
Totale - 14 12 2 0 69 9 15 11 2 2 63 14 29 23 4 2 132 23 +109

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26
Luogo T C T C T C T C T C C T C C T C T C T C T C T T C T
Risultato N V V N V V V V V V V N V N V V V V V V P V V V V V
Posizione 9 4 2 5 4 3 2 2 2 1 1 1 1 2 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

{{Statistiche dei giocatori |Competizione1 = Serie A |Competizione2 = Coppa Italia |Competizione3 = Supercoppa italiana |Competizione4 = Champions League |Totale =


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Prima Squadra, su www.veronacalciofemminile.com.
  2. ^ Prima squadra, su AGSM Verona - Calcio Femminile & C5, http://www.veronacalciofemminile.com/. URL consultato il 10 gennaio 2015.
  3. ^ Maria Karlsson al Brescia, su www.bresciacalciofemminile.it, 19 luglio 2014. URL consultato il 6 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]