Armand Călinescu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Armand Călinescu
Armand Calinescu.jpg
Călinescu in uniforme

Primo ministro della Romania
Durata mandato 7 marzo 1939 –
21 settembre 1939
Capo di Stato Carlo II di Romania
Predecessore Miron Cristea
Successore Gheorghe Argeșanu

Dati generali
Partito politico Frontul Renașterii Naționale
Università Università di Bucarest
Università di Parigi
Professione Economista

Armand Călinescu (Pitești, 4 giugno 1893Bucarest, 21 settembre 1939) è stato un politico ed economista rumeno, primo ministro della Romania dal 7 marzo 1939 fino alla sua uccisione per mano di membri del movimento fascista della Guardia di Ferro[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Terrorism as political tool. The assassination of Romanian prime-minister Armand Călinescu by legionnaires: 21st of september 1939, academia.edu, 3 settembre 2013. URL consultato il 21 settembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN13110019 · LCCN: (ENn91050572 · GND: (DE119092743