Octavian Goga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Octavian Goga

Octavian Goga (Rășinari, 1º aprile 1881Ciucea, 7 maggio 1938) è stato un politico e poeta rumeno, primo ministro della Romania dal 2 dicembre 1937 al 10 febbraio 1938.

Poeta, scrisse poesie socialmente impegnate quali La terra ci chiama (1909) e Canti senza patria (1919). Nel 1919 divenne Ministro dell'istruzione.

La sua opera più famosa è il dramma Mastro Manole (1924). Durante gli anni 1930 aderì al fascismo, introducendo nel 1938 leggi anti-semite.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Octavian Goga, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 10-7-2015.
Controllo di autorità VIAF: (EN24622445 · LCCN: (ENn82000658 · ISNI: (EN0000 0001 1022 7573 · GND: (DE118717960 · BNF: (FRcb120591498 (data) · NLA: (EN35690934