Sorin Cîmpeanu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sorin Cîmpeanu
SorinCîmpeanu2015 (cropped).jpg

Primo ministro della Romania
(ad interim)
Durata mandato 5 novembre 2015 –
17 novembre 2015
Presidente Klaus Iohannis
Predecessore Victor Ponta
Successore Dacian Cioloș

Ministro della Pubblica Istruzione della Romania
Durata mandato 17 dicembre 2014 –
5 novembre 2015
Capo del governo Victor Ponta
Predecessore Remus Pricopie

Dati generali
Partito politico Alleanza dei Liberali e dei Democratici
Università Università di Scienze Agronomiche e di Medicina Veterinaria di Bucarest
Professione Docente universitario

Sorin Mihai Cîmpeanu (Bucarest, 18 aprile 1968) è un politico e docente rumeno.

È stato Ministro della Pubblica Istruzione dal 17 dicembre 2014 al 5 novembre 2015, diventando a seguito dell'incarico affidatogli dal Presidente Klaus Iohannis Primo ministro della Romania ad interim dal 5 al 17 novembre 2015, succedendo a Victor Ponta.

Sorin Cîmpeanu è stato succeduto da Dacian Cioloș nella sua carica di primo ministro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studi e Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Sorin Mihai Cîmpeanu si è laureato nel 1991 presso la Facoltà di Bonifica agraria e Ingegneria Ambientale dell'Università di Scienze Agronomiche e Medicina Veterinaria di Bucarest. Nel 1992 è tornato alla sua alma mater, dove dapprima è assistente di ricerca, dal 1995 è professore e incaricato dal 1997 (Şef lucrări). In parallelo è stato coordinatore del centro di prova Periş - Ilfov. Nel 2000 gli è stato conferito il dottorato presso l'Università di Scienze Agrarie. È stato Coordinatore tecnico del Centro Nazionale per il Programma Leonardo da Vinci dell'UE per il Ministero dell'Istruzione e della Ricerca dal 2000 al 2003 e poi fino al 2004 coordinatore specialista dell'Agenzia nazionale per la collaborazione dell'università con l'ambiente socio-economico (parte) attiva. L'Università di Scienze Agrarie lo nominò nel 2001 Junior Professor (Conferenţiar). Nel 2003 è diventato Vicepresidente del Centro di Eccellenza per la Ricerca BIOTEHNOL. Dal 2004 al 2008 è stato Vicepreside della Facoltà di Bonifica agraria e Ingegneria ambientale. Nel 2006 è stato nominato professore. Poi ha diretto il programma di dottorato presso l'Università. Dal 2008 al 2012 è stato decano della sua facoltà.

Nel marzo 2012 è diventato rettore dell'Università di Scienze Agrarie e Medicina Veterinaria. È stato poi membro dell'Accademia di Scienze Agricole e Forestali "Gheorghe Ionescu Sisesti" e dell'Accademia rumena di Scienze Tecniche, Vicepresidente del Comitato nazionale rumeno per il Programma Idrologico Internazionale (CIHR) e Segretario generale del Consiglio nazionale per l'Accreditamento dei Titoli universitari, Diplomi e Certificati (CNATDCU). Nel luglio 2013 è diventato Presidente della Conferenza dei rettori romeni. Nel 2013 ha seguito un corso presso l'Accademia Nazionale "Mihai Viteazul" dei servizi segreti romeni SRI.

Ha assunto la carica di Presidente del Consiglio Nazionale dei Rettori, precedentemente detenuto da Ecaterina Andronescu.

Primo ministro della Romania (2015): ad interim[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Incendio del Colectiv.

Dopo che Victor Ponta e il suo governo a seguito dell'incendio catastrofico in una discoteca di Bucarest (Collectiv club) e le proteste pubbliche contro la percezione della corruzione del governo si sono dimessi[1], il Presidente Klaus Iohannis ha nominato Sorin Cimpeanu Primo ministro della Romania, alla guida di un governo di transizione dal 5 al 17 novembre 2015. L'incarico è stato assunto successivamente da Dacian Cioloș[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Romania. Cimpeanu nuovo Premier dopo le dimissioni di Ponta, agenziafuoritutto.com
  2. ^ (EN) Radu-Sorin Marinas, Former European commissioner chosen to be Romania's PM, Reuters, 10 novembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Primo ministro della Romania
(ad interim)
Successore Flag of the Prime Minister of Romania.svg
Victor Ponta 5 novembre 2015 - 17 novembre 2015 Dacian Cioloș
Predecessore Ministro della Pubblica Istruzione della Romania Successore Coat of arms of Romania.svg
Remus Pricopie 17 dicembre 2014 - 5 novembre 2015