Adam (Buffy l'ammazzavampiri)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adam
Adam (Buffy the Vampire Slayer).jpg
Adam
UniversoBuffyverse
SoprannomeProgetto 314
AutoreJoss Whedon
1ª app.8 febbraio 2000 – 24 settembre 2002
1ª app. inIl tranello
Ultima app. inLa consulente
app. it.17 aprile 2001 – 13 dicembre 2004
Interpretato daGeorge Hertzberg
Voce italianaEnnio Coltorti
SpecieDemonoide
SessoMaschio
Professioneprogetto militare
Poteri
AffiliazioneL'Organizzazione

Adam è un personaggio della serie televisiva Buffy l'ammazzavampiri interpretato da George Hertzberg.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (quarta stagione).

Adam è il nemico della quarta stagione di Buffy; è un demonoide creato dall'Organizzazione in cui militava Riley Finn, fidanzato umano della Cacciatrice Buffy. Inizialmente è chiamato progetto 314 ed è costruito assemblando parti di demoni, umani e robot. Questo lo fa pressoché invulnerabile, a meno che non si strappi il suo cuore di androide (una batteria nucleare virtualmente eterna). Fa la sua prima comparsa nell'episodio Il tranello, dove uccide la dottoressa Walsh e fugge. Dopo aver ucciso un bambino e altre persone, Adam tenta di uccidere Buffy e Riley. Qualche episodio dopo convince Spike a fare un patto: lui gli toglierà il chip se il vampiro gli consegnerà la Cacciatrice. Uccide Forrest, collega e migliore amico di Riley e lo trasforma in una creatura simile a lui. Spike tenta di seminare discordia nella Scoobie Gang ma senza successo. Intanto Adam cattura Riley. Mentre Anya si occupa della sorveglianza, Willow, Xander, Rupert Giles e Buffy si riuniscono e con un incantesimo riescono ad unire le rispettive forze nel corpo della Cacciatrice rendendola invincibile. Infatti con questi nuovi poteri riesce a sconfiggere Adam strappandogli il cuore mentre infuria la battaglia fra umani e demoni in fuga.

Apparizioni successive[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ultimo episodio della quarta stagione, successivo a quello della sconfitta di Adam, la Prima Cacciatrice intrappola Buffy, Giles, Xander e Willow in un mondo di sogni, la cosa è dovuta al fatto che per sconfiggere Adam, Buffy ha contaminato il potere della cacciatrice unendolo con quello dei suoi amici, facendo arrabbiare la prima cacciatrice. Buffy in uno dei suoi sogni ha visto Adam nella sua forma umana.

Nel primo episodio della settima stagione, Il Primo si presenta a Spike con diverse forme, tra cui quella di Adam.

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

Adam è un progetto della dott. Walsh, creato per conto dell'organizzazione, al fine di uno sfruttamento delle creature sub-terrestri (demoni) per scopi utili e/o remunerativi non del tutto chiariti (altamente probabile lo sfruttamento militare dato la natura dell'Organizzazione stessa). Alla sua attivazione (autonoma, si sveglia di sua volontà, forse ritenendosi già completo e funzionale) uccide la sua creatrice, quindi vaga per Sunnydale uccidendo e analizzando i demoni, quindi si propone a loro e ai vampiri come guida, unendoli in gruppo e spingendoli a superare le loro paure (suggerisce a dei vampiri di entrare in una chiesa e fare del loro peggio coi fedeli per verificare dove sia il Dio che tanto temono). Successivamente fa di un'area sconosciuta della base operativa dell'organizzazione il suo centro di comando e inizia a trasformare gli individui in esseri a lui simili, sebbene sembra non siano realmente dotati di volontà, ma quasi sue "estensioni" da lui stesso controllate. Molto interessato anche ai rapporti e relazioni umane, arruola Spike per scoprire i segreti della Cacciatrice e dei suoi amici. Dalle sue ricerche evince l'imperfezione delle razze esistenti e si appresta a farle scontrare tra loro per una reciproca distruzione, per poi ricrearne una nuova razza, simile a sé stesso, che prenda il controllo del pianeta.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Dispone di una forza notevole, ben superiore a quella media di Demoni e Vampiri e anche Buffy stessa negli scontri diretti è alquanto in difficoltà (sebbene non del tutto surclassata come con Glory), ha inoltre un cervello cibernetico molto evoluto, che unito alle potenzialità umane e alle conoscenze mistiche demoniache ne ha fatto un essere virtualmente perfetto. All'occorrenza può anche trasformare il suo braccio robotico in un cannone, in grado di lanciare razzi o globi energetici di natura non chiara (forse legati alla sua parte demoniaca).

Il suo nucleo di uranio gli consente di poter sopravvivere senza respirare, mangiare e dormire, oltre che di poter sopravvivere autonomamente. Nel braccio sinistro ha un aculeo osseo retrattile trapiantatogli da un demone Polgara.

Infine Adam sostiene di avere l'assoluto controllo su ogni particella del suo corpo e la totale coscienza di sé, per cui non è influenzato dai cambiamenti magici della realtà che lo circonda (come dimostra nell'episodio in cui Jonathan manipola la realtà tramite un incantesimo di potenziamento per diventare un idolo).