Glenn Quinn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Glenn Martin Christopher Francis Quinn (Dublino, 28 maggio 1970Hollywood, 3 dicembre 2002) è stato un attore irlandese.

Dopo una giovinezza in Irlanda, a 19 anni emigra insieme alla madre e alle due sorelle Sonya e Lousia negli Stati Uniti: l'incontro con Johanna Ray, un direttore del casting, gli procura il suo primo ruolo dopo un periodo in cui, per mantenersi, ha lavorato in fabbrica come imbianchino e come cameriere. Il suo personaggio in Pappa e Ciccia, Mark Healy, inizialmente doveva comparire solamente in un episodio ma è finito con il diventare una costante presenza della serie per ben sette anni. Nel 2000 entra nel cast di Angel da cui viene licenziato dopo solo nove episodi per il continuo abuso di varie droghe e alcolismo. Muore due anni dopo a causa di una overdose di eroina. In seguito alla sua morte, gli è stato dedicato l'episodio di Angel della quarta stagione intitolato Un viaggio lungo un giorno. Infatti il suo nome compare alla fine dell'episodio con la dicitura "In loving memory of".

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggi[modifica | modifica wikitesto]

Glenn Quinn ha doppiato alcuni videogame.

  • Outlaws (1997) - "Rattlesnake" Dick Farmer
  • Star Wars: X-Wing vs. TIE Fighter (1996)
  • The Curse of Monkey Island (1997) - Pirata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 51518698 · LCCN: no2008172281
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie