Stadio Nazionale di Varsavia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stadion Narodowy)
Stadion Narodowy
Stadion Narodowy w Warszawie 20120422.jpg
Informazioni
Ubicazione Varsavia
Polonia Polonia
Inizio lavori 2008
Inaugurazione 2012
Costo 438.000.000 EUR[1]
Mat. del terreno Erba
Proprietario Polonia
Uso e beneficiari
Calcio Polonia Polonia
Capienza
Posti a sedere 58.145
 

Lo Stadion Narodowy (in italiano Stadio Nazionale) è uno stadio di Varsavia, costruito in vista degli europei di calcio 2012 assegnati a Polonia e Ucraina. Lo stadio ha ospitato l'incontro di apertura della manifestazione, altri due incontri dei gironi, un quarto di finale e una delle semifinali. Nel 2015 ospiterà inoltre la finale della UEFA Europa League; è la prima struttura polacca ad ospitare l'incontro conclusivo di una competizione UEFA.

Costruzione dello stadio[modifica | modifica sorgente]

Lo stadio è stato costruito sul posto dove prima sorgeva lo stadio del Stadion Dziesięciolecia Manifestu Lipcowego; il nuovo stadio, esclusivamente adibito al calcio, sfrutta alcune rampe di accesso del vecchio impianto (in maniera simile a quanto avviene al Zentralstadion di Lipsia), integrate nella nuova struttura. Lo stadio ha una copertura totale dei posti.

La costruzione dello stadio è iniziata il 7 ottobre 2008 con la demolizione del vecchio impianto, mentre i lavori di costruzione veri e propri sono iniziati alla fine di giugno 2008 e terminati a metà del 2011.[2] Lo stadio è stato inaugurato il 6 settembre 2011 con un incontro amichevole tra le nazionali di Polonia e Germania.

Lo stadio sorge all'interno di un complesso sportivo denominato Centro Sportivo Nazionale (pl: Narodowe Centrum Sportu), che comprende una piscina olimpica con tribune per 4000 spettatori, un palazzetto dello sport polifunzionale con tribune per 20000 spettatori, un centro congressi, punti di ristoro e servizi vari.

La costruzione dello stadio è stata accompagnata da una riqualificazione di tutta l'area, con l'ammodernamento della vicina stazione delle ferrovie polacche, a cui seguiranno la costruzione di una stazione della metropolitana e l'apertura di un segmento della linea B della Metropolitana di Varsavia per un collegamento veloce con il centro della città.

Lo stadio ospita anche gli incontri più importanti del Legia Varsavia, il cui terreno di gioco resta comunque quello della Pepsi Arena.

Partite dell'Euro 2012[modifica | modifica sorgente]

Le partite che seguono sono da giocare allo stadio durante l'UEFA EURO 2012:

Data Tempo (CET) Squadra #1 Ris. Squadra #2 Fase del torneo Spettatori
8 giugno 2012 18:00 Polonia Polonia 1 - 1 Grecia Grecia Girone A (match d'apertura) 56 070[3]
12 giugno 2012 20:45 Polonia Polonia 1 - 1 Russia Russia Girone A 55 920[4]
16 giugno 2012 20:45 Grecia Grecia 1 - 0 Russia Russia Girone A 55 614[5]
21 giugno 2012 20:45 Rep. Ceca Rep. Ceca 0 - 1 Portogallo Portogallo Quarti di finale 55 590[6]
28 giugno 2012 20:45 Germania Germania 1 - 2 Italia Italia Semifinali 55 540[7]

Concerti[modifica | modifica sorgente]

Immagini della costruzione dello stadio[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 1.752.000.000 PLN na budowe stadionu narodowego
  2. ^ Fundamenty Narodowego wzmocnią gazety i bilon (in Polish) in Robert Biskupski, zycie warszawy, 7 ottobre 2009. URL consultato il 23 dicembre 2009.
  3. ^ (EN) Full-time report Group A - Friday 8 June 2012. URL consultato il 24 giugno 2012.
  4. ^ (EN) Full-time report Group A - Tuesday 12 June 2012. URL consultato il 24 giugno 2012.
  5. ^ (EN) Full-time report Group A - Saturday 16 June 2012. URL consultato il 24 giugno 2012.
  6. ^ (EN) Full-time report Thursday 21 June 2012. URL consultato il 24 giugno 2012.
  7. ^ (EN) Full-time report Thursday 28 June 2012. URL consultato il 28 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]