Peter Graves

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Graves

Peter Graves, pseudonimo di Peter Aurness (Minneapolis, 18 marzo 1926Los Angeles, 14 marzo 2010), è stato un attore e regista cinematografico e televisivo statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fratello dell'attore televisivo James Arness (1923 - 2011), noto come lo zio Zeb nella serie western Alla conquista del West, è principalmente conosciuto per la sua interpretazione di James Phelps nelle serie televisive Missione Impossibile (1967-1973) e Il ritorno di Missione Impossibile (1988-1990), per la quale nel 1971 vinse un Golden Globe per il miglior attore in una serie drammatica e ottenne una nomination agli Emmy Award. Un altro ruolo che gli diede vasta popolarità fu quello di Jim Newton, il padre adottivo di Joey, nel telefilm Furia (1955-1960).

È morto nella sua casa di Los Angeles il 14 marzo 2010, pochi giorni prima del suo 84º compleanno.[1]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Notizia della morte sul Los Angeles Times

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 100242294 LCCN: n80057630