Paul Walker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Walker nel 2009

Paul William Walker IV (Glendale, 12 settembre 1973Santa Clarita, 30 novembre 2013) è stato un attore e produttore cinematografico statunitense.

Era noto per aver interpretato Brian O'Conner nella serie di film Fast and Furious.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Walker nacque a Glendale in California da Paul William Walker III, un appaltatore di fogne ed ex pugile, due volte vincitore dei Golden Gloves. La madre, Cheryl Crabtree, era una modella. Suo nonno paterno, William Walker (detto "Irish" Billy Walker) era un sopravvissuto dell'attacco giapponese a Pearl Harbor ed un ex campione di boxe della Marina nella categoria pesi medi. Suo nonno materno comandò un battaglione di carri armati che sbarcò in Italia sotto il Generale Patton durante la Seconda guerra mondiale. Aveva due fratelli, Caleb e Cody e due sorelle, Ashile e Amie.

Studiò nella Los Angeles San Fernando Valley Village Christian High School, dove si diplomò nel 1991. Frequentò numerosi college, studiando biologia marina: era un grande ammiratore del famoso biologo marino Jacques Cousteau, di cui avrebbe voluto seguire le orme. Entrò a far parte del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Billfish nel 2006.

Visse a Santa Barbara, in California, con la figlia Meadow Rain, nata nel 1998. Era cintura viola di Jiu jitsu brasiliano ed un surfista.

Nel marzo 2010 si recò a Constitución, in Cile, per offrire il suo aiuto alle persone ferite nel terremoto di magnitudo 8,8 del 27 febbraio. Con la sua associazione benefica, la Reach Out Worldwide, volò ad Haiti per aiutare le vittime del terremoto di Haiti del 2010.

Carriera cinematografica[modifica | modifica sorgente]

Debuttò a tredici anni nel film Non aprite quell'armadio. Successivamente recitò nella soap opera Febbre d'amore nel ruolo di Brandon Collins ed ottenne un piccolo ruolo nel film Pleasantville. Si fece notare nel film The Skulls - I teschi, ma ottenne la fama con Fast and Furious, seguito da 2 Fast 2 Furious, Fast & Furious - Solo parti originali, Fast & Furious 5 e Fast & Furious 6.

Nel 2004 recitò nel film Un amore sotto l'albero insieme a Penelope Cruz. Nel 2005 recitò al fianco di Jessica Alba in Trappola in fondo al mare, e nel 2006 in Flags of Our Fathers di Clint Eastwood.

Partecipò alla serie Shark Men (un programma per la salvaguardia degli squali). Fra i progetti a cui avrebbe dovuto prendere parte, erano previsti un reboot della serie cinematografica di Hitman (in cui avrebbe dovuto interpretare l'Agente 47)[1], ed un film sentimentale intitolato "The Best of me" basato sull'omonimo libro di Nicholas Sparks[2].

Con Vin Diesel vinse l'MTV Movie Awards 2014 come miglior coppia dello schermo.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Il 30 novembre 2013 Paul Walker morì a 40 anni in un incidente stradale presso Santa Clarita (Los Angeles) a bordo di un'automobile guidata da un amico, Roger Rodas, anch'egli rimasto ucciso.[3][4] Secondo il suo agente si stavano recando ad un evento benefico organizzato per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal tifone Yolanda nelle Filippine[4] quando la Porsche Carrera GT su cui viaggiavano si schiantò contro un palo della luce e poi contro un albero, prendendo fuoco. Il corpo dell'attore fu cremato e le sue ceneri sepolte al Forest Lawn Memorial Park di Hollywood Hills.[5][6]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Anno Premio Categoria Film/TV Show Risultato
1988 Young Artist Award Best Young Actor – Guest Starring in a Television Drama
For episode "A Special Love"
Autostop per il cielo Nomination
1993 Young Artist Award Best Young Actor in a Daytime Series Febbre d'amore Nomination
1994 Soap Opera Digest Awards Outstanding Male Newcomer Nomination
Young Artist Award Best Youth Actor in a Soap Opera Nomination
2000 Young Hollywood Award Exciting New Face – Male Vinto
2001 Hollywood Breakthrough Award Breakthrough Male Performance
Received at the Hollywood Film Festival
Vinto
Young Hollywood Award New Stylemaker – Male Vinto
2002 MTV Movie Award Best On-Screen Team
Condiviso con Vin Diesel
Fast and Furious Vinto
Breakthrough Male Performance Nomination
2003 Teen Choice Award Choice Movie Chemistry
Per Paul Walker e la sua auto
2 Fast 2 Furious Vinto
2009 Teen Choice Award Choice Movie Actor: Action Adventure Fast & Furious Nomination

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Paul Walker è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.deadline.com/2013/02/fox-reloading-hitman-with-paul-walker-as-bald-barcoded-assassin-agent-47/
  2. ^ http://www.everyeye.it/cinema/notizia/paul-walker-avrebbe-dovuto-recitare-in-the-best-of-me-di-nicholas-sparks_177748
  3. ^ Muore in un incidente Paul Walker, star del film “Fast and Furious”, La Stampa. URL consultato il 1º dicembre 2013.
  4. ^ a b Il divo di "Fast & Furious" Paul Walker è morto in un incidente, 1º dicembre 2013. URL consultato il 1º dicembre 2013.
  5. ^ (EN) Paul Walker has been Buried at The Forest Lawn Memorial Park Cemetery in the Hollywood Hills Today in allvoices.com, 15 dicembre 2013. URL consultato l'11 marzo 2014.
  6. ^ (EN) Paul Walker in findagrave.com, 30 novembre 2013. URL consultato l'11 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 71594362 LCCN: no99046363