John Stockwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Stockwell (Galveston, 25 marzo 1961) è un attore, regista e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di un avvocato, come attore acquista una discreta popolarità negli anni ottanta, iniziando con pellicole adolescenziali quali Jeans dagli occhi rosa nel 1981 e Un week-end da leone - Una gita da sballo dove affianca Tom Cruise.

Ha un primo ruolo da coprotagonista nell'horror Christine - La macchina infernale (1983) di John Carpenter, mentre è protagonista di alcune pellicole di fantascienza dai toni leggeri quali Ritorno alla quarta dimensione (1985) e Sogni radioattivi (1986); come caratterista è inoltre nel cast di Top Gun (1987), film di grande successo al botteghino.

Come regista è attivo dagli anni duemila: dopo il film tv Cheaters (2000) per la HBO, in cui ha avuto una nomination agli Emmy Awards per la sceneggiatura, dirige Kirsten Dunst in Crazy/Beautiful (2001), e in seguito si specializza in pellicole di genere avventuroso, per lo più di ambiente marittimo, quali Blue Crush (2002) e Trappola in fondo al mare (2005). Nel 2006 passa al thriller con Turistas (2006), mentre in televisione dirige alcuni episodi di The L Word (2007-2009).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 10954800 LCCN: n92065609