Monte Jefferson (Oregon)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Jefferson
Mount-Jefferson.jpg
Il monte Jefferson il 2 ottobre 2004
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Oregon Oregon
Contea Linn
Altezza 3.199[1] m s.l.m.
Catena Catena delle Cascate
Ultima eruzione 950
Coordinate 44°40′27.48″N 121°47′58.46″W / 44.6743°N 121.799572°W44.6743; -121.799572Coordinate: 44°40′27.48″N 121°47′58.46″W / 44.6743°N 121.799572°W44.6743; -121.799572
Data prima ascensione 1888
Autore/i prima ascensione R. L. Farmer e E. C. Cross
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Monte Jefferson

Il monte Jefferson (Mount Jefferson) è uno stratovulcano dormiente, alto 3.199 m (10.497 piedi), appartenente alla Catena delle Cascate. La montagna è situata nello Stato dell'Oregon, a circa 169 km a est da Corvallis. È la seconda montagna più alta dello Stato, dopo il monte Hood.

Il monte Jefferson è uno dei tredici principali centri vulcanici della Catena delle Cascate.[2]

Flora[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte della vegetazione presente sul monte Jefferson è composta da abeti bianchi, pini gialli, pinus contorta, rododendri, lupini gialli e lupini viola.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Monte Jefferson, Oregon. URL consultato il 31-08-2011.
  2. ^ (EN) I vulcani di Lewis e Clark. Mount Jefferson, Oregon. URL consultato il 31-08-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]