Periodo interglaciale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un periodo interglaciale è un intervallo di tempo della storia geologica della Terra lungo circa 10-15 000 anni, che cade all'interno di un'era glaciale, caratterizzato da un innalzamento delle temperature medie globali del clima terrestre e dal progressivo ritiro dei ghiacciai che raggiungono così estensioni limitate. Un periodo interglaciale, come dice il nome stesso, divide due periodi glaciali successivi.

L'alternanza ciclica di periodi glaciali e interglaciali, ossia di periodi lunghi migliaia di anni con generale avanzamento o ritiro dei ghiacciai, è strettamente legata ai movimenti dell'asse terrestre e dell'orbita terrestre (cicli di Milanković). Durante un fase glaciale o interglaciale varie cause, sia interne che esterne al pianeta (attività vulcanica, attività solare, variazioni nell'insolazione,...), possono non rendere regolare il generale avanzamento o ritiro dei ghiacciai. L'ultimo periodo glaciale si è concluso circa 10.000 - 15.000 anni fa, l'attuale Olocene è il periodo interglaciale più recente e quello in cui ci troviamo oggi.

I Periodi interglaciali possono comprendere piccole fasi di raffreddamento climatico (chiamate Stadiali) che hanno tuttavia durata e intensità limitata rispetto ai Periodi galciali veri e propri.

Gli ultimi Periodi interglaciali[modifica | modifica wikitesto]

Nella storia climatica dell'attuale era glaciale sono individuabili 4 periodi glaciali e altrettanti periodi interglaciali.

Le glaciazioni Günz, Mindel, Riss e Würm sono riscontrabili man mano che ci si avvicina al Neozoico e quindi sono identificabili le quattro fasi glaciali, intervallate da tre fasi interglaciali (che si chiamano Günz-Mindel, Mindel-Riss e Riss-Würm) concluse più quella ancora in corso:

  1. interglaciale Günz-Mindel, da circa 620.000 a 455.000 anni fa;
  2. interglaciale Mindel-Riss, da circa 300.000 a 200.000 anni fa;
  3. interglaciale Riss-Würm, da circa 130.000 a 110.000 anni fa;
  4. interglaciale attuale iniziato circa 12.000 anni fa.

L'attuale periodo interglaciale ha circa 10.700 anni. Andiamo quindi incontro ad una ripresa della glaciazione. Tuttavia, nessuna tendenza di breve periodo o di scala decennale o persino centennale riesce a rivelare con una certa affidabilità se stia per cominciare o meno una glaciazione. Ci sono stati almeno tre periodi ciclici di riscaldamento e raffreddamento all'interno dell'attuale periodo interglaciale. L'ottimo climatico ha raggiunto il suo picco 7.000 anni fa, quando la temperatura media dell'aria, dedotta dal volume di ghiaccio, era di 1,11 °C più alta del presente. È proprio quel periodo che lo studioso indiano B.G. Tilak indica come la data più recente possibile per la composizione dei Veda, quando l'Equinozio di Primavera era in Orione. La sua ipotesi dell'origine polare dei popoli Indo-europei (bianchi), tuttavia, non esclude la datazione ad un più antico ciclo di precessione. I due lunghi cicli di riscaldamento che si sono verificati da 4.000 a 8.000 anni prima dell'attuale possono avere poco a che fare con l'effetto serra che si sostiene causato dalla produzione industriale di biossido di carbonio. Una piccola era glaciale cominciò circa 650 anni fa e durò fino al diciannovesimo secolo. Da allora la Terra si è riscaldata lentamente, ma la temperatura media non si è mai avvicinata all'ottimo di 7.000 e 4.500 anni fa. Le ragioni di questi trend climatici più brevi non sono tutte ancora pienamente comprese. Tra i tanti fattori che occorre prendere più attentamente in considerazione ci sono la posizione della Terra nella Galassia, i mutamenti nelle emissioni solari, le variazioni cicliche più piccole nell'orbita terrestre e le correnti oceaniche.

I periodi interglaciali tra i Periodi glaciali[modifica | modifica wikitesto]

In questa tabella sono evidenziati in rosa i periodi interglaciali tra i vari Periodi glaciali.

Cicli glaciali
Anni fa
Il Clima

WURM IV

Interstadio WURM III - WURM IV

WURM III

20.000 - 10.000



40.000 - 20.000

SECCO, FREDDO; UMIDO, TEMPERATO

UMIDO, TEMPERATO

SECCO, FREDDO
Interstadio WURM II - WURM III

WURM II


60.000 - 40.000
TEMPERATO, FRESCO

SECCO, FREDDO
Interstadio WURM I - WURM II

WURM I


80.000 - 60.000
UMIDO, CALDO

TEMPERATO
Interglaciale RISS-WURM
130.000 - 80.000
MOLTO UMIDO; CALDO
RISS III
200.000 - 130.000
SECCO, FREDDO; UMIDO, FREDDO
Interstadio RISS II - RISS III

RISS II


300.000 - 200.000
SECCO, CALDO

UMIDO TEMPERATO; MOLTO FREDDO
Interstadio RISS I - RISS II

RISS I


350.000 - 300.000
SECCO, CALDO

UMIDO, FREDDO; TEMPERATO
Interglaciale MINDEL-RISS
470.000 - 350.000
MOLTO UMIDO, CALDO
MINDEL II
540.000 - 470.000
SECCO FREDDO
Interstadio MINDEL I - MINDEL II

MINDEL I


650.000 - 540.000


SECCO, FREDDO
Interglaciale GUNZ-MINDEL
700.000 - 650.000
UMIDO, CALDO
GUNZ
1,3 mil - 700.000
SECCO, FREDDO
Interglaciale DONAU-GUNZ
1,8 mil - 1,3 mil
UMIDO, CALDO

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

scienze della Terra Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scienze della Terra