Monte Adams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Adams
Mount Adams.jpg
Veduta aerea
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Washington Washington
Altezza 3.742 m s.l.m.
Catena Catena delle Cascate
Ultima eruzione circa 3000 anni fa
Coordinate 46°12′08.68″N 121°29′27.2″W / 46.20241°N 121.49089°W46.20241; -121.49089Coordinate: 46°12′08.68″N 121°29′27.2″W / 46.20241°N 121.49089°W46.20241; -121.49089
Data prima ascensione 1854 da A.G. Aiken
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Monte Adams

Il monte Adams è uno stratovulcano che si trova nello Stato di Washington ed è, con un'altezza di 3.742 metri, la terza vetta più alta della catena delle Cascate (dopo il monte Rainier ed il monte Shasta), di cui il vulcano fa ovviamente parte. Essendo una delle vette più alte delle Cascades, questa montagna attira numerosi alpinisti ogni anno.

L'ultima eruzione dell'Adams è avvenuta, secondo gli esperti, almeno 3000 anni fa. Tuttavia, vi sono diverse fumarole nei pressi dell'antico cratere (oramai completamente coperto di ghiacciai), suggerendo che questo vulcano è dormiente, e non "spento". Di conseguenza, un'ipotetica prossima eruzione consisterebbe in diverse esplosioni che provocheranno flussi piroclastici e lahar.

Gli aerei di linea che viaggiano nei pressi del vulcano tendono spesso a confonderlo con il monte Rainier (che si trova relativamente vicino) a causa della loro somiglianza.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America