Monte Shasta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Shasta
MtShasta aerial.JPG
Veduta aerea
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato California California
Altezza 4322 m s.l.m.
Catena Catena delle Cascate
Ultima eruzione 1786
Coordinate 41°24′33″N 122°11′42″W / 41.409167°N 122.195°W41.409167; -122.195Coordinate: 41°24′33″N 122°11′42″W / 41.409167°N 122.195°W41.409167; -122.195
Data prima ascensione 1854
Autore/i prima ascensione E.D. Pearce
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Monte Shasta

Il Monte Shasta (Mount Shasta) è uno stratovulcano attualmente dormiente, alto 4322 metri. È la seconda vetta più alta della catena delle Cascate e la quinta in California. L'ultima eruzione è avvenuta nel 1786, ma gli scienziati si aspettano un possibile risveglio da parte del vulcano. Un'eruzione provocherebbe diversi flussi piroclastici e lahars nelle zone presso l'edificio vulcanico.

Come il Monte Rainier, il Shasta è una meta preferita dagli alpinisti più esperti. Molti dei tentativi di scalata avvengono in inverno.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California