Meidericher Spielverein Duisburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MSV Duisburg
Calcio Football pictogram.svg
Msv Duisburg.png
Die Zebras (Le Zebre)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Blu2.svg bianco-blu
Simboli Zebra
Dati societari
Città Duisburg
Paese Germania Germania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Germany.svg DFB
Campionato 3. Liga
Fondazione 1902
Allenatore Germania Kosta Runjaic
Stadio Schauinsland-Reisen-Arena
(31.502 posti)
Sito web www.msv-duisburg.de
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Meidericher Spielverein Duisburg, spesso abbreviato in MSV Duisburg o anche solo Duisburg, è una società calcistica tedesca con sede a Duisburg, città della valle della Ruhr. Milita nella Zweite Bundesliga.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Il club sportivo venne fondato nel 1902 come Meidericher SV in rappresentanza dell'omonimo distretto della città. Tre anni dopo assorbì l'SC Viktoria Meiderich. Nel 1967 venne adottato il nome attuale. Ottenne vittorie in diversi campionati locali, ed ebbe persino un paio di stagioni senza sconfitte (1913-14), in cui segnò 113 gol concedendone solo 12. Nel 1929 vinse il primo campionato del Niederrhein e si qualificò per la prima volta ai play-off del campionato nazionale, bissando il risultato nel 1931. Il club cominciò, tuttavia, un periodo di declino dal quale non si riprese realmente fino agli anni cinquanta, quando iniziò nuovamente a mettere in campo una squadra accettabile. Durante la seconda guerra mondiale il club arrivò quasi alla chiusura, ma tornò a giocare dopo la guerra ed emerse come campione cittadino nel 1946. Nel 1951 il Duisburg ottenne la promozione nella Oberliga West, grazie al primo posto nella 2.Oberliga West. La Oberliga West era la più competitiva tra le divisioni del calcio tedesco dell'epoca, e ad eccezione della stagione 1954-55 il Duisburg avrebbe giocato nel calcio di prima divisione fino alla formazione della Bundesliga.

Ingresso nella Bundesliga[modifica | modifica sorgente]

Il gioco della squadra era sufficientemente buono da farle guadagnare un posto tra le sedici squadre originarie della nuova lega professionistica tedesca, la Bundesliga, nel 1963. Quella prima stagione fu quella di maggior successo, con il secondo posto dietro ai campioni del Colonia. Le Zebre trascorsero quasi un ventennio nel campionato maggiore prima di retrocedere in Zweite Bundesliga nella stagione 1982-83 e divenire quindi una delle "squadre ascensore" del calcio tedesco, chiamate così per l'alternarsi frequente di salite e discese tra le divisioni. Sebbene in questo modo, il Duisburg riuscì a disputare altre otto stagioni nella massima serie nell'arco di due decenni e mezzo.

Rosa[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
1 Filippine P Roland Müller
2 Germania D Julian Koch (vice-capitano)
3 Germania D Markus Bollmann
4 Bosnia ed Erzegovina D Džemal Berberović
5 Bosnia ed Erzegovina D Branimir Bajić
6 Germania D Benjamin Kern
7 Germania C Daniel Brosinski
8 Germania A Maurice Exslager
9 Bulgaria A Valeri Domovchiyski
10 Albania C Jürgen Gjasula
11 Serbia A Srđan Baljak
14 Germania A Sören Brandy
15 Slovenia C Goran Šukalo (capitano)
16 Germania D Stephan Hennen
N. Ruolo Giocatore 600px MSV on red and white.png
17 Germania C Kevin Wolze
18 Germania P Felix Wiedwald
19 Norvegia A Flamur Kastrati
21 Germania D Andre Hoffmann
22 Germania D Dustin Bomheuer
23 Germania A Ranisav Jovanović
24 Germania D Timo Perthel
25 Tunisia D Adli Lachheb
26 Germania C Tanju Öztürk
30 Germania P Marcel Lenz
31 Macedonia D Xhelil Abdulla
33 Croazia C Zvonko Pamić
34 Brasile C Antônio da Silva

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica sorgente]

Società[modifica | modifica sorgente]

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del M.S.V. Duisburg.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori del M.S.V. Duisburg.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]