Digital Domain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Digital Domain
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1993
Fondata da Scott Ross, James Cameron, Stan Winston
Sede principale Venice
Settore Intrattenimento
Prodotti Effetti speciali, CGI
Sito web www.d2.com/

La Digital Domain è una società americana specializzata nella produzione di effetti speciali digitali CGI per il cinema, la pubblicità e i videogiochi, plurivincitrice di premi per i suoi lavori e per le tecnologie e i software sviluppati. Dopo che la società ha richiesto la tutela del Chapter 11 della legge americana sui fallimenti, il pacchetto di maggioranza è stato acquistato dalla Sun Innovation, società di Hong Kong.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La società è stata fondata nel 1993 da Scott Ross, ex general manager della Industrial Light & Magic, dal regista James Cameron, già presidente della propria casa di produzione Lightstorm Entertainment e da Stan Winston, collaboratore abituale di Cameron, con una partecipazione all'investimento al 50% da parte della IBM.

Nel 1996 la Cox Enterprises ha acquisito il 33% della società. Nel 1998 Cameron e Winston si sono dimessi dal Board of Directors e hanno concluso la loro partecipazione alla società.

Nel 2006 è stata acquisita dalla società di investimento Wyndcrest Holdings, LLC, di cui fa parte il regista Michael Bay.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

  • 4 Academy Scientific and Technical Award

Film[modifica | modifica sorgente]

(elenco parziale)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]