Caxias do Sul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caxias do Sul
comune
Caxias do Sul – Stemma
Caxias do Sul – Veduta
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do Rio Grande do Sul.svg Rio Grande do Sul
Mesoregione Nordeste Rio-Grandense
Microregione Caxias do Sul
Amministrazione
Prefetto José Ivo Sartori
Territorio
Coordinate 29°10′04″S 51°10′44″W / 29.167778°S 51.17889°W-29.167778; -51.17889 (Caxias do Sul)Coordinate: 29°10′04″S 51°10′44″W / 29.167778°S 51.17889°W-29.167778; -51.17889 (Caxias do Sul)
Altitudine 817 m s.l.m.
Superficie 1 643,9 km²
Abitanti 412 053 (2006)
Densità 250,66 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Nome abitanti caxiense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Caxias do Sul
Caxias do Sul – Mappa
Sito istituzionale

Caxias do Sul è una città brasiliana, situata nello Stato di Rio Grande do Sul.

Fu fondata il 20 giugno 1890 da immigranti italiani originari del Veneto. Oggi, più dell'80% della popolazione è di origine veneta[senza fonte] e il veneto, misto a portoghese, detto Talian è parlato da molti degli abitanti.

Il clima è sub-tropicale d'altitudine (la città si trova a quasi 900 metri), con temperature medie invernali di circa 13 gradi (per fare un paragone, quella invernale di Tunisi, che però è sul livello del mare, è di 12 gradi), estive di 22.

Persone legate a Caxias do Sul[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile