Wind Music Awards 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wind Music Awards 2011
Wma2011.png
Il palco dei WMA 2011
EdizioneV
Periodo7, 14 e 21 giugno 2011
SedeArena di Verona
PresentatoreVanessa Incontrada e Teo Mammucari
Emittente TVItalia 1
Cronologia
20102012

La quinta edizione dei Wind Music Awards è andata in onda in prima serata su Italia 1 il 7, il 14 e il 21 giugno 2011 dall'Arena di Verona.

Le tre puntate, registrate il 27 e il 28 maggio 2011, sono state condotte da Vanessa Incontrada e Teo Mammucari.

Da questa edizione viene edita anche la compilation Wind Music Awards.

Artisti premiati[modifica | modifica wikitesto]

Sono stati attribuiti i premi per i CD in base al numero di copie vendute tra maggio 2010 e maggio 2011, suddivisi in tre categorie[1][2]:

  • Multiplatino: 120 000 copie vendute.
  • Platino: 60 000 copie vendute.
  • Oro: 30 000 copie vendute.

Oltre a questi riconoscimenti sono stati consegnati i seguenti premi:

  • Premio Digital Songs (Multiplatino 60.000 download, Platino 30.000 download).
  • Premio Confindustria Cultura Italia FIMI, AFI e PMI.
  • Premio Speciale Arena di Verona.
Premio CD Multiplatino
Premio CD Platino
Premio CD Oro

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Telespettatori Share
1 7 giugno 2011 2.004.000[3] 9,64%[3]
2 14 giugno 2011 2.122.000[4] 10,49%[4]
3 21 giugno 2011 1.616.000[5] 8,31%[5]
Media 1.914.000 9,48%

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wind Music Awards 7, 14, 21 giugno Italia 1, su scenariomusica.com, 27 maggio 2011. URL consultato il 17 maggio 2012.
  2. ^ Wind Music Awards 2011: ecco tutti i vincitori, su canzoniweb.com, 28 maggio 2011. URL consultato il 17 maggio 2012.
  3. ^ a b Auditel, Ascolti Tv 7 giugno 2011, su tvblog.it, 8 giugno 2011. URL consultato il 17 maggio 2012.
  4. ^ a b Auditel, Ascolti Tv 14 giugno 2011, su tvblog.it, 15 giugno 2011. URL consultato il 17 maggio 2012.
  5. ^ a b Auditel, Ascolti Tv 21 giugno 2011, su tvblog.it, 22 giugno 2012. URL consultato il 17 maggio 2012.