A me piace così

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A me piace così
ArtistaEmma Marrone
Tipo albumStudio
Pubblicazione19 ottobre 2010
Durata41:43
Dischi1
Tracce12
GenerePop[1][2]
EtichettaUniversal
ProduttoreFabrizio Barbacci, Pino Perris
Registrazione2010
FormatiCD, download digitale, streaming
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (2)[3]
(vendite: 120 000+)
Emma Marrone - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2011)
Logo
Logo del disco A me piace così
Singoli
  1. Con le nuvole
    Pubblicato: 24 settembre 2010
  2. Cullami
    Pubblicato: 19 novembre 2010
  3. Arriverà
    Pubblicato: 16 febbraio 2011
  4. Io son per te l'amore
    Pubblicato: 15 aprile 2011

A me piace così è il primo album in studio della cantante italiana Emma, pubblicato il 19 ottobre 2010 dalla Universal Music Group.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il disco è composto da dodici tracce, tra cui una cover del brano La lontananza di Domenico Modugno.

In A me piace così vengono impiegate sonorità pop[1] con qualche sfumatura rock (in particolare nel brano On Line, che racconta in modo diretto la realtà illusoria del web).[4] All'interno del disco vengono riscontrate somiglianze vocali e stilistiche con Gianna Nannini ed in maniera minore con Marina Rei e Irene Grandi degli esordi.[5][6]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo singolo estratto dal disco è stato Con le nuvole, presentato il 24 settembre 2010. Ad esso ha fatto seguito Cullami, pubblicato il 19 novembre dello stesso anno.[7] Intorno a quello stesso periodo è stata commercializzata un'edizione speciale comprensiva dell'album originale e dell'EP di debutto Oltre, con l'aggiunta degli inediti L'amore che ho (scritto e composto da Neffa)[8] e la cover di (Sittin' on) the Dock of the Bay, cantata con Craig David e inserita anche nella versione digitale dell'album Signed Sealed Delivered del cantante britannico.

Il 16 febbraio 2011, in concomitanza con la partecipazione della cantante al Festival di Sanremo 2011, in duetto con i Modà, è stata pubblicata la Sanremo Edition dell'album con una nuova copertina, il brano di Sanremo Arriverà estratto come terzo singolo, più due inediti Io son per te l'amore (estratto come quarto singolo il 15 aprile) e Per sempre.[9]

Il 15 marzo 2011 ha aperto l'unica data italiana del tour di Taylor Swift,[10] mentre il mese precedente l'inizio dell'A me piace così tour, ha aperto tre date di Gianna Nannini.[11] In contemporanea con il tour ha aperto due date di Vasco Rossi del Vasco Live Kom '011.[12] Il tour è iniziato con la data zero l'8 giugno 2011 e due giorni più tardi ha fatto tappa in Slovenia.[13] Dal 15 giugno ha proseguito il tour in Italia fino al 16 luglio 2011.

Nella prima data a Porto San Giorgio la cantante, in occasione dei referendum abrogativi del 2011, si è schierata contro l'utilizzo dell'energia nucleare in Italia, indossando una maglietta disegnata da lei stessa con scritto "Stop al nucleare".[14][15]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione standard[modifica | modifica wikitesto]

  1. Ho toccato il cielo – 3:56 (testo: Annalisa Sacchezin – musica: Luca Paolo Chiaravalli)
  2. Cullami – 3:45 (Roberto Casalino)
  3. Con le nuvole – 3:28 (testo: Roberto Casalino – musica: Roberto Casalino, Dario Faini)
  4. La lontananza – 2:57 (testo: Domenico Modugno, Enrica Bonaccorti – musica: Domenico Modugno)
  5. Petali – 3:32 (Antonio Galbiati, Dario Faini)
  6. Dimmi che senso ha – 3:29 (Antonio Galbiati, Dario Faini)
  7. Arida – 3:30 (testo: Roberto Casalino – musica: Roberto Casalino, Antonio Galbiati)
  8. Emozioniamoci ora – 3:16 (Massimo Greco)
  9. Purché tua – 3:40 (Massimo Greco, Deborah Falanga)
  10. Dalle vene – 3:17 (Bungaro, Saverio Grandi)
  11. Colori – 3:45 (Roberto Angelini)
  12. On Line – 3:08 (Antonio Galbiati, Deborah Falanga)

Edizione speciale[modifica | modifica wikitesto]

  1. Sembra strano – 3:36 (Federica Camba, Daniele Coro)
  2. L'esigenza di te – 3:28 (Federica Camba, Daniele Coro)
  3. Calore – 3:24 (Roberto Angelini)
  4. Meravigliosa – 3:39 (Antonio Galbiati, Fortunato Zampaglione)
  5. Un sogno a costo zero – 3:11 (Federica Camba, Daniele Coro)
  6. Davvero – 3:48 (Federica Camba, Daniele Coro)
  7. Folle paradiso – 3:33 (Federica Camba, Daniele Coro)
  8. (Sittin' on) the Dock of the Bay – 3:38 (Otis Redding, Steve Cropper)
  9. Ho toccato il cielo – 3:56 (testo: Annalisa Sacchezin – musica: Luca Paolo Chiaravalli)
  10. Cullami – 3:45 (Roberto Casalino)
  11. Con le nuvole – 3:32 (testo: Roberto Casalino – musica: Roberto Casalino, Dario Faini)
  12. La lontananza – 2:57 (testo: Domenico Modugno, Enrica Bonaccorti – musica: Domenico Modugno)
  13. Petali – 3:32 (Antonio Galbiati, Dario Faini)
  14. Dimmi che senso ha – 3:29 (Antonio Galbiati, Dario Faini)
  15. Arida – 3:30 (testo: Roberto Casalino – musica: Roberto Casalino, Antonio Galbiati)
  16. Emozioniamoci ora – 3:16 (Massimo Greco)
  17. Purché tua – 3:40 (Massimo Greco, Deborah Falanga)
  18. Dalle vene – 3:17 (Bungaro, Saverio Grandi)
  19. Colori – 3:45 (Roberto Angelini)
  20. On Line – 3:08 (Antonio Galbiati, Deborah Falanga)
  21. L'amore che ho – 3:08 (Neffa)

Sanremo Edition[modifica | modifica wikitesto]

  1. Arriverà (con i Modà) – 3:33 (testo: Francesco Silvestre – musica: Francesco Silvestre, Enrico Palmosi, Enrico Zapparoli)
  2. Io son per te l'amore – 3:46 (testo: Francesco Silvestre – musica: Francesco Silvestre, Orazio Grillo)
  3. Per sempre – 3:54 (testo: Francesco Silvestre – musica: Francesco Silvestre, Orazio Grillo)
  4. Ho toccato il cielo – 3:56 (testo: Annalisa Sacchezin – musica: Luca Paolo Chiaravalli)
  5. Cullami – 3:45 (Roberto Casalino)
  6. Con le nuvole – 3:32 (testo: Roberto Casalino – musica: Roberto Casalino, Dario Faini)
  7. La lontananza – 2:57 (testo: Domenico Modugno, Enrica Bonaccorti – musica: Domenico Modugno)
  8. Petali – 3:32 (Antonio Galbiati, Dario Faini)
  9. Dimmi che senso ha – 3:29 (Antonio Galbiati, Dario Faini)
  10. Arida – 3:30 (testo: Roberto Casalino – musica: Roberto Casalino, Antonio Galbiati)
  11. Emozioniamoci ora – 3:16 (Massimo Greco)
  12. Purché tua – 3:40 (Massimo Greco, Deborah Falanga)
  13. Dalle vene – 3:17 (Bungaro, Saverio Grandi)
  14. Colori – 3:45 (Roberto Angelini)
  15. On Line – 3:08 (Antonio Galbiati, Deborah Falanga)

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

L'album ha debuttato alla seconda posizione della classifica italiana degli album sia in edizione standard che nella Sanremo Edition,[16] mentre in Svizzera ha raggiunto come posizione massima la 50ª della Top 100 Albums di Schweizer Hitparade, rimanendo in classifica per le successive tre settimane.[17][18] Le copie dell'edizione speciale non sono state sommate all'edizione standard, debuttato così alla 82ª posizione della classifica italiana,[19] per poi raggiungere come posizione massima la 62ª della medesima classifica.

A me piace così (comprendente Standard e Sanremo Edition) è rimasto per 53 settimane consecutive in classifica;[20] collezionando, ad oggi, 57 settimane totali di permanenza.[21][22] Nel settembre 2011 l'album viene certificato doppio disco di platino per le oltre 120.000 copie vendute,[3] risultando essere secondo il 18º album più venduto in Italia nel 2011.[23] L'edizione speciale è invece risultato essere il 35º album più venduto in Italia nel 2010.[24]

Il brano Arriverà, arrivato secondo al Festival di Sanremo 2011, viene certificato multiplatino per le oltre 60.000 vendite in digitale.[25]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni massime[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
massima
Italia[26] 2
Svizzera[27] 50

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
Italia[24] 35
Classifica (2011) Posizione
Italia[23] 18

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Alba Cosentino, Emma Marrone, recensione di A me piace così, su fullsong.it, 26 ottobre 2010. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  2. ^ Emma Marrone - A ME PIACE COSÌ - la recensione, su Rockol, 2 novembre 2010. URL consultato il 10 gennaio 2021.
  3. ^ a b A me piace così (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 4 giugno 2015.
  4. ^ Rockol: A me piace così Archiviato il 18 febbraio 2013 in Archive.is.
  5. ^ Panorama: Recensione "A me piace così" Archiviato il 3 aprile 2013 in Internet Archive.
  6. ^ Tv,sorrisi e canzoni: Recensione "A me piace così" Archiviato il 13 marzo 2012 in Internet Archive.
  7. ^ Emma - Il singolo Cullami in radio dal 19 nov. 2010
  8. ^ Emma Marrone – L'amore che ho (testo e video), su musicjam.it. URL consultato l'11 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 29 dicembre 2010).
  9. ^ Cover album[collegamento interrotto]
  10. ^ Emma Marrone aprirà il concerto di Taylor Swift a Milano, su gingergeneration.it. URL consultato il 24 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2011).
  11. ^ Emma aprirà 3 concerti di Gianna Nannini, su newspettacolo.com. URL consultato il 23 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2013).
  12. ^ Emma Marrone aprirà i concerti di Vasco Rossi, su melodicamente.com. URL consultato il 16 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2011).
  13. ^ Emma in tour italiano da metà maggio - Cultura e Tendenze - ANSA.it
  14. ^ Emma, tra Vasco e Gianna, Corriere fiorentino, 17 giugno 2011. URL consultato il 24 gennaio 2021.
  15. ^ Emma invita a votare "si" contro il nucleare, su nanopress.it. URL consultato il 24 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2012).
  16. ^ Classifica italiana del 18 ottobre 2010, su fimi.it. URL consultato il 29 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  17. ^ Music Charts: A me piace così
  18. ^ Music Charts
  19. ^ Classifica italiana FIMI del 29 novembre 2010, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 13 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  20. ^ A me piace così: permanenza in classifica Archiviato l'8 marzo 2014 in Internet Archive.
  21. ^ A me piace così: permanenza totale in classifica Archiviato l'8 marzo 2014 in Internet Archive.
  22. ^ Permanenza in classifica
  23. ^ a b Classifica fine anno 2011 Archiviato il 6 luglio 2012 in WebCite.
  24. ^ a b Classifiche annuali dei dischi più venduti e dei singoli più scaricati, fimi.it.
  25. ^ certificazione fimi arriverà
  26. ^ Classifica italiana FIMI del 18 ottobre 2010, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 28 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  27. ^ Posizione massima in svizzera

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica