Due di Picche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due di Picche
Due di Picche.jpg
I Due di Picche (da sinistra, Neffa e J-Ax)
Paese d'origineItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale2010 – 2010
Album pubblicati1
Studio1

Due di Picche è stato un gruppo musicale italiano composto dai cantanti Alessandro Aleotti, in arte J-Ax (ex Articolo 31) e Giovanni Pellino, in arte Neffa (ex Sangue Misto). Il gruppo si è sciolto dopo soli cinque mesi di attività.

Inizi[modifica | modifica wikitesto]

Il duo nasce il 6 maggio 2010 quando, tramite una conferenza stampa, i due artisti annunciano di aver creato un duo chiamato Due di Picche.[1] La loro prima apparizione avviene l'8 maggio 2010 ai TRL Awards dove suonano il loro singolo d'esordio Faccia come il cuore.[2] Il duo successivamente incide un cd che esce il 1º giugno dal titolo C'eravamo tanto odiati. Il titolo prende spunto dal fatto che negli anni novanta, nel fiorire dell'hip hop in Italia, i due artisti hanno preso strade diverse e sono spesso stati uno contro l'altro.

Col passare del tempo, la maturità raggiunta li ha fatti arrivare alla scelta di comporre insieme dei pezzi, fino alla decisione di pubblicare un disco congiuntamente.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Il primo singolo estratto è proprio Faccia come il cuore, pezzo con ritmo pop e strofe hip hop, che prende in giro con sarcasmo la società italiana, in cui nessuno ha «voglia di sentire parlare di problemi», giocando sul doppio senso tra la locuzione "faccia come il cuore" e quella più popolare e ben più usata "faccia come il culo". Infine lo street video in bianco e nero della canzone "La ballata dei picche".

Il secondo singolo estratto si intitola Fare a meno di te e ottiene un buon successo raggiungendo nella quinta settimana la posizione numero #8 della Top Digital Downloads delle FIMI.[3]

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1º giugno al 12 giugno il duo passa nelle più importanti città italiane per un Trade Tour, ossia un tour in cui gli artisti firmano autografi e si fanno fotografare insieme ai propri fan.[4]

Dopo lo scioglimento[modifica | modifica wikitesto]

Dopo lo scioglimento, avvenuto nello stesso anno della fondazione del gruppo, i due sono rimasti comunque in contatto e hanno continuato a collaborare. Infatti, nel disco di J-Ax uscito nel 2011 (un anno dopo lo scioglimento) dal titolo Meglio prima (?) nel brano Farlo con te (strappamutande) troviamo la collaborazione di Neffa, che ha prodotto la strumentale per lui.

Nel 2014, invece, quando J-Ax era sulla poltrona girevole del talent show di Rai Due The Voice of Italy, J-Ax ha chiesto al cantautore di scrivere il brano Lungo la riva per Suor Cristina per la sezione degli inediti del live.

Ancora, nel disco di J-Ax triplo platino Il bello d'esser brutti uscito nel 2015 troviamo un brano, il n. 7 dal titolo Caramelle che vede la partecipazione di Neffa nel ritornello; sempre in quel disco troviamo altri tre brani (La tangenziale, Uno di quei giorni feat. Nina Zilli e Tutto o niente feat. Emiliano Valverde) l'aiuto da parte di Neffa nella stesura del brano. Nella riedizione dell'album uscita a fine 2015 inoltre troviamo la versione live del brano che hanno scritto insieme La tangenziale, che J-Ax aveva registrato nella serata del 26 Gennaio (la sera prima della giornata dell'uscita del disco) al locale Blue Note, in cui ha voluto ospitare, oltre a Neffa, anche altri ospiti del disco, come Paolo Jannacci, Weedo e l'amico, socio e collega di Newtopia Fedez.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]