Ghost (gruppo musicale italiano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghost
Foto GHOST Live 3 250dpi.jpg
GHOST Live
Paese d'origineItalia Italia
GenerePop rock
Periodo di attività musicale2001 – in attività[1]
EtichettaIl Soffio del Vento
Album pubblicati4
Studio4
Sito ufficiale

I Ghost (graficamente GHOST) sono un gruppo musicale italiano di genere rock originario di Roma e composto dai fratelli Alex (voce, sax) ed Enrico Magistri (piano).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Formatisi nel 2001 iniziano la propria carriera suonando in piazze e locali di Roma[1]. Dopo alcuni tour nazionali, nel 2006 pubblicano due singoli Aveva perso la testa e Farfallina, entrambi disco d'oro.[1] Nel 2007 vengono premiati come "Rivelazione pop rock", in occasione del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza.[1] Sempre nel 2007, viene pubblicato Ghost, il loro album di debutto, da cui viene estratto il singolo Angie, che raggiunge la sedicesima posizione dei singoli più venduti in Italia, rimanendo in classifica per tredici settimane consecutive.[2] Nel 2010 viene pubblicato La vita è uno specchio, che raggiunge la quinta posizione dei singoli più venduti in Italia, rimanendo in top ten per undici settimane.[3] Dal 21 febbraio al 20 aprile 2011 i Ghost sono stati in nomination nella categoria Best New Act degli MTV TRL Awards 2011.[4] Il 17 aprile La vita è uno specchio ottiene il disco di platino per le oltre 30 000 copie vendute, premio ritirato ai Wind Music Awards 2011. Con lo stesso brano, il 22 luglio vincono la menzione speciale al Premio Lunezia.[5] Il 31 luglio Vivi e lascia vivere ottiene il disco d'oro per le oltre 15 000 copie vendute,[6] mentre il successivo 25 novembre esce il singolo Dimenticami, che anticipa il secondo album.

L'album La vita è uno specchio viene pubblicato il 24 gennaio 2012, con distribuzione Warner Music. Il progetto discografico è stato presentato al pubblico il 2 febbraio presso La Feltrinelli di Napoli[7] e il 10 febbraio presso La Feltrinelli di Roma.[8] L'album ha raggiunto la settima posizione degli album più venduti in Italia.[9] Il 25 maggio 2012 viene presentato dal vivo il primo CD Voci di periferia, prodotto da Roma Capitale, all'interno dell'Auditorium Parco della Musica; Alex ed Enrico Magistri sono padrini della serata insieme a Giovanni Baglioni e i Velvet.[10]

Il 20 gennaio 2015 esce il terzo album in studio, Guardare lontano, che viene eseguito live il seguente 24 aprile all'Auditorium Parco della Musica a Roma.[11] Al tour estivo del 2015 partecipa la cantante Mietta. L'anno successivo viene pubblicato il quarto album, Il senso della vita, anticipato dal singolo Hai una vita ancora, insieme a Ornella Vanoni, uscito il 7 ottobre 2016.[12] L'album raggiunge il 6º posto nella classifica FIMI.[13] A gennaio 2017 Il senso della vita si classifica al secondo posto nella categoria "Miglior album di artista italiano" ai Rockol Music Awards 2016.[14] Il singolo omonimo, che vede la partecipazione di Enrico Ruggeri, entra in rotazione radiofonica dal 6 ottobre 2017.[15] con la partecipazione di Enrico Ruggeri.

Il 25 maggio 2019 i Ghost festeggiano diciotto anni di attività con il "Ghost Day", un concerto-evento svoltosi al Teatro1 di Cinecittà World.[16]

Il 26 giugno 2020, durante la pandemia di COVID-19, il gruppo pubblica una nuova versione del singolo Vivi e lascia vivere con un arrangiamento in chiave elettronica, dal titolo Vivi e lascia vivere (VIVIMIX).[17][18] Nello stesso anno, il 20 novembre, esce il singolo Ri-Evoluzione,[19] con il video ufficiale interamente girato a Cinecittà World.[20] Il 16 aprile 2021 viene pubblicato il singolo Il mio nome è la dignità.[21]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Live & Reality

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d GHOST, su musicbrainz.org.
  2. ^ Italiancharts - Angie, su fimi.it.
  3. ^ Italiancharts - La vita è uno specchio, su fimi.it. URL consultato il 27 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2018).
  4. ^ Music Room, su musicroom.it. URL consultato il 13 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2011).
  5. ^ (EN) Ghost ricevono la "Menzione Speciale" per il brano 'La vita è uno specchio' - Svago, su www.svagonews.com. URL consultato il 27 novembre 2018.
  6. ^ Ghost, Disco d’oro per il singolo "Vivi e lascia vivere", su EarOne. URL consultato il 27 novembre 2018.
  7. ^ Showcase dei Ghost alla Feltrinelli Libri e Musica Piazza dei Martiri - JulieNews - 1, su www.julienews.it. URL consultato il 27 novembre 2018.
  8. ^ Ghost domani a La Feltrinelli di Roma, su dasapere.it. URL consultato l'11 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  9. ^ Classifica FIMI album e singoli 2/02/2012: torna prima Adele, resiste Telò, su Music Room. URL consultato l'11 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  10. ^ Rai Due - London Live 2.0 - Velvet, Ghost e Giovanni Baglioni per Voci della periferia, su www.rai.it. URL consultato il 27 novembre 2018.
  11. ^ Ghost, in Auditorium Parco della Musica. URL consultato il 27 novembre 2018.
  12. ^ Esce oggi "Il senso della vita", il nuovo disco dei Ghost, in Il Popolo Veneto, 28 ottobre 2016. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  13. ^ Classifiche, su www.fimi.it. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  14. ^ (EN) Rockol Awards 2016, in Rockol.it. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  15. ^ Ghost - Il senso della vita (feat. Enrico Ruggeri) (Radio Date: 06-10-2017), su EarOne. URL consultato il 5 aprile 2018.
  16. ^ Ghost Day a Cinecittà World, su RomaToday. URL consultato l'8 novembre 2019.
  17. ^ Ghost, Vivi e Lascia Vivere - Vivimix, dal 26 giugno in radio e negli store digitali, su www.ilmessaggero.it. URL consultato il 26 aprile 2021.
  18. ^ Sky TG24, I Ghost preparano la loro Ri-Evoluzione: l'intervista, su tg24.sky.it. URL consultato il 26 aprile 2021.
  19. ^ Ghost Ri-Evoluzione, dal 20 novembre il nuovo singolo che anticipa l'album, su All Music Italia, 17 novembre 2020. URL consultato il 26 aprile 2021.
  20. ^ I Ghost tornano con "Ri-Evoluzione": guarda il video - Video Tgcom24. URL consultato il 26 aprile 2021.
  21. ^ "Il mio nome è la dignità" è il nuovo singolo dei Ghost, su Recensiamo Musica. URL consultato il 26 aprile 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica