Ghost (gruppo musicale italiano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
GHOST
Foto GHOST Live 3 250dpi.jpg
GHOST Live
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock
Pop rock
Rock alternativo
Funk rock
Pop
Rock elettronico
Blues rock
Hard rock
Indie rock
Periodo di attività musicale2001 – in attività[1]
EtichettaIsola degli Artisti
Album pubblicati4
Studio4
Live0
Sito ufficiale

I GHOST sono un gruppo musicale italiano di genere rock, composto dai fratelli Alex Magistri (voce, sax) e Enrico Magistri (piano).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Formatisi nel 2001, i GHOST iniziano la propria carriera suonando in piazze e locali di Roma[1]. Dopo alcuni tour nazionali, nel 2006 pubblicano due singoli Aveva Perso La Testa e Farfallina, che fanno guadagnare al gruppo un disco d'oro ciascuno.[1] Nel 2007 vengono premiati come "Rivelazione Pop rock", in occasione del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza[1]. Sempre nel 2007, viene pubblicato GHOST, il loro album di debutto, da cui viene estratto il singolo Angie, che raggiunge la sedicesima posizione dei singoli più venduti in Italia, rimanendo in classifica per tredici settimane consecutive.[2] Nel 2010 viene pubblicato La vita è uno specchio, che raggiunge la quinta posizione dei singoli più venduti in Italia, rimanendo in top ten per undici settimane.[3] Dal 21 febbraio al 20 aprile 2011 i GHOST sono stati in nomination nella categoria Best New Act[4] degli MTV TRL Awards 2011. Il 17 aprile La vita è uno specchio riceve il disco di Platino per le oltre 30.000 copie vendute, e i GHOST sono stati chiamati a ritirare il premio ai Wind Music Awards 2011. Il 22 luglio i GHOST conquistano il Premio Lunezia menzione speciale per il singolo La vita è uno specchio[5] Il 31 luglio Vivi e lascia vivere riceve il disco d'oro per le oltre 15.000 copie vendute[6] Il 25 novembre 2011 esce il nuovo singolo "Dimenticami", brano inedito che anticipa il secondo album.

Il 24 gennaio 2012 esce La vita è uno specchio, album prodotto da Carlo Avarello per Isola degli Artisti, distribuzione Warner Music, che nasce dalla fusione di tre elementi: il viaggio, la riflessione e il rock. Questa la tracklist: La vita è uno specchio, "Dimenticami", "Saziami l'anima", "Sentimenti", Vivi e lascia vivere, "Per sempre mia… bandiera", "Relazione complicata col cervello", "Amore folle", "Chissà…", "Un cantante di strada". Il progetto discografico è stato presentato al pubblico il 2 febbraio presso La Feltrinelli di Napoli[7] e il 10 febbraio presso La Feltrinelli di Roma[8]. L'album La vita è uno specchio ha raggiunto la settima posizione degli album più venduti in Italia[9]Esce, nel 2014, il loro terzo album di canzoni inedite, "Guardare lontano" prodotto da Carlo Avarello.

Al tour estivo del 2015 partecipa un ospite d'eccezione: Mietta. Il 7 Ottobre 2016 esce il nuovo singolo "Hai una vita ancora" con la partecipazione straordinaria di Ornella Vanoni.

Il 28 Ottobre 2016 esce Il Senso della Vita[10], il quarto Album dei GHOST, un disco molto atteso, che va a coronare i primi 10 anni di discografia della band Romana.

L'Album nella prima settimana di vita, esordisce con il 6º posto nella Classifica FIMI[11] degli Album più venduti in Italia, riportata anche nella SuperClassifica di Tv Sorrisi e Canzoni.

A Gennaio 2017 Il Senso della Vita sale sul podio ai Rockol Music Awards 2016[12], nella categoria “Miglior Album Artista Italiano” (2º posto dietro Marco Mengoni)

Il 6 Ottobre 2017 viene estrapolato, il secondo singolo Il Senso della Vita[13] che da il nome all'omonimo Album con la partecipazione di un grande cantautore italiano Enrico Ruggeri.

Il 4 Novembre 2017 ha inizio il Tour “Il Senso della Vita”, che si divide in sei date tra Pomezia "DuePuntoZero" [14], 1 Dicembre "Teatro del Torrino" - Roma[15], 27 Gennaio 2018 "Spazio Teatro89" - Milano[16], 24 Febbraio 2018 "Teatro Tognazzi" - Velletri[17], 24 Marzo 2018 "JailBreak Live Club" - Roma[18], e si concluderà sabato 14 Aprile 2018 presso Teatro San Raffaele a Roma[19].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009Live & Reality

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d GHOST, su musicbrainz.org.
  2. ^ Italiancharts - Angie, su italiancharts.com.
  3. ^ Italiancharts - La vita è uno specchio, su italiancharts.com.
  4. ^ Music Room
  5. ^ Rockinroad
  6. ^ Disco d'oro ai Ghost per il singolo “Vivi e lascia vivere” – MEGAMODO
  7. ^ Showcase dei GHOST alla Feltrinelli Libri e Musica Piazza dei Martiri
  8. ^ I GHOST alla Feltrinelli- EXTR@ - LASTAMPA.it
  9. ^ Classifica FIMI album e singoli 2/02/2012: torna prima Adele, resiste Telò | Music Room
  10. ^ (IT) Esce oggi "Il senso della vita", il nuovo disco dei Ghost - Il Popolo Veneto, in Il Popolo Veneto, 28 ottobre 2016. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  11. ^ FIMI - Classifiche - FIMI, su www.fimi.it. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  12. ^ (EN) Rockol Awards 2016, in Rockol.it. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  13. ^ Ghost - Il senso della vita (feat. Enrico Ruggeri) (Radio Date: 06-10-2017), su EarOne. URL consultato il 5 aprile 2018.
  14. ^ (IT) GHOST - 4 NOVEMBRE 2017 - DUEPUNTOZERO, in DUEPUNTOZERO, 1º settembre 2017. URL consultato il 6 aprile 2018.
  15. ^ GHOST Live @Teatro del Torrino (ROMA), su www.facebook.com. URL consultato il 6 aprile 2018.
  16. ^ GHOST Il Senso della Vita Tour 2018, su spazioteatro89.org.
  17. ^ (IT) GHOST – “Il senso della vita” Tour 2018 – Teatro Tognazzi, su teatrotognazzi.com. URL consultato il 6 aprile 2018.
  18. ^ (IT) ilaria, 24 Mar 2018 - Ghost, Il senso della vita tour, su www.jailbreakliveclub.it. URL consultato il 5 aprile 2018.
  19. ^ GHOST - IL SENSO DELLA VITA | ROMA | ciaotickets, su www.ciaotickets.com. URL consultato il 6 aprile 2018.
  20. ^ (IT) I GHOST duettano con ENRICO RUGGERI nel brano "Il senso della vita", in All Music Italia, 28 ottobre 2017. URL consultato il 5 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica