Türkiye Kupası 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Türkiye Kupası 2004-2005
Fortis Türkiye Kupası 2004-2005
Competizione Türkiye Kupası
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore TFF
Date dal 27 ottobre 2004
all'11 maggio 2005
Luogo Turchia Turchia
Partecipanti 32
Risultati
Vincitore Galatasaray
(14º titolo)
Secondo Fenerbahçe
Statistiche
Incontri disputati 47
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003-2004 2005-2006 Right arrow.svg

La Coppa di Turchia 2004-2005 fu la 43ª edizione della manifestazione. Iniziò il 27 ottobre 2004 e si concluse l'11 maggio 2005 con la finale allo stadio Olimpico Atatürk, vinta dal Galatasaray per cinque a uno contro il Fenerbahçe. La squadra campione in carica fu il Trabzonspor.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La competizione fu interamente ad eliminazione diretta. Tutti i turni si svolsero in gara unica, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
İstanbul B.B. 1-3 Fatih Karagümrük 27 ottobre
Sarıyer 5-1 Kartalspor 27 ottobre
Bursaspor 1-0 Sakaryaspor 27 ottobre
Kocaelispor 3-0 Dardanel 27 ottobre
Vestel Manisaspor 4-3 (dts) Karşıyaka 27 ottobre
Altay 1-0 İzmirspor 27 ottobre
Bucaspor 0-3 Göztepe 27 ottobre
Uşakspor 1-0 Nazilli 27 ottobre
Karabükspor 2-4 Yimpaş Yozgatspor 27 ottobre
Türk Telekomspor 2-0 Ankaraspor 27 ottobre
Sivasspor 0-1 Kayserispor 27 ottobre
K. Erciyesspor 5-1 Orduspor 27 ottobre
Mersin İ. Yurdu 2-0 Adana Demirspor 27 ottobre
Antalyaspor 2-0 (dts) Adanaspor 27 ottobre
Hatayspor 1-4 Mardinspor 27 ottobre
Adıyamanspor 4-0 Elazığspor 27 ottobre

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Ankaragücü 4-0 Vestel Manisaspor 21 dicembre
Ankaraspor 1-2 (dts) Denizlispor 22 dicembre
Göztepe 0-1 Beşiktaş 22 dicembre
Konyaspor 4-0 Altay 22 dicembre
Uşakspor 2-6 Fenerbahçe 22 dicembre
Kayserispor 2-1 Gençlerbirliği 22 dicembre
Antalyaspor 1-4 Trabzonspor 22 dicembre
Adıyamanspor 2-4 Gaziantepspor 22 dicembre
Galatasaray 3-0 Karabükspor 22 dicembre
Mardinspor 4-2 Sarıyer 22 dicembre
Çaykur Rizespor 1-0 Kocaelispor 22 dicembre
Fatih Karagümrük 0-3 Samsunspor 22 dicembre
Gaziantep BB 2-3 Malatyaspor 22 dicembre
Bursaspor 3-1 Malatyaspor 22 dicembre
Diyarbakırspor 4-2 (dts) Mersin İ. Yurdu 22 dicembre
K. Erciyesspor 3-2 (dts) Sebatspor 23 dicembre

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Galatasaray 1-0 Bursaspor 22 gennaio
Fenerbahçe 3-2 Ankaragücü 23 gennaio
Beşiktaş 1-3 Konyaspor 23 gennaio
Trabzonspor 2-0 Malatyaspor 23 gennaio
K. Erciyesspor 1-4 Denizlispor 23 gennaio
Diyarbakırspor 1-0 Çaykur Rizespor 23 gennaio
Samsunspor 2-3 (dts) Gaziantepspor 23 gennaio
Mardinspor 2-2 (5-6 dcr) Kayserispor 24 gennaio

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Diyarbakırspor 0-1 Galatasaray 1º marzo
Denizlispor 1-1 (5-4 dcr) Konyaspor 2 marzo
Trabzonspor 3-0 Gaziantepspor 2 marzo
Fenerbahçe 4-0 Kayserispor 2 marzo

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Galatasaray 1-1 (4-2 dcr) Trabzonspor 20 aprile
Fenerbahçe 1-1 (4-3 dcr) Denizlispor 21 aprile

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Istanbul
11 maggio 2005, ore 21:00 UTC+1
Galatasaray 600px Giallo e Rosso3.png5 – 1
referto
600px Fenerbahce.png FenerbahçeStadio Olimpico Atatürk, Istanbul
Arbitro: Turchia Tatlı

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Galatasaray
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Fenerbahçe

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray (4-4-2)
POR 1 Colombia Faryd Mondragón
DIF 19 Turchia Cihan Haspolatlı
DIF 2 Croazia Stjepan Tomas
DIF 4 Camerun Rigobert Song
DIF 5 Turchia Orhan Ak Ammonizione al 40’ 40’ Uscita al 46’ 46’
CEN 67 Turchia Ergün Penbe
CEN 18 Turchia Ayhan Akman Ammonizione al 44’ 44’
CEN 28 Francia Franck Ribéry Uscita al 52’ 52’
CEN 8 Brasile Flávio Conceição
ATT 25 Turchia Necati Ateş Uscita al 59’ 59’
ATT 9 Turchia Hakan Şükür Ammonizione al 57’ 57’
A disposizione:
POR 12 Turchia Aykut Erçetin
DIF 3 Turchia Bülent Korkmaz
ATT 6 Turchia Arif Erdem
CEN 11 Turchia Hasan Şaş Ingresso al 59’ 59’
CEN 33 Turchia Uğur Uçar Ingresso al 46’ 46’
DIF 55 Turchia Sabri Sarıoğlu Ingresso al 52’ 52’
ATT 58 Turchia Hasan Kabze
Allenatore:
Romania Gheorghe Hagi
Fenerbahçe (4-4-2)
POR 34 Turchia Rüştü Reçber
DIF 2 Brasile Fábio Luciano
DIF 30 Turchia Serkan Balcı Ammonizione al 86’ 86’
DIF 24 Turchia Deniz Barış
DIF 19 Turchia Önder Turacı
CEN 67 Turchia Selçuk Şahin Uscita al 46’ 46’
CEN 15 Turchia Mehmet Aurélio
CEN 20 Brasile Alex Ammonizione al 66’ 66’
CEN 10 Turchia Tuncay Şanlı
ATT 9 Turchia Serhat Akın Uscita al 70’ 70’
ATT 11 Brasile Mert Nobre
A disposizione
POR 1 Turchia Volkan Demirel
CEN 7 Turchia Mehmet Yozgatlı Ingresso al 70’ 70’
CEN 8 Turchia Murat Hacıoğlu
DIF 16 Turchia Mahmut Hanefi Erdoğdu
ATT 17 Paesi Bassi Pierre van Hooijdonk Ingresso al 46’ 46’
CEN 27 Turchia Kemal Aslan
ATT 90 Turchia Furkan Özçal
Allenatore:
Germania Christoph Daum

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio