Türkiye Kupası

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Türkiye Kupası
Logo della competizione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Paese Turchia Turchia
Cadenza annuale
Apertura settembre
Partecipanti 71
Formula eliminazione diretta
Sito Internet Sito ufficiale
Storia
Fondazione 1962
Detentore Galatasaray
Record vittorie Galatasaray (16)
Edizione in corso Türkiye Kupası 2014-2015
Fortis türkiye kupası.JPG
Trofeo o riconoscimento

La Coppa di Turchia, ufficialmente Türkiye Kupası, è la coppa nazionale di calcio della Turchia. Organizzata dalla Federazione calcistica della Turchia (Türkiye Futbol Federasyonu), si disputa dal 1962. Chiamata dal 1980 al 1993 Coppa della Federazione, dal 2005 è sponsorizzata dal gruppo bancario turco Fortis, prendendo pertanto il nome di Fortis Türkiye Kupası.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Prendono parte alla Coppa 54 squadre, ovvero le 18 della Süper Lig (la prima divisione), le 18 della TFF 1. Lig (la seconda divisione) e le 18 della TFF 2. Lig (la terza divisione). Si tenga conto che il riferimento viene fatto ai campionati della stagione precedente e non a quella in corso.

Il primo turno è ad eliminazione diretta: le 36 squadre che l'anno prima hanno militato in seconda e in terza divisione si affrontano in gare di sola andata, dalle quali usciranno le qualificate al secondo turno.

A queste si aggiungono le 14 squadre che nella stagione precedente della Süper Lig si sono classificate dal 5º al 18º posto. Tali 32 squadre danno vita al secondo turno, anch'esso disputato in gare uniche ad eliminazione diretta. Le 16 vincenti accedono alla terza fase.

È a tal punto che entrano in lizza anche le 4 squadre che nella Süper Lig dell'anno precedente si sono piazzate nei primi 4 posti. Le 20 squadre in gioco vengono suddivise in 4 gironi da 5 squadre ciascuno: ai sorteggi per la composizione dei gironi le ultime 4 squadre arrivate sono considerate teste di serie e non possono quindi giocare nel medesimo raggruppamento. I gironi sono disputati in gare di sola andata: ciascuna squadra deve comunque poter giocare 2 partite in casa e 2 fuori. Le prime classificate di ciascun girone accedono alle semifinali, che saranno invece di andata e ritorno. La finale invece si disputa in gara unica e su campo neutro.

La vincitrice della Coppa di Turchia acquisisce il diritto di giocare nella Coppa UEFA della stagione successiva. Se tuttavia tale squadra ha già ottenuto la qualificazione ad una coppa europea, il suo diritto passa alla seconda classificata o, se pure essa si è già qualificata, alla squadra classificatasi meglio nella Süper Lig che tuttavia non ha, per la posizione raggiunta in campionato, maturato alcun diritto di partecipare ad una manifestazione UEFA. Ciò è accaduto proprio nell'edizione 2005-06, dove il Beşiktaş, vincitore del trofeo, era già qualificato alla Coppa UEFA essendo giunto terzo in campionato; al contempo pure il Fenerbahçe, finalista, era già qualificato alla UEFA Champions League, essendo giunto secondo in campionato. Per tale motivo, ad occupare l'ulteriore posto UEFA per la Turchia, è stato ripescato il Trabzonspor, giunto quarto in campionato, posizione che altrimenti avrebbe costretto il club di Trebisonda a disputare l'Intertoto. A quest'ultimo torneo si è invece qualificato il Kayserispor, dopo aver battuto nello spareggio il Gençlerbirliği (le due squadre erano giunte entrambe a 41 punti al quinto posto).

Dal 2006 la vincitrice della Coppa di Turchia affronta la squadra campione nazionale nella Supercoppa Turca: la prima edizione si è disputata il 30 luglio 2006 alla Commerzbank-Arena di Francoforte (Germania) e il Beşiktaş (vincitore della Coppa di Turchia) ha battuto il Galatasaray (vincitore della Süper Lig) per 1-0.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Vincitore Risultato Finalista
1962-1963 Galatasaray 2-1, 2-1 Fenerbahçe
1963-1964 Galatasaray 0-0,[1] Altay
1964-1965 Galatasaray 0-0, 1-0 Fenerbahçe
1965-1966 Galatasaray 1-0 Beşiktaş
1966-1967 Altay 2-2[2] Göztepe
1967-1968 Fenerbahçe 2-0, 0-1 Altay
1968-1969 Göztepe 1-0, 1-1 Galatasaray
1969-1970 Göztepe 1-2, 3-1 Eskişehirspor
1970-1971 Eskişehirspor 0-1, 2-0 Bursaspor
1971-1972 Ankaragücü 0-0, 3-0 Altay
1972-1973 Galatasaray 3-1, 1-1 Ankaragücü
1973-1974 Fenerbahçe 0-1, 3-0 Bursaspor
1974-1975 Beşiktaş 0-1, 2-0 Trabzonspor
1975-1976 Galatasaray 1-1, 1-1 5-4 (dcr) Trabzonspor
1976-1977 Trabzonspor 1-0, 0-0 Beşiktaş
1977-1978 Trabzonspor 3-0, 0-0 Adana Demirspor
1978-1979 Fenerbahçe 1-2, 2-0 Altay
1979-1980 Altay 1-0, 1-1 Galatasaray
1980-1981 Ankaragücü 2-1, 0-0 Boluspor
1981-1982 Galatasaray 3-0, 1-2 Ankaragücü
1982-1983 Fenerbahçe 2-0, 2-1 Mersin İdman Yurdu
1983-1984 Trabzonspor 2-0 Beşiktaş
1984-1985 Galatasaray 2-1, 0-0 Trabzonspor
1985-1986 Bursaspor 2-0 Altay
1986-1987 Gençlerbirliği 5-0, 1-2 Eskişehirspor
1987-1988 Sakaryaspor 2-0, 1-1 Samsunspor
1988-1989 Beşiktaş 1-0, 2-1 Fenerbahçe
1989-1990 Beşiktaş 2-0 Trabzonspor
1990-1991 Galatasaray 3-1 Ankaragücü
1991-1992 Trabzonspor 0-3, 5-1 Bursaspor
1992-1993 Galatasaray 1-0, 2-2 Beşiktaş
1993-1994 Beşiktaş 3-2, 0-0 Galatasaray
1994-1995 Trabzonspor 3-2, 1-0 Galatasaray
1995-1996 Galatasaray 1-0, 1-1 Fenerbahçe
1996-1997 Kocaelispor 1-0, 1-1 Trabzonspor
1997-1998 Beşiktaş 1-1, 1-1 4-2 (dcr) Galatasaray
1998-1999 Galatasaray 0-0, 2-0 Beşiktaş
1999-2000 Galatasaray 5-3 dts Antalyaspor
2000-2001 Gençlerbirliği 4-1 (dcr) (2-2 dts) Fenerbahçe
2001-2002 Kocaelispor 4-0 Beşiktaş
2002-2003 Trabzonspor 3-1 Gençlerbirliği
2003-2004 Trabzonspor 4-0 Gençlerbirliği
2004-2005 Galatasaray 5-1 Fenerbahçe
2005-2006 Beşiktaş 3-2 dts Fenerbahçe
2006-2007 Beşiktaş 1-0 dts K. Erciyesspor
2007-2008 Kayserispor 11-10 (dcr) (0-0 dts) Gençlerbirliği
2008-2009 Beşiktaş 4-2 Fenerbahçe
2009-2010 Trabzonspor 3-1 Fenerbahçe
2010-2011 Beşiktaş 4-3 (dcr) (2-2 dts) İstanbul B.B.
2011-2012 Fenerbahçe 4-0 Bursaspor
2012-2013 Fenerbahçe 1-0 Trabzonspor
2013-2014 Galatasaray 1-0 Eskişehirspor
2014-2015 Galatasaray 3-2 Bursaspor

Vittorie per club[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Vittorie Anni
Galatasaray 16 1962-1963, 1963-1964, 1964-1965, 1965-1966, 1972-1973, 1975-1976, 1981-1982, 1984-1985, 1990-1991, 1992-1993, 1995-1996, 1998-1999, 1999-2000, 2004-2005, 2013-2014, 2014-2015
Beşiktaş 9 1974-1975, 1988-1989, 1989-1990, 1993-1994, 1997-1998, 2005-2006, 2006-2007, 2008-2009, 2010-2011
Trabzonspor 8 1976-1977, 1977-1978, 1983-1984, 1991-1992, 1994-1995, 2002-2003, 2003-2004, 2009-2010
Fenerbahçe 6 1967-1968, 1973-1974, 1978-1979, 1982-1983, 2011-2012, 2012-2013
Altay 2 1966-1967, 1979-1980
Gençlerbirliği 2 1986-1987, 2000-2001
Kocaelispor 2 1996-1997, 2001-2002
Ankaragücü 2 1971-1972, 1980-1981
Göztepe 2 1968-1969, 1969-1970
Bursaspor 1 1985-1986
Eskişehirspor 1 1970-1971
Kayserispor 1 2007-2008
Sakaryaspor 1 1987-1988

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a tavolino ha vinto il Galatasaray
  2. ^ L'Altay vince per sorteggio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio