Rocchetta Sant'Antonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rocchetta Sant'Antonio
comune
Rocchetta Sant'Antonio – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Apulia.svg Puglia
ProvinciaProvincia di Foggia-Stemma.svg Foggia
Amministrazione
SindacoGiulio Petruzzi (Rocchetta Libera) dal 1/06/2015
Territorio
Coordinate41°06′N 15°28′E / 41.1°N 15.466667°E41.1; 15.466667 (Rocchetta Sant'Antonio)Coordinate: 41°06′N 15°28′E / 41.1°N 15.466667°E41.1; 15.466667 (Rocchetta Sant'Antonio)
Altitudine633 m s.l.m.
Superficie72,48 km²
Abitanti1 820[1] (31-5-2018)
Densità25,11 ab./km²
Comuni confinantiCandela, Lacedonia (AV), Melfi (PZ), Sant'Agata di Puglia
Altre informazioni
Cod. postale71020
Prefisso0885
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT071042
Cod. catastaleH467
TargaFG
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Nome abitantirocchettani
Patronosant'Antonio abate
Giorno festivo17 gennaio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rocchetta Sant'Antonio
Rocchetta Sant'Antonio
Rocchetta Sant'Antonio – Mappa
Posizione del comune di Rocchetta Sant'Antonio nella provincia di Foggia
Sito istituzionale

Rocchetta Sant'Antonio (La Rocca oppure La Ròcche in dialetto locale[2]) è un comune italiano di 1.820 abitanti della provincia di Foggia, in Puglia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Rocchetta Sant'Antonio ha assunto diversi nomi: in origine "Oppidum Rocca", "Roccette Sancti Antimi", "Rocce Sant'Antimo", "Sant'Antimo in Rocca", "Rocchetta di Puglia" ed infine Rocchetta Sant'Antonio.

Fino al 1939 questo comune apparteneva alla provincia di Avellino[3].

La Madonna del Pozzo[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 1709 Giuseppe Mastrostefano, un condadino intento a zappare maggese, chiese l'acqua alla Madonna del Pozzo. S. Maria concesse l'acqua ed egli ringraziò devotamente. Successivamente l'acqua venne utilizzata per guarire diversi ammalati.[4]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Accanto alla lingua italiana, nel territorio comunale di Rocchetta San'Antonio è in uso il dialetto dauno-irpino.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Rally Puglia & Lucania[modifica | modifica wikitesto]

La gara automobilistica su terra, originariamente denominata Rally del Vulture e nata nel 1980, che parte da Melfi e coinvolge alcuni comuni del settore nord della provincia di Potenza quali Atella, Bella, Rapone, Rionero, Ruvo del Monte, San Fele e di altre regioni quali Lacedonia (Avellino), ha la Prova Speciale più spettacolare nel territorio di Rocchetta Sant'Antonio sulle strade delle Contrade San Luca e Mezzana fino a raggiungere la strada comunale per Lacedonia e la chiesetta della Madonna del Pozzo e terminare ai margini del centro abitato. Più volte nei centrali Corsi Umberto e Piccoli si è tenuto il Parco Assistenza del Rally. La gara costituisce oggi il più importante evento sportivo automobilistico della Puglia e della Basilicata avendo validità per i Campionati Italiano ed Europeo Cross Country Rally, riservato ai fuoristrada, e per l'Italiano Trofeo Rally Terra riservato alle vetture da corsa.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Stazione di Rocchetta Sant'Antonio-Lacedonia.

La stazione ferroviaria di Rocchetta Sant'Antonio è servita dalle linee Foggia-Potenza, Avellino-Rocchetta Sant'Antonio e Rocchetta Sant'Antonio-Gioia del Colle, tutte gestite da RFI.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
17 giugno 1985 22 giugno 1990 Carlo Mastropietro Democrazia Cristiana Sindaco [6]
22 giugno 1990 9 ottobre 1992 Teodoro Colella Partito Comunista Italiano, Partito Democratico della Sinistra Sindaco [6]
9 ottobre 1992 24 aprile 1995 Angelo Sciretta Democrazia Cristiana Sindaco [6]
24 aprile 1995 4 gennaio 1996 Angelo Sciretta centro Sindaco [6]
10 giugno 1996 17 aprile 2000 Amedeo Gaetano Magnotta lista civica Sindaco [6]
17 aprile 2000 5 aprile 2005 Amedeo Gaetano Magnotta centro-sinistra Sindaco [6]
5 aprile 2005 30 marzo 2010 Ranieri Castelli centro-sinistra Sindaco [6]
30 marzo 2010 1º giugno 2015 Ranieri Castelli lista civica: rocchetta democratica Sindaco [6]
1º giugno 2015 in carica Giulio Valentino Francesco Petruzzi lista civica: Rocchetta libera Sindaco [6]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Il Comune è ancora in attesa del gemellaggio con la cittadina francese Torps.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 maggio 2018.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 549.
  3. ^ Storia dei Comuni Italiani. Variazioni Amministrative dall'Unità d'Italia, su elesh.it. URL consultato il 25 luglio 2015.
  4. ^ La Madonna del Pozzo, su comune.rocchettasantantonio.fg.it. URL consultato il 28 ottobre 2018.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ a b c d e f g h i http://amministratori.interno.it/

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN235201216
Puglia Portale Puglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di puglia