Gaiba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gaiba
comune
Gaiba – Stemma Gaiba – Bandiera
Gaiba – Veduta
La centrale Piazza San Giuseppe con il monumento e la chiesa parrocchiale di San Giuseppe.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Veneto.png Veneto
ProvinciaProvincia di Rovigo-Stemma.png Rovigo
Amministrazione
SindacoNicola Zanca (lista civica Uniti per il cambiamento di Gaiba) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate44°57′N 11°29′E / 44.95°N 11.483333°E44.95; 11.483333 (Gaiba)Coordinate: 44°57′N 11°29′E / 44.95°N 11.483333°E44.95; 11.483333 (Gaiba)
Altitudinem s.l.m.
Superficie11,99 km²
Abitanti992[1] (31-1-2021)
Densità82,74 ab./km²
Comuni confinantiBagnolo di Po, Bondeno (FE), Ferrara (FE), Ficarolo, Stienta
Altre informazioni
Cod. postale45030
Prefisso0425
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT029025
Cod. catastaleD855
TargaRO
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 338 GG[3]
Nome abitantigaibesi
Patronosan Giuseppe, sant'Anna
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gaiba
Gaiba
Gaiba – Mappa
Posizione del comune di Gaiba nella provincia di Rovigo
Sito istituzionale

Gaiba (Gaiba in veneto[4]) è un comune italiano di 992 abitanti della provincia di Rovigo in Veneto, situato a sud-ovest del capoluogo.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Zona di passaggio nell'epoca delle invasioni barbariche, ha acquisito una certa notorietà internazionale grazie al ritrovamento, nel 1991, del Corredo della dama di Chiunsano, un corredo funerario che adornava i resti di una donna ostrogota di elevato rango sociale, probabilmente morta e sepolta nelle vicinanze di Gaiba in quanto semplicemente in viaggio in quelle zone.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 gennaio 2021 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, UTET, 2006.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su comune.gaiba.ro.it. Modifica su Wikidata
  • Gaiba, su Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo, polesineterratraduefiumi.it. URL consultato il 18 novembre 2011.
Controllo di autoritàVIAF (EN247018426
Veneto Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Veneto