Castelnovo Bariano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castelnovo Bariano
comune
Castelnovo Bariano – Stemma Castelnovo Bariano – Bandiera
Castelnovo Bariano – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto-Stemma.png Veneto
ProvinciaProvincia di Rovigo-Stemma.png Rovigo
Amministrazione
SindacoMassimo Biancardi (lista civica Stai con noi) dal 26-5-2014
Territorio
Coordinate45°02′N 11°17′E / 45.033333°N 11.283333°E45.033333; 11.283333 (Castelnovo Bariano)Coordinate: 45°02′N 11°17′E / 45.033333°N 11.283333°E45.033333; 11.283333 (Castelnovo Bariano)
Altitudine12 m s.l.m.
Superficie37,91 km²
Abitanti2 722[2] (30-6-2017)
Densità71,8 ab./km²
FrazioniSan Pietro Polesine[1]
Comuni confinantiBergantino, Carbonara di Po (MN), Castelmassa, Ceneselli, Giacciano con Baruchella, Legnago (VR), Sermide (MN), Villa Bartolomea (VR)
Altre informazioni
Cod. postale45030
Prefisso0425
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT029013
Cod. catastaleC215
TargaRO
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanticastelnovesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Castelnovo Bariano
Castelnovo Bariano
Castelnovo Bariano – Mappa
Posizione del comune di Castelnovo Bariano nella provincia di Rovigo
Sito istituzionale

Castelnovo Bariano è un comune italiano di 2 722 abitanti della provincia di Rovigo in Veneto, situato ad ovest del capoluogo.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Chiesa di Sant'Antonio da Padova (Castelnovo Bariano).

Esisteva nella zona golenale, Cjbo, un modesto centro abitato con annessa la Chiesa di San Bartolomeo Apostolo di Bariano, chiaramente citata, quando la Contessa Matilde di Canossa, nell'atto di cessione cedette il feudo di Bariano al Vescovo di Ferrara. Questa fu inghiottita e distrutta dalla acque del fiume Po nella grande alluvione del 1601.

  • Chiesa di Sant'Antonio di Padova (XX secolo) in stile neogotico si trova nel centro della cittadina.
  • Chiesa di San Pietro (XVIII secolo) caratterizzata dai due campanili gemelli che delimitano la facciata, si trova nella frazione di San Pietro Polesine.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]


Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La massima espressione sportiva è stata rappresentata dall'Unione Sportiva Sampietrese, squadra di calcio della frazione di San Pietro in Polesine, fondata nel 1964, che tra il 1974 e il 1977 disputò tre campionati consecutivi di serie D. La retrocessione al termine della stagione 1976-77 segnò l'inizio del declino della formazione bianconera, che nel 2001 si è fusa con la squadra di Castelmassa, dando origine al S.C. Altopolesine.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Castelnovo Bariano - Statuto.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2017.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN233880638
Veneto Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Veneto