Magnolia (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Magnolia (televisione))
Jump to navigation Jump to search
Magnolia S.p.A.
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà per azioni
Fondazione2001
Fondata daGiorgio Gori, Ilaria Dallatana, Francesca Canetta
Sede principaleMilano
GruppoBanijay Group
Persone chiavePeter Langeberg presidente
Stefano Torrisi vicepresidente esecutivo
Paolo Bassetti amministratore delegato
SettoreMedia
Prodotti
Slogan«The power of imagination»
Sito web

Magnolia è una società di produzione televisiva italiana, specializzata nella creazione, produzione e adattamento di format di intrattenimento per i principali Network televisivi e media interattivi in Italia e anche all'estero. Fanno parte del gruppo Magnolia anche Magnolia España, Magnolia France, Magnolia Fiction, Zodiak Active Srl (già NeoNetwork) e Milano Roma s.r.l..

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Magnolia viene fondata nel 2001 da Giorgio Gori con Ilaria Dallatana e Francesca Canetta. Nel 2004 nasce la filiale spagnola, Magnolia España, mentre nel 2006 viene aperta anche la filiale francese, Magnolia France.

Nel 2007 viene acquisita da De Agostini e successivamente portata in dote alla controllata Zodiak Entertainment. Nel febbraio 2016 Zodiak si fonde con il francese Banijay Group, dando vita ad un colosso della produzione tv controllato al 73,8%. Banijay Group fa riferimento per il 50,1% a Lov Group di Stephane Courbit e per il 49,9% alla DeA Communication. Il restante 26,2% fa riferimento alla francese Vivendi.[1]

Tra i programmi televisivi prodotti da Magnolia in Italia, sono da menzionare L'isola dei famosi (Rai 2 - Canale 5) uno dei reality show di maggior spicco in Italia, il game-show L'eredità (Rai 1) condotto da Amadeus e successivamente da Carlo Conti e Fabrizio Frizzi che ha avuto un enorme successo facendo esportare il format all'estero, e i talent show MasterChef Italia in onda su Cielo e su Sky Uno, per i canali Discovery Bake Off Italia - Dolci in forno e Hair su Real Time, e Undressed, Ninja Warrior Italia e Top Chef Italia sul NOVE.

Nel luglio 2012 presidente di Magnolia TV è nominato Antonello Perricone. Nel gennaio 2018 Leonardo Pasquinelli lascia dopo 4 anni la guida dell'azienda mentre Stefano Torrisi diventa vicepresidente esecutivo, poche settimane più tardi è nominato amministratore delegato Paolo Bassetti, fratello dell'AD di Banijay Group, Marco.[2]

Programmi e fiction Magnolia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fusione Zodiak e Banijay Group, nasce un colosso della produzione tv, Marco Bassetti CEO, su engage.it, 24 febbraio 2016. URL consultato il 10 settembre 2018.
  2. ^ Girandola di manager nelle società di produzione tv, su millecanali.it, 21 gennaio 2018. URL consultato il 10 settembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]