Ricominciare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la soap opera, vedi Ricominciare (soap opera).
Ricominciare
Altri titoliCi vediamo domenica
PaeseItalia
Anno2008 - 2009
Generetalk show
Durata140 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreAlda D'Eusanio
RegiaVari, Vincenzo Verdecchi
Rete televisivaRai 2

Ricominciare è stato un programma televisivo di genere talk show, trasmesso da Rai 2 nel periodo 2008-2009. La trasmissione, condotta da Alda D'Eusanio, raccontava di vicende reali e di personaggi che hanno fatto la storia. Colonna sonora della trasmissione è la canzone dei Coldplay, Clocks.

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione del programma ha inizio mercoledì 9 luglio 2008 con tre puntate, e riscuote un ottimo successo, poiché il programma, nell'ultimo appuntamento, arriva a toccare un ascolto di circa 3.000.000 di telespettatori.

Puntata n.1[modifica | modifica wikitesto]

  • 23 giugno 1993 - Lorena Bobbit, stanca di essere picchiata dal marito, lo evira con un coltello da cucina.
  • 21 dicembre 1999 - Agnese Proietti, trentaduenne, è incinta di quattro mesi ma il figlio non è del marito Valentino Veltri bensì del diciassettenne Leonardo Speranzoli, con cui scappa in Germania.
  • 5 maggio 1998 - Roberto Robustelli, 22 anni, riesce a vivere per 74 ore sotto il fango dell'alluvione di Sarno.
  • 1984 - Minnie Minoprio, star indiscussa della tv italiana viene dimenticata da una tv che sta cambiando pagina.
  • anni ottanta - Lilli Carati, grande attrice della commedia all'italiana, si trasforma in pornostar e la strada della tossicodipendenza la porta al tentato suicidio nel 1988, da cui riesce a riprendersi.

Puntata n.2[modifica | modifica wikitesto]

Puntata n.3[modifica | modifica wikitesto]

  • 20 gennaio 1996 - Agostina Belli, protagonista di parecchi film con Vittorio Gassman (deceduto nel 2000) decide di abbandonare le scene, stanca di essere una donna oggetto.
  • 15 gennaio 1992 - Farouk Kassam, un bambino di 7 anni, viene rapito in Costa Smeralda e viene rinchiuso in una grotta fino al 10 luglio 1992.
  • 31 maggio 1969 - Marisa Del Frate, grande showgirl della televisione, decide di lasciare tutto per dedicarsi all'amore.
  • 4 giugno 1980 - Franco Gasparri, attore di fotoromanzi, viene invitato a Hollywood per girare un film, ma un incidente con la sua Kawasaki a Roma spezza il suo sogno e lo costringe a vivere su una sedia a rotelle fino al 1999, anno della sua morte.
  • 20 gennaio 2004 - Francesco Calamandrei, un farmacista di San Casciano in Val di Pesa (FI) viene svegliato dal suono incessante del campanello di casa. Apre la porta e trova i Carabinieri. Francesco è già stato indagato nel 1988 (su confessione della moglie) di essere il Mostro di Firenze. Nel 1998 (dopo esser stato scagionato) viene nuovamente indagato e poi arrestato nel 2004. Il 22 maggio 2008 viene definitivamente scagionato; nel frattempo, l'8 marzo 2008, il figlio Marco era morto per overdose.
  • 4 novembre 1983 - Nadia Cassini, all'anagrafe Gianna Müller, attrice della commedia sexy degli anni 80 con Lino Banfi e Alvaro Vitali decide di fuggire prima in Francia poi a Los Angeles, ritirandosi dalle scene a causa di un intervento di chirurgia plastica che le ha deturpato il viso fino a privarla del padiglione auricolare destro.

Ascolti prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Data Rete Telespettatori Share
1 9 luglio 2008 Rai 2 2.371.000 12,96%
2 16 luglio 2008 Rai 2 2.360.000 13,22%
3 23 luglio 2008 Rai 2 2.880.000 14.87%
Media 2.537.000 13.68%

Seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

Grazie ai buoni ascolti ottenuti dal programma nell'estate del 2008, il programma riparte con la seconda edizione da lunedì 4 maggio 2009 per quattro puntate su Rai 2, sempre condotto da Alda D'Eusanio.

Puntata n.1[modifica | modifica wikitesto]

  • 29 novembre 2006 - Carmela Barbato, ex moglie di Gigi D'Alessio, per la prima volta in tv racconta il suo grande amore per il cantante e la sua vita di oggi dopo il divorzio dal marito.
  • 26 giugno 1987 - Renée Longarini, la Signora Steiner de La dolce vita di Fellini, ma soprattutto "Sua soavità", come la definì Enzo Tortora, racconta la sua vita.
  • 17 agosto 1996 - Jean-Denis Lejeune, padre di Julie, una delle bambine stuprate, torturate e uccise dal mostro di Marcinelle, Marc Dutroux, racconta quei tragici momenti.
  • 13 ottobre 1972 - Carlos Paez, ‘cannibale' per necessità, uno dei sedici ragazzi che nel 1972, in seguito a un incidente aereo, sopravvisse per ben 72 giorni sulle Ande, a 4.000 metri, nutrendosi dei corpi senza vita delle vittime del disastro.
  • 4 novembre 1983 - Mustapha Haoui a dieci anni, durante la Guerra in Libano fu adottato dal contingente italiano ed eletto, un anno dopo, mascotte dal presidente della Repubblica Sandro Pertini.
  • 4 settembre 1989 - Le "Ragazze Cin Cin" di Colpo Grosso, il trasgressivo show della fine degli anni ‘80 condotto da Umberto Smaila.

Puntata n.2[modifica | modifica wikitesto]

  • 31 agosto 1997 - Paul Burrell, maggiordomo di Lady Diana, racconta alcuni momenti della vita quotidiana della principessa triste.
  • 28 settembre 1987 - Anita Ekberg l'attrice svedese famosa per la sua interpretazione nel film La Dolce vita di Fellini, racconta la sua vita dopo il suo esordio nel mondo del cinema.
  • 23 maggio 1992 - Giuseppe Costanza, autista di Giovanni Falcone, racconta i suoi rapporti personali con il giudice.
  • 8 gennaio 2001 - Maurizio Raggio, ex compagno della contessa Francesca Vacca Agusta, racconta il tragico mistero della morte della moglie.
  • 29 luglio 1989 - Tinì Cansino, soubrette di Drive In, racconta la sua vita quotidiana dopo il suo gran successo.

Puntata n.3[modifica | modifica wikitesto]

  • 10 agosto 1996 - Angela Celentano scompare durante una vacanza sul Monte Faito (Vico Equense).
  • 27 marzo 1997 - l'attrice Andrea del Boca abbandona lo scenario televisivo dopo telenovelas di successo come Celeste e Perla nera, per poi tornarvi, e ricordare qui la sua carriera quarantennale.
  • 8 giugno 1972 - Kim Phúc, la bambina in fuga nella foto simbolo della guerra in Vietnam, racconta la sua vita com'è oggi.
  • 18 maggio 2005 - Luciano Gaucci, l'ex patron del Perugia scappato nei Caraibi per non essere arrestato dalla polizia italiana per bancarotta fraudolenta, si racconta.
  • 26 marzo 2008 - Thomas Beatie, transgender di 35 anni, racconta la sua vita da "mammo" e la sua storia di primo uomo al mondo a rimanere incinto.
  • 27 settembre 1986 - Rosa Fumetto, la mitica vedette dello storico locale parigino Crazy Horse sparisce dalle scene.

Puntata n.4[modifica | modifica wikitesto]

  • 10 luglio 1976 - Stefania Senno, il cui volto fu sfigurato dalla diossina dovuto allo scoppio della ICMESA a Seveso, racconta quei tragici momenti.
  • 22 febbraio 1970 - Tamara Baroni, protagonista di una scandalosa storia d'amore con il ricco industriale Pierluigi Bormioli, fatta di misteriosi complotti e finita con l'arresto dell'ex Miss Parma, racconta la sua nuova vita in Brasile.
  • 3 maggio 1987 - Orlando, fratello dell'indimenticabile Dalida, racconta i momenti più intimi della sorella.
  • 13 settembre 2005 - Maria Rosa Busi, la medium soprannominata La Maga del Lago per aver guidato le ricerche di Chiara Bariffi, scomparsa tre anni prima e ritrovata morta nel lago di Como a oltre 100 metri di profondità, racconta come andarono i fatti.
  • 18 luglio 1976 - Nadia Comăneci, la bambina campionessa di ginnastica, sale alle luci della ribalta per aver ottenuto il primo "10" nella storia delle Olimpiadi, quell'anno tenutesi a Montreal.

Ascolti seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Data Rete Telespettatori Share
1 4 maggio 2009 Rai 2 2.437.000 9,42%
2 11 maggio 2009 Rai 2 2.011.000 7,90%
3 18 maggio 2009 Rai 2 2.400.000 9.74%
4 1º giugno 2009 Rai 2 2.213.000 9.41%
Media 2.265.250 9.11%

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione