Lalla Francia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lalla Francia
Nazionalità Italia Italia
Genere Pop
Periodo di attività musicale 1971 – in attività

Anna Paola Francia, conosciuta come Lalla Francia (Terni, 25 settembre 1955), è una cantante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera artistica studiando violino e pianoforte al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, poi, a 15 anni, entra con la sorella Eloisa nel gruppo Le Particelle (con Andy Surdi, Paola Orlandi, Maurizio Fabrizio, Salvatore Fabrizio, Sergio Menegale, Ornella Cherubini, Mirella Bossi e Donato Renzetti), che pubblica il suo unico album quello stesso anno.

Nel 1971 viene chiamata dalla famosissima Nora Orlandi per partecipare al Festival di Sanremo nel gruppo dei 4+4; da allora inizia la sua carriera di corista in sala d'incisione, collaborando a moltissimi album che hanno fatto la storia della musica italiana (da Con l'affetto della memoria di Domenico Modugno a Il bandito e il campione di Francesco De Gregori).

Spesso ha lavorato insieme alla sorella Eloisa, anche lei corista; è stata inoltre per qualche tempo voce solista del gruppo dei Santarosa che incise, negli anni '70, alcuni singoli di pop melodico.

Per le doti della sua voce, molto dotata soprattutto nell'armonizzazione, riesce a ritagliarsi uno spazio come corista solista anche al di fuori del quartetto, arrivando in molti casi, soprattutto nella collaborazione con Francesco De Gregori, a registrare le doppie voci del solista: ad esempio è suo il controcanto nel ritornello di Il bandito e il campione («Vai Girardengo, vai grande campione...») o in L'aggettivo mitico («E gli uomini col machete sui fuoristrada, gli uomini a piedi nudi lungo la strada»), ma anche in Ciao mamma di Jovanotti.

Ha comunque lavorato in sala di incisione con moltissimi artisti: Equipe 84, Fiorella Mannoia, Al Bano e Romina Power, Jovanotti, Eros Ramazzotti, Fiordaliso, Pupo, Francesco De Gregori, Francesco Salvi, Giorgio Faletti, Biagio Antonacci, Toto Cutugno, Articolo 31, Fabio Concato, J-Ax, Umberto Tozzi, Ricchi e Poveri, Matia Bazar, Enzo Jannacci, Gianni Togni, Massimo Bubola.

Ha partecipato a varie edizioni del Festival di Sanremo come corista e ha collaborato con grandi artisti internazionali come Ray Charles, Dee Dee Bridgewater, Grace Jones, José Feliciano, America.

Da ricordare è anche la sua interpretazione della strega (con gli urli iniziali) nella canzone Lunario di settembre di Ivano Fossati, contenuta in uno dei dischi del cantautore a cui Lalla Francia ha collaborato, Discanto.
È stata anche corista in importanti tournée: ricordiamo in particolare (poiché documentate da alcuni dischi dal vivo) quelle di Francesco De Gregori, e quella del 1990 di Fausto Leali, in cui canta con il cantante bresciano Ti lascerò (che nella versione su disco era stata incisa da Anna Oxa).

Ha inoltre realizzato molti ritornelli pubblicitari, collaborando spesso con Franco Godi (“Mister Jingle”) per: Baci Perugina, Coca Cola, Kodak, Chicco, Colgate (“ti spunta un fiore in bocca”) e tanti altri; è sua anche la voce di molti ritornelli radiofonici (RTL, 105, Monte Stella, Kiss Kiss…) e colonne sonore (uno per tutti: Hercules della Walt Disney, dove presta la voce, sia per il canto che per il doppiaggio, a Talia, una delle muse).
Tra le sigle a cui ha collaborato, ricordiamo quella di M.A.S.K. e quelle dei cartoni animati di Remi, Capitan Harlock e Atlas Ufo Robot, realizzata da Vince Tempera e Ares Tavolazzi insieme a Marco Ferradini; a proposito di quest'ultima collaborazione, Lalla Francia ha ricordato:«Non eravamo abituati a pensare “Mangia libri di cibernetica e insalate di matematica” e ridevamo parecchio. Mi ricordo Marco Ferradini, che mi faceva morire dal ridere, perché gli era rimasto impresso questo “Alabarda Spaziale” e diceva sempre “Abelarda Spaziale”. Venivamo dai fumetti dove c'era Nonna Abelarda»[1].
Dal 1997 al 2005 ha collaborato a pieno ritmo con Demo Morselli e la DEMO BAND lavorando a Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show e a Tutte le Mattine.

Nel 2007 collabora con la cantante brasiliana Lili Rocha. Nel 2011 collabora con J-Ax nel disco Domenica da coma, mentre l'anno seguente collabora con Francesco De Gregori nell'album Sulla strada.

Edizioni Pavarotti & Friends 2001/2002/2003 arricchisce la collaborazione con i più grandi artisti del panorama mondiale.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Con i 4+4 di Nora Orlandi[modifica | modifica wikitesto]

Come corista solista[modifica | modifica wikitesto]

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ intervista realizzata da Francesco Piccardo e Mauro Agnoli nel giugno 2002 e reperibile in questo sito: http://tivulandia.sigletv.net/interviste/francia/

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]