Uomini addosso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Uomini addosso
ArtistaMilva
Tipo albumStudio
Pubblicazione1993
Durata49:49
Dischi1
Tracce12
GenereFolk
EtichettaRicordiMetronome
Produttorevari
RegistrazioneItalia (vedasi nota)
Milva - cronologia
Album successivo
(1994)

Uomini addosso, pubblicato nel 1993, è un album della cantante italiana Milva.

L'edizione italiana contiene 10 brani, così come quelle spagnola e greca. Il cd fu anche pubblicato in Germania e in Giappone con 12 tracce. La versione per il mercato greco porta il titolo doppio di “Uomini addosso” e “Àndres Pàno” (Άνδρες Πάνω!).

Apre il lavoro “Uomini addosso”, brano scritto dalla coppia Facchinetti-Negrini dei Pooh, prodotto ed arrangiato da Fio Zanotti e presentato al Festival di Sanremo 1993 con scarso riscontro di classifica.

Da citare nei cori Paola Folli e Lalla Francia e la partecipazione di Carlo Marrale dei Matia Bazar che scrive “Mon amour” partecipando ai cori e alla chitarra e apparendo anche nel videoclip del brano.

Nell'album compare anche l'intensa ”Sono felice”, scritta da Ron, e presentata con successo al Festival di Sanremo 1990, cui però non fece seguito alcun album promozionale.

Giorgio Conte ha suonato la chitarra in Per cosa.

Le fotografie, insolitamente sexy per la cantante italiana, sono di Guido Harari.

Le ultime due tracce, Se ti va e Le ombre del giardino sono state utilizzate come sigle, rispettivamente di chiusura e d'apertura, della miniserie televisiva Delitti privati, trasmessa quello stesso anno.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Uomini addosso – 4:11 (testo: Valerio Negrini – musica: Roby Facchinetti)
  2. Non ce l'ho con te – 4:28 (testo: Valerio Negrini – musica: Roby Facchinetti)
  3. Pierre – 3:12 (testo: Valerio Negrini – musica: Roby Facchinetti) – Cover dei Pooh
  4. Per cosa – 4:15 (Giorgio Conte)
  5. Una giornata al mare – 3:58 (Giorgio Conte) – Cover di Giorgio Conte
  6. Mon amour (feat. Carlo Marrale) – 5:24 (testo: Carlo Marrale, Paolo Gatti – musica: Carlo Marrale)
  7. Ci vorrebbe il mare – 4:10 (testo: Marco Masini, Giancarlo Bigazzi, Gianna Albini – musica: Giancarlo Bigazzi) – Cover di Marco Masini
  8. La notte dei miracoli – 4:25 (testo: Cristiano Malgioglio, Maurizio Piccoli – musica: Maurizio Piccoli)
  9. E ti amo veramente – 3:29 (testo: Giuseppe Andreetto – musica: Massimo Colombo)
  10. Sono felice – 3:23 (Ron)
  11. Se ti va – 4:44 (testo: Giorgio Conte – musica: Natale Massara) – Brano presente solo nella versione per il mercato tedesco e giapponese.
  12. Le ombre del giardino – 4:10 (testo: Giorgio Conte – musica: Natale Massara) – Brano presente solo nella versione per il mercato tedesco e giapponese.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • I brani 11 e 12 sono presenti solo nella versione per il mercato tedesco e giapponese.
  • 1-2: arrangiamenti e produzione di Fio Zanotti. Registrati all'"Umbi Studio di Modena” da Maurizio Maggi e mixati alla “Fonoprint” di Bologna da Maurizio Biancani;
  • 3-4-5-7-8-9-10: arrangiamenti e produzione di Natale Massara. Registrati e mixati al “Cetra Art Recording Studio” di Milano da Alberto Boi;
  • 6: arrangiamenti di Carlo Marrale (ex membro dei Matia Bazar) e Walter Tesoriere;
  • 11-12: arrangiamenti e produzione di Natale Massara. Non è citato lo studio di registrazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica