Kevin McCarthy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Disambiguazione – Se stai cercando il politico, vedi Kevin McCarthy (politico).
Kevin McCarthy in L'invasione degli ultracorpi

Kevin McCarthy (Seattle, 15 febbraio 1914Capo Cod, 11 settembre 2010) è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'interpretazione cinematografica più nota di Kevin McCarthy è certamente quella del dottor Miles J. Bennell in L'invasione degli ultracorpi (1956) di Don Siegel. Fu candidato all'Oscar come migliore attore non protagonista per Morte di un commesso viaggiatore (1951) di László Benedek, ruolo per il quale ottenne il Golden Globe.

Attivissimo in televisione - alla quale deve probabilmente maggiore popolarità, in particolare con Flamingo Road - appare in decine di telefilm, tra cui: Ai confini della realtà, L'ora di Hitchcock, Il dottor Kildare, Selvaggio west, Ai confini dell'Arizona, Missione impossibile, Colombo, Love Boat, Fantasilandia, Dynasty, Hotel, A-Team, Matlock, La signora in giallo.

McCarthy morì a causa di una polmonite l'11 settembre 2010, all'età di 96 anni.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Come doppiatore, è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12499419 · ISNI (EN0000 0000 8357 611X · LCCN (ENn91103183 · GND (DE142473731 · BNE (ESXX1476752 (data) · BNF (FRcb13974725t (data) · J9U (ENHE987008729542105171 · WorldCat Identities (ENlccn-n91103183