Cuori senza età

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cuori senza età
Golden Girls title.svg
Titolo originale The Golden Girls
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1985-1992
Formato serie TV
Genere sit-com
Stagioni 7
Episodi 180
Durata 30 min
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9 (originale)
4:3 (in Italia)
Crediti
Ideatore Susan Harris
Regia Terry Hughes
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche George Tipton, Andrew Gold
Produttore Tony Thomas
Produttore esecutivo Susan Harris, Paul Junger Witt, Tony Thomas
Prima visione
Prima TV originale
Dal 14 settembre 1985
Al 2 maggio 1992
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano
Dal 1987
Al 1994
Rete televisiva Rai Uno
Opere audiovisive correlate
Spin-off Cuori al Golden Palace
Il cane di papà

Cuori senza età (The Golden Girls) è una serie televisiva statunitense andata in onda per la prima volta dal 1985 al 1992.

La serie ruota attorno alle vicende di quattro donne che vivono sotto lo stesso tetto, in una villa di Miami, in Florida, Blanche (Rue McClanahan), Rose (Betty White), Dorothy (Beatrice Arthur) e Sophia (Estelle Getty), madre di Dorothy. Nella serie vengono trattati temi molto delicati, come la malattia, l'omosessualità, il razzismo e molti altri. Tutte le attrici della serie hanno vinto l'Emmy Award quali migliori attrici protagoniste.

Personaggi ed interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Dorothy Petrillo Zbornak (177 episodi, 1985-1992), interpretata da Beatrice Arthur.
  • Rose Nylund (177 episodi, 1985-1992), interpretata da Betty White.
  • Blanche Devereaux (177 episodi, 1985-1992), interpretata da Rue McClanahan.
  • Sophia Petrillo (177 episodi, 1985-1992), interpretata da Estelle Getty.
  • Stan Zbornak (25 episodi, 1985-1992), interpretato da Herb Edelman.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Miles Webber (13 episodi, 1985-1992), interpretato da Harold Gould.
  • Salvatore Petrillo (8 episodi, 1987-1991), interpretato da Sid Melton.
  • Zio Angelo (6 episodi, 1988-1992), interpretato da Bill Dana.
  • Candy (4 episodi, 1987-1991), interpretata da Meg Wyllie.
  • Giovane Dorothy Zbornak (4 episodi, 1987-1991), interpretata da Lynnie Greene.
  • Comico (4 episodi, 1989-1991), interpretato da David Jackson Willis.
  • Dreyfuss (4 episodi, 1988-1992), interpretato da Bear the Dog.
  • Rebecca Devereaux (3 episodi, 1989-1991), interpretata da Debra Engle.
  • Michael Zbornak (3 episodi, 1986-1989), interpretato da Scott Jacoby.
  • Enrique Mas (3 episodi, 1989), interpretato da Chick Vennera.
  • Lillian (3 episodi, 1988-1991), interpretata da Ellen Albertini Dow.
  • Poliziotto (3 episodi, 1989-1991), interpretato da Stan Roth.
  • Dottor Harry Weston (3 episodi, 1988-1989), interpretato da Richard Mulligan.
  • Max Weinstock (3 episodi, 1988-1990), interpretato da Jack Gilford.
  • Lou (3 episodi, 1986-1990), interpretato da Alan Blumenfeld.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha generato due spin-off: Il cane di papà, trasmessa dal 1988 al 1995, e Cuori al Golden Palace, andata in onda dal 1992 al 1993.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Kaler, Anne K. (1990). "Golden Girls: Feminine Archetypal Patterns of the Complete Woman". Journal of Popular Culture 24.3 (1990), pp. 49-60.
  • Küpper, Thomas (2016). "Blanche and the Younger Man": Age Mimicry and the Ambivalence of Laughter in "The Golden Girls". In: Maricel Oró-Piqueras & Anita Wohlmann (eds.): Serializing Age: Aging and Old Age in TV Series. Bielefeld: transcript, pp. 249-266. ISBN 978-3-8376-3276-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione