John Todd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

John Wayne Todd (19 maggio 1949[1][2]10 novembre 2007) è stato un oratore statunitense. Noto anche come "John Todd Collins", "Lance Collins" e "Christopher Kollyns"[3] and "Christopher Kollyns",[4] affermò di essere nato in una famiglia dedita alla stregoneria, originaria della Scozia e di aver fatto parte degli illuminati, prima di convertirsi al cristianesimo.[senza fonte]

È stato fonte primaria per molti libri pubblicati da Jack T. Chick sul cattolicesimo, dungeons & dragons, neopaganesimo e rock cristiano. Anche se la maggior parte della sua attività è stato nel corso degli anni settanta, le sue idee continuano ad essere diffuse in molti circoli ed associazioni del fondamentalismo cristiano. Accusato di stupro e arrestato con una condanna a 30 anni di prigione nel maggio del 1987, nel 2004 venne liberato ed internato nella Unità di Trattamento Comportamentale e Disturbo del Dipartimento di Salute mentale nella Carolina del Sud. Da allora se ne persero le tracce ma si ritiene sia deceduto nel 2007.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sex Offender Archive Record: John Wayne Todd, Sex Offender Archives. URL consultato il 29 settembre 2013.
  2. ^ (EN) Edward E. Plowman, The Legend(s) of John Todd, in Christianity Today, vol. 23, 2 febbraio 1979, pp. 38–42.
  3. ^ (EN) GJ Medway, Lure of the Sinister: The Unnatural History of Satanism, New York, New York University Press, 2001, pp. 169–74, ISBN 0-8147-5645-X.
  4. ^ Gary Dale Cearley, Thou Shalt Not Bear False Witness: The Truth about the Vatican and the Birth of Islam, Aux Arcs Publications, 2006, p. 25, ISBN 978-1-84728-731-1.
  5. ^ Gli Illuminati e la stregoneria da timmylove.altervista.org, 2013 Archiviato il 14 febbraio 2015 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN284679861 · ISNI (EN0000 0003 9100 4324 · LCCN (ENn81029393