Leggenda del mostro di Pope Lick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il ponte ferroviario di Pope Lick, Louisville, sotto il quale risiederebbe il mostro della leggenda.

La leggenda del mostro di Pope Lick è una leggenda metropolitana statunitense secondo la quale nei pressi di Louisville in Kentucky, sotto un ponte ferroviario, dimora un mostro "ibrido tra un umano e una capra con un grottesco corpo deforme", che ipnotizza i rari passanti per poi colpirli con un'accetta e ucciderli.[1][2][3]

La leggenda[modifica | modifica wikitesto]

Esistono numerose varianti della leggenda circa l'origine della creatura e i metodi da essa impiegati per catturare le proprie vittime. Secondo alcuni racconti, la creatura utilizzerebbe sia l'ipnosi[1] che l'imitazione della voce di persone defunte care alle vittime per attirarle nelle sue grinfie.[4] Altre storie affermano che il mostro salterebbe giù dal ponte atterrando sul tettuccio delle auto che stanno passando di lì per fermarne la corsa. Infine, altre leggende ancora riportano come la creatura attacchi gli ignari passanti con un'ascia macchiata di sangue e che la sua vista sia così terrificante da rendere pazzi quanti la osservino troppo a lungo. Circa le origini del mostro, circolano voci che possa essere un essere deforme fuggito da un circo, oppure la reincarnazione di un fattore che era solito sacrificare capre al demonio nel corso di riti satanici.[senza fonte]

La leggenda potrebbe aver avuto origine dalla cattiva fama del luogo, infatti nei pressi del passaggio a livello del ponte ferroviario si sono verificati alcuni incidenti mortali nel corso degli anni.[2]

Riferimenti nei mass media[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1988 la leggenda del mostro di Pope Lick è stata oggetto del cortometraggio The Legend of the Pope Lick Monster diretto dal regista indipendente Ron Schildknecht.[5]

La Norfolk Southern Railway protestò ufficialmente contro il film di Schildknecht, in quanto avrebbe potuto stimolare la curiosità di qualche adolescente e portarlo a visitare il luogo, ritenuto pericoloso per il passaggio dei treni, in cerca del mostro. La società diramò un comunicato avvertendo della pericolosità del sito.

Nonostante gli avvisi, il 23 aprile 2016, una turista ventiseienne proveniente dall'Ohio è morta investita da un treno mentre si trovava sul ponte in cerca del mostro. Il fidanzato della ragazza è riuscito a salvarsi aggrappandosi a un lato del ponte.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b John E Kleber, Pope Lick Monster, in The Encyclopedia of Louisville, 1ª ed., University Press of Kentucky, 2000.
  2. ^ a b Shannon Tangonan, Man, 19, dies after falling from trestle, in The Courier-Journal., 7 novembre 2000. URL consultato il 20 gennaio 2007 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2000).
  3. ^ Lyle Blackburn, MONSTRO BIZARRO: MONSTERS & MYSTERIES IN AMERICA, Rue Morgue. URL consultato il 23 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 20 settembre 2016).
  4. ^ Jeffrey Scott Holland, Three Louisville-area monster legends for Halloween, in Louisville Magazine, 24 ottobre 2010. URL consultato il 20 settembre 2016.
  5. ^ Gregory Burkart, The Bizarre Legend of Louisville KY's 'Pope Lick Monster', Fearnet, 16 ottobre 2013. URL consultato il 23 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 20 settembre 2016).
  6. ^ Beth Warren, Tourist dies on search for Pope Lick monster, in The Courier-Journal, 24 aprile 2016. URL consultato il 26 aprile 2016.