Alex Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexander Emerick Jones

Alexander Emerick Jones (Dallas, 11 febbraio 1974) è un conduttore radiofonico e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Ha realizzato 911: the Road to Tyranny[1]., documentario in cui smentisce la versione ufficiale data dal governo statunitense su quanto successo l'11 settembre 2001 a New York.

Altri documentari da lui realizzati riguardano il totalitarismo ed il "Nuovo ordine mondiale", in cui lobby economiche legate all'ambito bancario controllano l'economia e la politica occidentale.

Un suo discorso che tratta di quella che è la schiavitù di massa delle multinazionali compare nel film Waking Life di Richard Linklater, 2001.

Video realizzati[modifica | modifica wikitesto]

  • America Destroyed By Design (1997) vedi video
  • America Wake Up (Or Waco) (2000)
  • Comprehensive Annual Financial Reports Exposed (2000)
  • Dark Secrets: Inside Bohemian Grove (2000)
  • Police State 2000 (2000)
  • Police State 2: The Takeover (2000)
  • 9-11: The Road to Tyranny (2002) vedi video
  • Masters of Terror (2002)
  • Police State 3: Total Enslavement (2003)
  • Matrix of Evil (2003)
  • American Dictators: Documenting The Staged 2004 Election (2004)
  • Martial Law 9/11: Rise of the Police State (2005) vedi video
  • The Order of Death (2005)
  • TerrorStorm: A History of Government-Sponsored Terrorism (2006) vedi video
  • "The Obama Deception" vedi video
  • "End game" (2007) [1]
  • "Fall of the Republic - The Presidency of Barack Obama" (2009)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN31777015 · LCCN: (ENno2007072090 · ISNI: (EN0000 0000 5115 3817
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie