Follia d'amore (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Follia d'amore
Raphael Gualazzi - Madness of Love.png
Immagine dal videoclip di Madness of Love, versione bilingue di Follia d'amore
ArtistaRaphael Gualazzi
Tipo albumSingolo
Pubblicazione16 febbraio 2011
Durata3:32
Album di provenienzaReality and Fantasy
GenerePop
Jazz
EtichettaSugar Music
ProduttoreRaphael Gualazzi, Ferdinando Arnò
Registrazione2009-10
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 15 000+)
Raphael Gualazzi - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)

Follia d'amore è un brano musicale del 2011 scritto e interpretato da Raphael Gualazzi, estratto come singolo dal secondo album Reality and Fantasy.

Il brano vinse la categoria "Giovani" del Festival di Sanremo 2011 aggiudicandosi anche il premio della Critica "Mia Martini"[2].

Fu scelto come rappresentante dell'Italia all'Eurofestival 2011 in cui ne fu presentata una versione mista in italiano e inglese con il titolo Madness of Love, che giunse al secondo posto finale[3].

Il singolo, alla sua seconda settimana in classifica, raggiunse l'ottava posizione[4], e fu candidato al Nastro d'argento 2011 come migliore canzone originale[5], in quanto incluso nella colonna sonora del film Manuale d'amore 3 di Giovanni Veronesi[6].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale
  1. Follia d'amore – 3:32 (testo: Raphael Gualazzi – musica: Raphael Gualazzi)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Austria[7] 40
Belgio (Fiandre)[8] 33
Belgio (Vallonia)[9] 35
Italia[4] 8
Paesi Bassi[10] 90
Svizzera[11] 52

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certificazione Singoli Digitali dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 34 del 2012 (PDF), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 4 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2012).
  2. ^ Andrea Conti, Sanremo, via Pezzali e Tricarico - Gualazzi vince Giovani e Critica, in TGcom, 19 febbraio 2011. URL consultato il 20 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2011).
  3. ^ Mario Luzzatto Fegiz, L'Eurofestival canta in italiano, su corriere.it, Corriere della Sera.it, 15 maggio 2011. URL consultato il 15 maggio 2011.
  4. ^ a b Classifica settimanale dal 21/02/2011 al 27/02/2011 - Top digital download FIMI-Nielsen Soundscan International, su fimi.it. URL consultato il 4 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  5. ^ Nastri d'Argento 2011: sette candidature per Habemus Papam, su movieplayer.it. URL consultato il 28 maggio 2011.
  6. ^ Sanremo: ieri sera cena in onore di De Niro e Gualazzi, uniti dalla colonna sonora di 'Manuale d'amore', su adnkronos.com. URL consultato il 28 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 22 marzo 2012).
  7. ^ (DE) RAPHAEL GUALAZZI - MADNESS OF LOVE (SONG), su austriancharts.at. URL consultato il 27 maggio 2011.
  8. ^ (NL) RAPHAEL GUALAZZI - MADNESS OF LOVE (NUMMER), su ultratop.be. URL consultato il 25 maggio 2011.
  9. ^ (FR) RAPHAEL GUALAZZI - MADNESS OF LOVE (CHANSON), su ultratop.be. URL consultato il 25 maggio 2011.
  10. ^ (NL) RAPHAEL GUALAZZI - MADNESS OF LOVE (NUMMER), su dutchcharts.nl. URL consultato il 25 maggio 2011.
  11. ^ (EN) RAPHAEL GUALAZZI - MADNESS OF LOVE (SONG), su swisscharts.com. URL consultato il 25 maggio 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Canzone vincitrice del Festival di Sanremo - Sezione Nuove proposte Successore G-clef.svg
Il linguaggio della resa 2011 È vero (che ci sei)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]