Davide Bassi (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Davide Bassi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Spezia
Carriera
Giovanili
2000-2001 Genoa
2001-2003 Empoli
Squadre di club1
2003-2006 Massese 83 (-70)[1]
2006-2010 Empoli 106 (-135)[2]
2010-2011 Torino 16 (-17)
2011-2012 Sassuolo 0 (0)
2012-2015 Empoli 79 (-81)[3]
2015-2017 Atalanta 1 (-3)
2017 Parma 4 (-4)
2017- Spezia 0 (0)
Nazionale
2008 Italia Italia Olimpica 3 (0)
Palmarès
Transparent.png Torneo di Tolone
Oro Tolone 2008
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 aprile 2017

Davide Bassi (Sarzana, 12 aprile 1985) è un calciatore italiano, portiere dello Spezia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Da bambino inizia a giocare in porta, poi in difesa, e infine di nuovo in porta nelle scuole calcio di Spezia e Canaletto Sepor. Successivamente giocherà con Arsenalspezia e Sarzanese prima di passare al Fo.Ce. Vara. Nel gennaio 2000 approda in rossoblù con il Genoa e nella stagione 2001-2002 passa all'Empoli (Allievi Nazionali e Primavera).

Massese[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003-04 passa alla Massese in Serie D con la quale centra la promozione.

La stagione successiva ritrova il posto da titolare dopo due mesi e mezzo di campionato, esordendo tra i professionisti il 28 novembre 2004 in San Marino-Massese (0-0).[4]

Nel campionato 2005-06 difende i pali anche in Serie C1 e con la squadra subisce la retrocessione ai play-out (la Massese verrà in seguito ripescata).

Torna all'Empoli, che gli offre un ruolo di portiere di riserva alle spalle di Daniele Balli.

Empoli[modifica | modifica wikitesto]

Gioca 8 partite nella sua prima stagione in serie A, esordendo il 14 aprile 2007 in Cagliari-Empoli (0-0).

Nella stagione successiva colleziona 17 presenze in campionato e 2 nella prima storica Coppa UEFA del club toscano.

Con la retrocessione in Serie B alla fine della stagione 2007-2008, la società decide di puntare su di lui come portiere titolare in serie cadetta. Diventa così titolare del tentativo di risalita in A, sfiorata e persa ai play-off contro il Brescia. L'anno successivo è sempre titolare della formazione empolese.

Torino[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 luglio 2010 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto al Torino.[5] Il suo esordio ufficiale in maglia granata avviene il 28 agosto 2010, nella partita persa per 2-1 contro il Cittadella, subentrando nel secondo tempo a Davide Morello. Dopo la trasferta in terra veneta, diviene titolare ma torna a fare la riserva dopo l'arrivo di Rubinho. Al termine della stagione 2010-2011 torna all'Empoli.

Sassuolo[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 luglio 2011 passa in prestito con diritto di riscatto per la comproprietà[senza fonte] al Sassuolo, dove è il secondo di Alberto Pomini. Nella stagione 2011-2012 non scende mai in campo, e a fine stagione torna ancora all'Empoli.

Atalanta[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 giugno 2015, in scadenza di contratto, passa all'Atalanta, con cui firma un contratto biennale.[6] Esordisce con la formazione orobica il 2 dicembre 2015, subendo tre reti nella partita del quarto turno di Coppa Italia persa per 3-1 sul campo dell'Udinese; successivamente scende nuovamente in campo il 20 dicembre, giocando così la sua prima partita di campionato con gli orobici, nella quale subisce 3 reti contro il Napoli. Nella stagione 2016-2017 non viene mai schierato in campo da Gasperini in partite ufficiali, e nel gennaio del 2017 rescinde il contratto che lo legava ai bergamaschi.

Parma[modifica | modifica wikitesto]

Rimasto svincolato, si è accordato con il Parma Calcio 1913 con cui ha sottoscritto un contratto il 27 febbraio 2017[7], risolvendolo il 3 aprile successivo visto il rientro dall'infortunio del titolare Frattali e le regole vigenti relative all'utilizzo dei calciatori over della Lega Pro.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 prende parte con la Nazionale Olimpica al Torneo di Tolone, manifestazione amichevole in preparazione dei Giochi Olimpici di Pechino, giocando tre partite su cinque. Il 21 maggio 2008 esordisce in Italia-Costa d'Avorio (2-0), parando anche un rigore nel primo tempo. La squadra Olimpica italiana vince il torneo e Bassi riceve il premio di miglior portiere della manifestazione.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 agosto 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Italia Massese D 31+5[9] -15 + -8[9] CI-D 2 -2 - - - - - - 38 -25
2004-2005 C2 23 -25 CI-C 6 -5 - - - - - - 29 -30
2005-2006 C1 29+2[10] -30 + -2[10] CI-C 1 -1 - - - - - - 32 -33
Totale Massese 83+7 -70 + -10 9 -8 - - - - 99 -88
2006-2007 Italia Empoli A 8 -12 CI 4 -4 - - - - - - 12 -16
2007-2008 A 17 -27 CI 2 -3 CU 2 -4 - - 21 -34
2008-2009 B 42+2[11] -44 + -4[11] CI 4 -2 - - - - - - 48 -50
2009-2010 B 39 -52 CI 2 -1 - - - - - - 41 -53
2010-2011 Italia Torino B 16 -17 CI 1 -3 - - - - - - 17 -20
2011-2012 Italia Sassuolo B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2012-2013 Italia Empoli B 30+4[11] -29 + -4[11] CI 0 -0 - - - - - - 34 -33
2013-2014 B 42 -35 CI 2 -3 - - - - - - 44 -38
2014-2015 A 7 -17 CI 2 -2 - - - - - - 9 -19
Totale Empoli 185+6 -216 + -8 16 -15 2 -4 - - 209 -243
2015-2016 Italia Atalanta A 1 -3 CI 1 -3 - - - - - - 2 -6
2016-gen. 2017 A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Atalanta 1 -3 1 -3 - - - - 2 -6
feb.-apr. 2017 Italia Parma LP 4 -4 - - - - - - - - - 4 -4
2017-2018 Italia Spezia B 0 0 CI 2 -2 - - - - - - 2 -2
Totale carriera 289+13 -310 + -18 29 -31 2 -4 - - 333 -363

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Massese: 2004-2005
Massese: 2003-2004

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 90 (-80) se si comprendono la Poule Scudetto e i play-out.
  2. ^ 108 (-139) se si comprendono i play-off.
  3. ^ 83 (-85) se si comprendono i play-off.
  4. ^ Bassi, gran debutto in C2, Il Tirreno, 29 novembre 2004.
  5. ^ Bassi al Toro, TorinoFc.it, 23 luglio 2010.
  6. ^ UFFICIALE: Atalanta, preso Davide Bassi Tuttomercatoweb.com
  7. ^ A Bar Sport il DS Faggiano rivela: Frattali infortunato, prendiamo il portiere Bassi, parmacalcio1913.com, 27 febbraio 2017. URL consultato il 28 febbraio 2017.
  8. ^ UFFICIALE: Parma, risolto il contratto del portiere Bassi, in TUTTOmercatoWEB.com, 03 aprile 2017. URL consultato il 03 aprile 2017.
  9. ^ a b Poule Scudetto.
  10. ^ a b Play-out.
  11. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]