Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2004
Ishockey-VM 2010 Divisjon I
Mistrzostwa Świata w Hokeju na Lodzie I Dywizji 2004
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione IV
Organizzatore IIHF
Date dal 12 aprile
al 18 aprile 2004
Luogo Norvegia Norvegia
Polonia Polonia
(2 città)
Partecipanti 12
Impianto/i 2 stadi
Statistiche
Incontri disputati 30
Gol segnati 257 (8,57 per incontro)
Pubblico 40 603
(1 353 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003 2005 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2004 è stato un torneo di hockey su ghiaccio organizzato dall'International Ice Hockey Federation. Il torneo si è disputato fra il 12 e il 18 aprile 2004. Le dodici squadre partecipanti sono state divise in due gironi da sei ciascuno. Il torneo del Gruppo A si è svolto nella città di Oslo, in Norvegia.[1] Le partite del Gruppo B invece si sono disputate a Danzica, in Polonia.[1] La Bielorussia ha vinto il Gruppo A mentre la Slovenia il Gruppo B, garantendosi così la partecipazione al Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile 2005. Al contrario il Belgio e la Corea del Sud, giunte all'ultimo posto dei rispettivi gironi, sono state retrocesse per il 2005 in Seconda Divisione. La Cina e la Lituania, vincitrici dei due gironi della Seconda Divisione, sostituiscono nel 2005 il Belgio e la Corea del Sud.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Bielorussia Bielorussia Quattordicesima e retrocessa dal Gruppo A del 2003.
Norvegia Norvegia Ospitante, seconda nella Prima Divisione - Gruppo B del 2003.
Ungheria Ungheria Terza nella Prima Divisione - Gruppo A del 2003.
Paesi Bassi Paesi Bassi Quarti nella Prima Divisione - Gruppo A del 2003.
Regno Unito Regno Unito Quinto nella Prima Divisione - Gruppo B del 2003.
Belgio Belgio Primo e promosso dalla Seconda Divisione - Gruppo B del 2003.

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Slovenia Slovenia Quindicesima e retrocessa dal Gruppo A del 2003.
Polonia Polonia Ospitante, seconda nella Prima Divisione - Gruppo A del 2003.
Estonia Estonia Terza nella Prima Divisione - Gruppo B del 2003.
Italia Italia Quarta nella Prima Divisione - Gruppo B del 2003.
Romania Romania Quinta nella Prima Divisione - Gruppo A del 2003.
Corea del Sud Corea del Sud Prima e promossa dalla Seconda Divisione - Gruppo A del 2003.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Oslo
12 aprile 2004, ore 13:00
Belgio Belgio0 – 10
(0-2; 0-0; 0-8)
referto
Bielorussia Bielorussia (599 spett.)

Oslo
12 aprile 2004, ore 16:30
Regno Unito Regno Unito3 – 5
(1-1; 0-1; 2-3)
referto
Ungheria Ungheria (624 spett.)

Oslo
12 aprile 2004, ore 20:00
Paesi Bassi Paesi Bassi0 – 8
(0-2; 0-1; 0-5)
referto
Norvegia Norvegia (2.510 spett.)

Oslo
13 aprile 2004, ore 12:30
Ungheria Ungheria6 – 4
(2-1; 5-2; 2-0)
referto
Belgio Belgio (512 spett.)

Oslo
13 aprile 2004, ore 16:00
Bielorussia Bielorussia7 – 2
(4-1; 2-1; 2-1)
referto
Paesi Bassi Paesi Bassi (656 spett.)

Oslo
13 aprile 2004, ore 19:30
Norvegia Norvegia4 – 4
(1-2; 0-1; 3-1)
referto
Regno Unito Regno Unito (2.815 spett.)

Oslo
15 aprile 2004, ore 12:30
Bielorussia Bielorussia5 – 4
(2-0; 2-2; 1-2)
referto
Regno Unito Regno Unito (693 spett.)

Oslo
15 aprile 2004, ore 16:00
Belgio Belgio2 – 11
(0-3; 0-5; 2-3)
referto
Paesi Bassi Paesi Bassi (634 spett.)

Oslo
15 aprile 2004, ore 19:30
Norvegia Norvegia6 – 4
(2-3; 0-0; 4-1)
referto
Ungheria Ungheria (3.419 spett.)

Oslo
16 aprile 2004, ore 12:30
Paesi Bassi Paesi Bassi4 – 1
(0-0; 2-0; 2-1)
referto
Regno Unito Regno Unito (610 spett.)

Oslo
16 aprile 2004, ore 16:00
Ungheria Ungheria1 – 7
(1-2; 0-1; 0-4)
referto
Bielorussia Bielorussia (822 spett.)

Oslo
16 aprile 2004, ore 19:30
Norvegia Norvegia11 – 1
(2-0; 6-0; 3-1)
referto
Belgio Belgio (3.327 spett.)

Oslo
18 aprile 2004, ore 12:30
Regno Unito Regno Unito6 – 0
(4-0; 1-0; 1-0)
referto
Belgio Belgio (630 spett.)

Oslo
18 aprile 2004, ore 16:00
Ungheria Ungheria4 – 4
(2-1; 1-1; 1-2)
referto
Paesi Bassi Paesi Bassi (782 spett.)

Oslo
18 aprile 2004, ore 19:30
Bielorussia Bielorussia5 – 2
(2-2; 1-0; 2-0)
referto
Norvegia Norvegia (5.000 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa nel Gruppo A nel 2005
Retrocessa in Seconda Divisione nel 2005
Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. Bielorussia Bielorussia 5 5 0 0 34 9 +25 10
2. Norvegia Norvegia 5 3 1 1 31 14 +17 7
3. Paesi Bassi Paesi Bassi 5 2 1 2 21 22 -1 5
4. Ungheria Ungheria 5 2 1 2 20 24 -4 5
5. Regno Unito Regno Unito 5 1 1 3 18 18 0 3
6. Belgio Belgio 5 0 0 5 7 44 -37 0

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Bielorussia Andrėj Skabelka 5 4 6 10 +4 2
Bielorussia Aljaksej Kaljužny 5 3 7 10 +5 4
Norvegia Patrick Thoresen 5 4 5 9 +3 2
Ungheria Balázs Ladányi 5 6 2 8 +3 2
Paesi Bassi Josh Oort 5 4 4 8 -1 18
Norvegia Tore Vikingstad 5 2 6 8 +2 4
Bielorussia Uladzimir Cyplakoŭ 5 5 2 7 +4 0
Regno Unito David Clarke 5 4 3 7 -1 2
Paesi Bassi Tommie Hartogs 5 4 3 7 -1 2
Bielorussia Ruslan Salej 5 3 4 7 0 2

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Bielorussia Sjarhej Šabanaŭ 204:41 69 5 1 1.47 92.75
Regno Unito Joe Watkins 178:34 97 9 1 3.02 90.72
Paesi Bassi Marcel Nijland 120:00 74 8 0 4.00 89.19
Norvegia Tommy Lund 182:05 57 7 1 2.31 87.72
Paesi Bassi Martin Trommelen 180:00 111 14 0 4.67 87.39

Fonte: IIHF.com

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Danzica
12 aprile 2004, ore 13:00
Romania Romania3 – 6
(2-3; 0-0; 1-3)
referto
Estonia Estonia (200 spett.)

Danzica
12 aprile 2004, ore 16:30
Corea del Sud Corea del Sud2 – 10
(0-4; 1-4; 1-2)
referto
Slovenia Slovenia (350 spett.)

Danzica
12 aprile 2004, ore 20:00
Italia Italia4 – 0
(1-0; 2-0; 1-0)
referto
Polonia Polonia (3.500 spett.)

Danzica
13 aprile 2004, ore 13:00
Estonia Estonia11 – 0
(3-0; 2-0; 6-0)
referto
Corea del Sud Corea del Sud (150 spett.)

Danzica
13 aprile 2004, ore 16:30
Slovenia Slovenia4 – 0
(3-0; 1-0; 0-0)
referto
Italia Italia (1.000 spett.)

Danzica
13 aprile 2004, ore 20:00
Polonia Polonia9 – 0
(2-0; 3-0; 4-0)
referto
Romania Romania (2.000 spett.)

Danzica
15 aprile 2004, ore 13:00
Slovenia Slovenia8 – 0
(1-0; 3-0; 4-0)
referto
Romania Romania

Danzica
15 aprile 2004, ore 16:30
Corea del Sud Corea del Sud1 – 7
(1-0; 3-1; 2-0)
referto
Italia Italia (400 spett.)

Danzica
15 aprile 2004, ore 20:00
Polonia Polonia6 – 6
(3-2; 1-1; 2-3)
referto
Estonia Estonia (3.500 spett.)

Danzica
16 aprile 2004, ore 13:00
Italia Italia8 – 1
(2-1; 2-0; 4-0)
referto
Romania Romania (400 spett.)

Danzica
16 aprile 2004, ore 16:30
Estonia Estonia2 – 7
(0-4; 1-2; 1-1)
referto
Slovenia Slovenia (600 spett.)

Danzica
16 aprile 2004, ore 20:00
Polonia Polonia9 – 0
(0-0; 0-0; 0-1)
referto
Corea del Sud Corea del Sud (2.000 spett.)

Danzica
18 aprile 2004, ore 13:00
Romania Romania5 – 4
(0-0; 0-1; 5-3)
referto
Corea del Sud Corea del Sud (200 spett.)

Danzica
18 aprile 2004, ore 16:30
Estonia Estonia1 – 7
(0-4; 1-2; 0-1)
referto
Italia Italia (400 spett.)

Danzica
18 aprile 2004, ore 20:00
Slovenia Slovenia4 – 1
(2-0; 2-0; 0-1)
referto
Polonia Polonia (3.500 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa nel Gruppo A nel 2005
Retrocessa in Seconda Divisione nel 2005
Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. Slovenia Slovenia 5 5 0 0 33 5 +28 10
2. Italia Italia 5 4 0 1 26 7 +19 8
3. Polonia Polonia 5 2 1 2 25 14 +11 5
4. Estonia Estonia 5 2 1 2 26 23 +3 5
5. Romania Romania 5 1 0 4 9 35 -26 2
6. Corea del Sud Corea del Sud 5 0 0 5 7 42 -35 0

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Estonia Andrei Makrov 5 8 3 11 +5 4
Slovenia Dejan Kontrec 5 2 8 10 +10 0
Italia Mario Chitarroni 5 4 5 9 0 2
Slovenia Ivo Jan 4 6 2 8 +10 10
Polonia Adrian Parzyszek 5 4 4 8 +4 4
Polonia Adam Bagiński 5 2 6 8 +6 6
Slovenia Nik Zupančič 5 5 2 7 +8 8
Estonia Maksim Ivanov 5 4 3 7 -1 6
Polonia Mariusz Justka 5 4 3 7 3 0
Italia Justin Peca 5 3 4 7 0 10

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Slovenia Robert Kristan 220:00 84 4 1 1.09 95.24
Italia Günther Hell 125:05 39 2 1 0.96 94.87
Italia Jason Muzzatti 174:55 75 5 1 1.72 93.33
Polonia Rafał Radziszewski 80:00 35 4 1 3.00 88.57
Polonia Tomasz Wawrzkiewicz 110:55 25 3 1 1.62 88.00

Fonte: IIHF.com

Roster dell'Italia[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Canada Michel Goulet.

Lista dei convocati aggiornata al 12 aprile 2004.[2]

N. Pos. Nome Anno Alt. Peso Tiro Squadra
1 P Günther Hell 1978 176 80 L Italia Bolzano
2 A Stefan Zisser 1980 170 84 L Italia Bolzano
3 D Florian Ramoser 1979 188 84 L Italia Asiago
5 D Armin Helfer 1980 191 88 L Italia Milano Vipers
6 D Fabio Armani 1974 180 85 L Italia Asiago
7 A Flavio Faggioni 1981 175 80 R Italia Fassa
9 A Dino Felicetti 1970 174 85 L Italia Milano Vipers
10 A Lino De Toni 1972 178 88 L Italia Alleghe
11 A Roland Ramoser 1972 192 90 R Italia Bolzano
14 D Carlo Lorenzi 1981 176 75 R Italia Alleghe
17 A Matteo Molteni 1980 174 72 L Italia Milano Vipers
18 A Manuel De Toni 1979 181 80 L Italia Alleghe
19 A Giorgio De Bettin 1972 174 73 R Italia Asiago
20 A Jason Cirone 1971 177 93 L Italia Asiago
21 A Luca Rigoni 1975 177 75 L Italia Asiago
23 A Dino Grossi 1970 184 85 R Francia Brest
24 A Mario Chitarroni 1967 175 75 L Italia Milano Vipers
25 D Justin Peca 1970 173 87 R Italia Milano Vipers
26 D Michele Strazzabosco 1976 193 98 L Italia Asiago
27 A Giuseppe Busillo 1970 186 96 L Italia Milano Vipers
30 P Renè Baur 1985 180 68 L Italia Val Pusteria
31 P Jason Muzzatti 1970 182 86 L Italia Milano Vipers

LEGENDA:
P = Portiere, D = Difensore, A = Attaccante, L = sinistra, R = destra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b 2004 IIHF World Championship Division I, International Ice Hockey Federation. URL consultato il 21-01-2014.
  2. ^ (EN) Team Roster - ITA - Italy (PDF), IIHF.com, 12 aprile 2004. URL consultato il 21 gennaio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio