Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Seconda Divisione 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Seconda Divisione 2006
2006 IIHF World Championship Division II
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Seconda Divisione
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione VI
Organizzatore IIHF
Date dal 27 marzo
al 9 aprile 2006
Luogo Bulgaria Bulgaria
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
(2 città)
Partecipanti 12
Impianto/i 2 stadi
Statistiche
Incontri disputati 30
Gol segnati 269 (8,97 per incontro)
Pubblico 12 740
(425 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005 2007 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Seconda Divisione 2006 è stato un torneo di hockey su ghiaccio organizzato dall'International Ice Hockey Federation. Il torneo si è disputato fra il 27 marzo e il 9 aprile 2006. Le dodici partecipanti sono state divise in due gironi da sei ciascuno. Il torneo del Gruppo A si è svolto nella città di Sofia, in Bulgaria.[1] Le partite del Gruppo B invece si sono disputate ad Auckland, in Nuova Zelanda.[1] La Romania ha vinto il Gruppo A mentre la Cina il Gruppo B, garantendosi così la partecipazione al Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2007. Al contrario la Sudafrica e la Nuova Zelanda, giunte all'ultimo posto dei rispettivi gironi sono state retrocesse per il 2007 in Terza Divisione. L'Islanda e la Turchia, giunte nelle prime due posizioni della Terza Divisione, sostituiscono nel 2007 il Sudafrica e la Nuova Zelanda. Per l'ultimo anno ha fatto la propria apparizione la nazionale della Serbia e Montenegro, prima della separazione del Montenegro.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Romania Romania Sesta e retrocessa dalla Prima Divisione - Gruppo B del 2005.
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro Seconda nella Seconda Divisione - Gruppo B del 2005.
Belgio Belgio Quarto nella Seconda Divisione - Gruppo B del 2005.
Serbia Serbia Ospitante, quarta nella Seconda Divisione - Gruppo A del 2005.
Spagna Spagna Quinta nella Seconda Divisione - Gruppo B del 2005.
Sudafrica Sudafrica Seconda e promossa dalla Terza Divisione del 2005.

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Cina Cina Sesta e retrocessa dalla Prima Divisione - Gruppo A del 2005.
Australia Australia Seconda nella Seconda Divisione - Gruppo A del 2005.
Corea del Sud Corea del Sud Terza nella Seconda Divisione - Gruppo A del 2005.
Corea del Nord Corea del Nord Terza nella Seconda Divisione - Gruppo B del 2005.
Nuova Zelanda Nuova Zelanda Ospitante, quinta nella Seconda Divisione - Gruppo A del 2005.
Messico Messico Primo e promossa dalla Terza Divisione del 2005.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Sofia
27 marzo 2006, ore 12:00
Romania Romania4 – 2
(2-0; 2-0; 0-2)
referto
Belgio BelgioWinter Sports Palace (60 spett.)

Sofia
27 marzo 2006, ore 15:30
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro4 – 1
(1-1; 2-0; 1-0)
referto
Spagna SpagnaWinter Sports Palace (93 spett.)

Sofia
27 marzo 2006, ore 19:00
Bulgaria Bulgaria14 – 1
(5-0; 3-1; 6-0)
referto
Sudafrica SudafricaWinter Sports Palace (873 spett.)

Sofia
28 marzo 2006, ore 12:00
Belgio Belgio2 – 2
(0-0; 0-1; 2-1)
referto
Serbia e Montenegro Serbia e MontenegroWinter Sports Palace (87 spett.)

Sofia
28 marzo 2006, ore 15:30
Sudafrica Sudafrica3 – 19
(0-5; 0-6; 3-8)
referto
Romania RomaniaWinter Sports Palace (79 spett.)

Sofia
28 marzo 2006, ore 19:00
Spagna Spagna1 – 3
(0-2; 1-1; 0-0)
referto
Bulgaria BulgariaWinter Sports Palace (1.249 spett.)

Sofia
30 marzo 2006, ore 12:00
Romania Romania16 – 3
(6-0; 5-0; 5-3)
referto
Spagna SpagnaWinter Sports Palace (54 spett.)

Sofia
30 marzo 2006, ore 15:30
Sudafrica Sudafrica0 – 7
(0-3; 0-1; 0-3)
referto
Belgio BelgioWinter Sports Palace (48 spett.)

Sofia
30 marzo 2006, ore 19:00
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro2 – 4
(0-1; 1-2; 1-1)
referto
Bulgaria BulgariaWinter Sports Palace (589 spett.)

Sofia
1º aprile 2006, ore 12:00
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro14 – 5
(3-1; 8-1; 3-3)
referto
Sudafrica SudafricaWinter Sports Palace (62 spett.)

Sofia
1º aprile 2006, ore 15:30
Belgio Belgio4 – 0
(2-0; 0-0; 2-0)
referto
Spagna SpagnaWinter Sports Palace (137 spett.)

Sofia
1º aprile 2006, ore 19:00
Bulgaria Bulgaria0 – 9
(0-1; 0-1; 0-7)
referto
Romania RomaniaWinter Sports Palace (1.843 spett.)

Sofia
2 aprile 2006, ore 12:00
Spagna Spagna5 – 3
(2-1; 2-0; 1-2)
referto
Sudafrica SudafricaWinter Sports Palace (43 spett.)

Sofia
2 aprile 2006, ore 15:30
Romania Romania11 – 1
(3-1; 3-0; 5-0)
referto
Serbia e Montenegro Serbia e MontenegroWinter Sports Palace (213 spett.)

Sofia
2 aprile 2006, ore 19:00
Bulgaria Bulgaria4 – 4
(2-2; 1-1; 1-1)
referto
Belgio BelgioWinter Sports Palace (797 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa in Prima Divisione nel 2007
Retrocessa in Terza Divisione nel 2007
Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. Romania Romania 5 5 0 0 59 9 +50 10
2. Bulgaria Bulgaria 5 3 1 1 25 17 +8 7
3. Belgio Belgio 5 2 2 1 19 10 +9 6
4. Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 5 2 1 2 23 23 0 5
5. Spagna Spagna 5 1 0 4 10 30 -20 2
6. Sudafrica Sudafrica 5 0 0 5 12 59 -47 0

Riconoscimenti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Romania Catalin Geru 5 13 8 21 +19 4
Romania Nutu Andrei 5 5 13 18 +20 0
Romania Ioan Timaru 5 7 6 13 +11 2
Romania Levente Elekes 5 7 6 13 +8 4
Romania Laszlo Vargyas 5 4 8 12 +17 0
Serbia e Montenegro Ivan Prokic 5 4 7 11 +5 22
Romania Attila Goga 5 3 7 10 +12 8
Romania Viorel Nicolescu 5 2 8 10 +8 0
Romania Ervin Moldovan 5 6 3 9 +9 0
Serbia e Montenegro Boris Gabric 5 7 2 9 +3 8

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Bulgaria Konstantin Mihaylov 280:00 151 10 0 2.14 93.38
Belgio Bjorn Stejlen 299:16 104 10 2 2.00 90.38
Romania Viorel Radu 140:00 28 3 2 1.29 89.29
Romania Adrian Catrinoi 160:00 47 6 0 2.25 87.23
Spagna José Luis Alonso 250:42 92 17 0 4.07 81.52

Fonte: IIHF.com

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Auckland
3 aprile 2006, ore 12:00
Corea del Nord Corea del Nord1 – 5
(0-3; 0-1; 1-1)
referto
Australia AustraliaBotany (150 spett.)

Auckland
3 aprile 2006, ore 15:30
Messico Messico1 – 4
(0-2; 1-2; 0-0)
referto
Cina CinaBotany (120 spett.)

Auckland
3 aprile 2006, ore 19:00
Nuova Zelanda Nuova Zelanda1 – 8
(0-5; 1-1; 0-2)
referto
Corea del Sud Corea del SudBotany (570 spett.)

Auckland
4 aprile 2006, ore 12:00
Cina Cina14 – 2
(6-0; 4-1; 4-1)
referto
Corea del Nord Corea del NordBotany (85 spett.)

Auckland
4 aprile 2006, ore 15:30
Corea del Sud Corea del Sud15 – 2
(5-0; 7-2; 3-0)
referto
Messico MessicoBotany (110 spett.)

Auckland
4 aprile 2006, ore 19:00
Australia Australia6 – 2
(1-0; 2-0; 3-2)
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaBotany (1.200 spett.)

Auckland
6 aprile 2006, ore 12:00
Australia Australia2 – 4
(0-3; 1-0; 1-1)
referto
Corea del Sud Corea del SudBotany (108 spett.)

Auckland
6 aprile 2006, ore 15:30
Messico Messico0 – 3
(0-2; 0-0; 0-2)
referto
Corea del Nord Corea del NordBotany (100 spett.)

Auckland
6 aprile 2006, ore 19:00
Cina Cina5 – 0
(1-0; 2-0; 2-0)
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaBotany (550 spett.)

Auckland
7 aprile 2006, ore 12:00
Australia Australia9 – 2
(2-0; 4-0; 3-2)
referto
Messico MessicoBotany (150 spett.)

Auckland
7 aprile 2006, ore 15:30
Corea del Sud Corea del Sud3 – 6
(1-0; 1-4; 1-2)
referto
Cina CinaBotany (250 spett.)

Auckland
7 aprile 2006, ore 19:00
Corea del Nord Corea del Nord3 – 0
(0-0; 1-0; 2-0)
referto
Nuova Zelanda Nuova ZelandaBotany (800 spett.)

Auckland
9 aprile 2006, ore 12:00
Corea del Sud Corea del Sud5 – 1
(2-1; 2-0; 1-0)
referto
Corea del Nord Corea del NordBotany (600 spett.)

Auckland
9 aprile 2006, ore 15:30
Cina Cina5 – 5
(2-2; 1-1; 2-2)
referto
Australia AustraliaBotany (550 spett.)

Auckland
9 aprile 2006, ore 19:00
Nuova Zelanda Nuova Zelanda3 – 4
(0-2; 1-2; 2-0)
referto
Messico MessicoBotany (1.200 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa in Prima Divisione nel 2007
Retrocessa in Terza Divisione nel 2007
Pos. PG V N P GF GS DR Pt
1. Cina Cina 5 4 1 0 34 11 +23 9
2. Corea del Sud Corea del Sud 5 4 0 1 35 12 +23 8
3. Australia Australia 5 3 1 1 27 14 +13 7
4. Corea del Nord Corea del Nord 5 2 0 3 10 24 -14 4
5. Messico Messico 5 1 0 4 9 34 -25 2
6. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 5 0 0 5 6 26 -20 0

Riconoscimenti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Corea del Sud Ki Sung Kim 5 10 8 18 +16 4
Corea del Sud Kyu Hun Kim 5 5 5 10 +4 6
Corea del Sud Kyung-Tae Kim 5 3 6 9 +12 2
Cina Chao Du 5 6 2 8 +5 12
Cina Lei Chen 5 2 6 8 +7 14
Cina Zhiqiang Wang 5 6 1 7 +3 4
Corea del Sud Yong-Jun Lee 5 3 4 7 +7 6
Cina Kai Yin 5 3 3 6 +8 6
Australia Joseph Hughes 5 5 0 5 +3 0
Australia Chris Sekura 5 5 0 5 +2 2

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Cina Yang Yu 240:00 123 9 2 2.25 92.68
Corea del Sud Ho-Seung Son 220:00 76 6 0 1.64 92.11
Nuova Zelanda Mike Parsons 220:00 208 18 1 4.91 91.35
Australia Matthew Ezzy 179:31 96 9 0 3.01 90.62
Australia Stuart Denman 120:00 35 4 0 2.00 88.57

Fonte: IIHF.com

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio