Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Terza Divisione 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Terza Divisione 2015
2015 IIHF World Championship Division III
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XIV
Organizzatore IIHF
Date dal 3 aprile
al 12 aprile 2015
Luogo Turchia Turchia
(1 città)
Partecipanti 7
Impianto/i 1 stadio
Statistiche
Incontri disputati 21
Gol segnati 215 (10,24 per incontro)
Pubblico 7 955
(379 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Lussemburgo 2014 Turchia 2016 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Terza Divisione 2015 è un torneo di hockey su ghiaccio organizzato dall'International Ice Hockey Federation. Il torneo si è disputato fra il 3 e il 12 aprile 2015. Le sette squadre partecipanti sono state riunite in un unico gruppo. Le partite si svolgono a Smirne, in Turchia.[1] La Corea del Nord ha concluso il torneo in prima posizione, garantendosi la partecipazione al Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Seconda Divisione 2016.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Turchia Turchia Ospitante, sesta e retrocessa dalla Seconda Divisione - Gruppo B del 2014.
Corea del Nord Corea del Nord Seconda nella Terza Divisione del 2014.
Lussemburgo Lussemburgo Terzo nella Terza Divisione del 2014.
Hong Kong Hong Kong Quarta nella Terza Divisione del 2014.
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Quinti nella Terza Divisione del 2014.
Georgia Georgia Sesta nella Terza Divisione del 2014.
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Prima partecipazione dal mondiale del 2008.

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Smirne
3 aprile 2015, ore 13:00 UTC+3
Corea del Nord Corea del Nord 13 – 0
(3-0; 3-0; 7-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Bornova Buz Sporları Salonu (55 spett.)

Smirne
3 aprile 2015, ore 16:30 UTC+3
Lussemburgo Lussemburgo 15 – 3
(3-2; 3-1; 9-0)
referto
Georgia Georgia Bornova Buz Sporları Salonu (67 spett.)

Smirne
3 aprile 2015, ore 20:00 UTC+3
Hong Kong Hong Kong 8 – 3
(1-0; 2-2; 5-1)
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Bornova Buz Sporları Salonu (73 spett.)

Smirne
4 aprile 2015, ore 13:00 UTC+3
Georgia Georgia 4 – 12
(2-3; 1-5; 1-4)
referto
Corea del Nord Corea del Nord Bornova Buz Sporları Salonu (93 spett.)

Smirne
4 aprile 2015, ore 16:30 UTC+3
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 2 – 7
(1-2; 0-2; 1-3)
referto
Lussemburgo Lussemburgo Bornova Buz Sporları Salonu (115 spett.)

Smirne
4 aprile 2015, ore 20:00 UTC+3
Turchia Turchia 11 – 0
(3-0; 4-0; 4-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Bornova Buz Sporları Salonu (1.583 spett.)

Smirne
6 aprile 2015, ore 13:00 UTC+3
Hong Kong Hong Kong 8 – 0
(5-0; 2-0; 1-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Bornova Buz Sporları Salonu (85 spett.)

Smirne
6 aprile 2015, ore 16:30 UTC+3
Corea del Nord Corea del Nord 7 – 0
(5-0; 1-0; 1-0)
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Bornova Buz Sporları Salonu (72 spett.)

Smirne
6 aprile 2015, ore 20:00 UTC+3
Turchia Turchia 13 – 1
(3-0; 6-0; 4-1)
referto
Georgia Georgia Bornova Buz Sporları Salonu (728 spett.)

Smirne
7 aprile 2015, ore 13:00 UTC+3
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 – 5
(0-3; 0-1; 0-1)
referto
Lussemburgo Lussemburgo Bornova Buz Sporları Salonu (61 spett.)

Smirne
7 aprile 2015, ore 16:30 UTC+3
Georgia Georgia 3 – 11
(1-3; 1-4; 1-4)
referto
Hong Kong Hong Kong Bornova Buz Sporları Salonu (69 spett.)

Smirne
7 aprile 2015, ore 20:00 UTC+3
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0 – 15
(0-7; 0-3; 0-5)
referto
Turchia Turchia Bornova Buz Sporları Salonu (773 spett.)

Smirne
9 aprile 2015, ore 12:30 UTC+3
Georgia Georgia 4 – 1
(1-1; 0-0; 3-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Bornova Buz Sporları Salonu (83 spett.)

Smirne
9 aprile 2015, ore 16:00 UTC+3
Turchia Turchia 10 – 1
(3-0; 5-1; 2-0)
referto
Hong Kong Hong Kong Bornova Buz Sporları Salonu (745 spett.)

Smirne
9 aprile 2015, ore 19:30 UTC+3
Corea del Nord Corea del Nord 5 – 2
(1-1; 1-0; 3-1)
referto
Lussemburgo Lussemburgo Bornova Buz Sporları Salonu (126 spett.)

Smirne
10 aprile 2015, ore 12:30 UTC+3
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 2 – 5
(0-2; 2-0; 0-3)
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Bornova Buz Sporları Salonu (87 spett.)

Smirne
10 aprile 2015, ore 16:00 UTC+3
Lussemburgo Lussemburgo 5 – 7
(2-0; 2-3; 1-4)
referto
Turchia Turchia Bornova Buz Sporları Salonu (653 spett.)

Smirne
10 aprile 2015, ore 19:30 UTC+3
Hong Kong Hong Kong 0 – 9
(0-3; 0-3; 0-3)
referto
Corea del Nord Corea del Nord Bornova Buz Sporları Salonu (73 spett.)

Smirne
12 aprile 2015, ore 11:00 UTC+3
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 4 – 5
(d.t.s.)
(1-2; 0-1; 2-2; 0-0)
referto
Georgia Georgia Bornova Buz Sporları Salonu (47 spett.)

Smirne
12 aprile 2015, ore 14:30 UTC+3
Lussemburgo Lussemburgo 5 – 2
(2-1; 2-0; 1-1)
referto
Hong Kong Hong Kong Bornova Buz Sporları Salonu (232 spett.)

Smirne
12 aprile 2015, ore 18:00 UTC+3
Turchia Turchia 3 – 4
(d.t.s.)
(1-2; 0-0; 2-1)
referto
Corea del Nord Corea del Nord Bornova Buz Sporları Salonu (2.135 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa in Seconda Divisione - Gruppo B nel 2016
Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Corea del Nord Corea del Nord 6 5 1 0 0 50 9 +41 17
2. Turchia Turchia 6 5 0 1 0 59 11 +48 16
3. Lussemburgo Lussemburgo 6 4 0 0 2 39 19 +20 12
4. Hong Kong Hong Kong 6 3 0 0 3 30 30 0 9
5. Georgia Georgia 6 1 1 0 4 20 56 -36 5
6. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 6 1 0 1 4 14 44 -30 4
7. Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 6 0 0 0 6 3 46 -43 0

Riconoscimenti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Turchia Alec Koçoğlu 6 9 9 18 +18 2
Corea del Nord Hong Chun-rim 6 10 7 17 +20 2
Turchia Serkan Gümüş 6 9 7 16 +15 4
Turchia Serdar Semiz 6 9 7 16 +17 0
Georgia Vitali Dumbadze 6 9 6 15 -3 33
Turchia Emrah Özman 6 4 11 15 +20 6
Turchia Yusuf Halil 6 6 6 12 +14 6
Lussemburgo Theirry Beran 6 5 7 12 +4 4
Turchia Erdoğan Coşkun 6 5 7 12 +15 2
Corea del Nord Ri Chol-min 6 5 7 12 +22 0

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Corea del Nord Pak Il 161:09 28 2 1 0.74 92.86
Corea del Nord Pak Kuk-chol 203:40 85 7 0 2.06 91.76
Turchia Levent Őzbaydugan 150:11 35 3 1 1.20 91.43
Turchia Erol Kahraman 214:38 58 8 0 2.24 86.21
Bosnia ed Erzegovina Dino Pašović 253:43 209 31 1 7.33 85.17

Fonte: IIHF.com

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio