Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2008
Eishockey-Weltmeisterschaft 2008 Division I
2008年アイスホッケー世界選手権 ディビジョンI
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione VIII
Organizzatore IIHF
Date dal 13 aprile
al 19 aprile 2008
Luogo Austria Austria
Giappone Giappone
(2 città)
Partecipanti 12
Impianto/i 2 stadi
Statistiche
Incontri disputati 30
Gol segnati 197 (6,57 per incontro)
Pubblico 48 239
(1 608 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007 2009 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Prima Divisione 2008 è stato un torneo di hockey su ghiaccio organizzato dall'International Ice Hockey Federation. Il torneo si è disputato fra il 13 e il 19 aprile 2008. Le dodici squadre partecipanti sono state divise in due gironi da sei ciascuno. Il torneo del Gruppo A si è svolto nella città di Innsbruck, in Austria.[1] Le partite del Gruppo B invece si sono disputate a Sapporo, in Giappone.[1] L'Austria ha vinto il Gruppo A mentre l'Ungheria il Gruppo B, garantendosi così la partecipazione al Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile 2009. Al contrario la Corea del Sud e l'Estonia, giunte all'ultimo posto dei rispettivi gironi, sono state retrocesse per il 2009 in Seconda Divisione. La Romania e l'Australia, vincitrici dei due gironi della Seconda Divisione, sostituiscono nel 2009 la Corea del Sud e l'Estonia.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Austria Austria Ospitante, quindicesima e retrocessa dal Gruppo A del 2007.
Polonia Polonia Seconda nella Prima Divisione - Gruppo A del 2007.
Kazakistan Kazakistan Terzo nella Prima Divisione - Gruppo A del 2007.
Regno Unito Regno Unito Quarto nella Prima Divisione - Gruppo B del 2007.
Paesi Bassi Paesi Bassi Quinti nella Prima Divisione - Gruppo A del 2007.
Corea del Sud Corea del Sud Prima e promossa dalla Seconda Divisione - Gruppo B del 2007.

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Ucraina Ucraina Sedicesima e retrocessa dal Gruppo A del 2007.
Ungheria Ungheria Seconda nella Prima Divisione - Gruppo B del 2007.
Giappone Giappone Ospitante, terzo nella Prima Divisione - Gruppo B del 2007.
Estonia Estonia Quarta nella Prima Divisione - Gruppo A del 2007.
Lituania Lituania Quinta nella Prima Divisione - Gruppo B del 2007.
Croazia Croazia Prima e promossa dalla Seconda Divisione - Gruppo A del 2007.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Innsbruck
13 aprile 2008, ore 13:30
Paesi Bassi Paesi Bassi3 – 6
(1-3; 1-0; 1-3)
referto
Kazakistan KazakistanOlympiaworld Innsbruck (1.354 spett.)

Innsbruck
13 aprile 2008, ore 16:30
Regno Unito Regno Unito1 – 1
(d.t.s.)
(0-1; 1-0; 0-0; 0-0)
referto
Polonia PoloniaOlympiaworld Innsbruck (2.490 spett.)

Innsbruck
13 aprile 2008, ore 20:30
Corea del Sud Corea del Sud0 – 8
(0-3; 0-4; 0-1)
referto
Austria AustriaOlympiaworld Innsbruck (3.100 spett.)

Innsbruck
14 aprile 2008, ore 13:30
Polonia Polonia6 – 4
(2-2; 1-1; 3-1)
referto
Paesi Bassi Paesi BassiOlympiaworld Innsbruck (1.090 spett.)

Innsbruck
14 aprile 2008, ore 17:00
Kazakistan Kazakistan5 – 1
(2-0; 1-0; 2-1)
referto
Corea del Sud Corea del SudOlympiaworld Innsbruck (1.270 spett.)

Innsbruck
14 aprile 2008, ore 20:00
Austria Austria10 – 5
(4-3; 3-0; 3-2)
referto
Regno Unito Regno UnitoOlympiaworld Innsbruck (3.100 spett.)

Innsbruck
16 aprile 2008, ore 13:30
Corea del Sud Corea del Sud1 – 4
(0-1; 0-1; 1-2)
referto
Regno Unito Regno UnitoOlympiaworld Innsbruck (897 spett.)

Innsbruck
16 aprile 2008, ore 17:00
Polonia Polonia3 – 3
(d.t.s.)
(0-1; 0-1; 3-1; 0-0)
referto
Kazakistan KazakistanOlympiaworld Innsbruck (2.132 spett.)

Innsbruck
16 aprile 2008, ore 20:30
Austria Austria5 – 1
(0-0; 1-1; 4-0)
referto
Paesi Bassi Paesi BassiOlympiaworld Innsbruck (3.100 spett.)

Innsbruck
18 aprile 2008, ore 13:30
Regno Unito Regno Unito8 – 1
(2-0; 4-0; 2-1)
referto
Paesi Bassi Paesi BassiOlympiaworld Innsbruck (1.249 spett.)

Innsbruck
18 aprile 2008, ore 17:00
Polonia Polonia4 – 1
(0-0; 2-1; 2-0)
referto
Corea del Sud Corea del SudOlympiaworld Innsbruck (2.005 spett.)

Innsbruck
18 aprile 2008, ore 20:30
Kazakistan Kazakistan3 – 4
(1-1; 1-2; 1-1)
referto
Austria AustriaOlympiaworld Innsbruck (3.200 spett.)

Innsbruck
19 aprile 2008, ore 13:30
Paesi Bassi Paesi Bassi6 – 5
(d.t.s.)
(2-1; 2-3; 1-1)
referto
Corea del Sud Corea del SudOlympiaworld Innsbruck (1.890 spett.)

Innsbruck
19 aprile 2008, ore 17:00
Kazakistan Kazakistan3 – 1
(1-1; 0-0; 2-0)
referto
Regno Unito Regno UnitoOlympiaworld Innsbruck (2.400 spett.)

Innsbruck
19 aprile 2008, ore 20:30
Austria Austria7 – 3
(1-1; 5-0; 1-2)
referto
Polonia PoloniaOlympiaworld Innsbruck (3.200 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa nel Gruppo A nel 2009
Retrocessa in Seconda Divisione nel 2009
Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Austria Austria 5 5 0 0 0 34 12 +22 15
2. Kazakistan Kazakistan 5 3 1 0 1 21 12 +9 11
3. Polonia Polonia 5 3 1 1 1 18 17 +1 9
4. Regno Unito Regno Unito 5 2 0 1 2 19 17 +2 7
5. Paesi Bassi Paesi Bassi 5 0 1 0 4 15 30 -15 2
6. Corea del Sud Corea del Sud 5 0 0 1 4 8 27 -19 1

Riconoscimenti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Austria Dieter Kalt 5 5 6 11 +2 0
Regno Unito Greg Chambers 5 4 7 11 +5 6
Austria Oliver Setzinger 5 3 8 11 +6 0
Austria Thomas Vanek 5 5 5 10 +2 6
Austria Thomas Koch 5 2 7 9 +2 2
Regno Unito David Clarke 5 3 5 8 +1 0
Regno Unito Greg Owen 5 3 5 8 +3 4
Polonia Krzystof Zapala 5 3 7 7 +3 4
Austria Gerhard Unterluggauer 5 3 3 6 +2 0
Regno Unito Jonathan Weaver 5 3 3 6 +4 4

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Regno Unito Stephen James Murphy 200:00 120 8 0 2.40 93.33
Kazakistan Sergej Ogureshnikov 295:23 99 11 0 2.23 88.89
Paesi Bassi Phil Groeneveld 282:55 185 27 0 5.73 85.41
Polonia Rafal Radziskewski 230:00 91 15 0 3.91 83.52
Corea del Sud Ho Seung Son 253:24 127 22 0 5.21 82.68

Fonte: IIHF.com

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Sapporo
13 aprile 2008, ore 13:00
Croazia Croazia0 – 4
(0-1; 0-1; 0-2)
referto
Ucraina UcrainaTsukisamu Green Dome (593 spett.)

Sapporo
13 aprile 2008, ore 16:30
Estonia Estonia3 – 5
(1-2; 2-1; 0-2)
referto
Ungheria UngheriaTsukisamu Green Dome (978 spett.)

Sapporo
13 aprile 2008, ore 20:00
Lituania Lituania0 – 5
(0-4; 0-0; 0-1)
referto
Giappone GiapponeTsukisamu Green Dome (708 spett.)

Sapporo
14 aprile 2008, ore 13:00
Ucraina Ucraina3 – 1
(0-0; 2-1; 1-0)
referto
Estonia EstoniaTsukisamu Green Dome (195 spett.)

Sapporo
14 aprile 2008, ore 16:30
Ungheria Ungheria6 – 0
(2-0; 2-0; 2-0)
referto
Lituania LituaniaTsukisamu Green Dome (708 spett.)

Sapporo
14 aprile 2008, ore 20:00
Giappone Giappone3 – 0
(1-0; 0-0; 2-0)
referto
Croazia CroaziaTsukisamu Green Dome (1.145 spett.)

Sapporo
16 aprile 2008, ore 13:00
Croazia Croazia1 – 1
(d.t.s.)
(0-1; 1-0; 0-0; 0-0)
referto
Estonia EstoniaTsukisamu Green Dome (153 spett.)

Sapporo
16 aprile 2008, ore 16:30
Ucraina Ucraina6 – 1
(4-0; 1-1; 1-0)
referto
Lituania LituaniaTsukisamu Green Dome (438 spett.)

Sapporo
16 aprile 2008, ore 20:00
Ungheria Ungheria4 – 2
(0-0; 3-1; 1-1)
referto
Giappone GiapponeTsukisamu Green Dome (1.363 spett.)

Sapporo
18 aprile 2008, ore 13:00
Estonia Estonia1 – 4
(0-1; 1-1; 0-2)
referto
Lituania LituaniaTsukisamu Green Dome (238 spett.)

Sapporo
18 aprile 2008, ore 16:30
Ungheria Ungheria3 – 0
(0-0; 1-0; 2-0)
referto
Croazia CroaziaTsukisamu Green Dome (541 spett.)

Sapporo
18 aprile 2008, ore 20:00
Giappone Giappone2 – 2
(d.t.s.)
(0-0; 2-2; 0-0; 0-0)
referto
Ucraina UcrainaTsukisamu Green Dome (1.879 spett.)

Sapporo
19 aprile 2008, ore 13:00
Lituania Lituania4 – 3
(0-2; 1-0; 3-1)
referto
Croazia CroaziaTsukisamu Green Dome (989 spett.)

Sapporo
19 aprile 2008, ore 16:30
Giappone Giappone7 – 3
(4-2; 1-0; 2-1)
referto
Estonia EstoniaTsukisamu Green Dome (2.386 spett.)

Sapporo
19 aprile 2008, ore 20:00
Ucraina Ucraina2 – 4
(0-2; 2-1; 0-1)
referto
Ungheria UngheriaTsukisamu Green Dome (2.544 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa nel Gruppo A nel 2009
Retrocessa in Seconda Divisione nel 2009
Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Ungheria Ungheria 5 5 0 0 0 22 7 +15 15
2. Ucraina Ucraina 5 3 1 0 1 18 8 +10 11
3. Giappone Giappone 5 3 0 1 1 19 10 +9 10
4. Lituania Lituania 5 2 0 0 3 9 21 -12 6
5. Croazia Croazia 5 0 1 0 4 5 15 -10 2
6. Estonia Estonia 5 0 0 1 4 9 21 -12 1

Riconoscimenti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio