Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Terza Divisione 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Terza Divisione 2016
2016 IIHF World Championship Division III
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XV
Organizzatore IIHF
Date dal 31 marzo
al 6 aprile 2016
Luogo Turchia Turchia
(1 città)
Partecipanti 6
Impianto/i 1 stadio
Statistiche
Incontri disputati 15
Gol segnati 162 (10,8 per incontro)
Pubblico 2 706
(180 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Turchia 2015 2017 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Terza Divisione 2016 è un torneo di hockey su ghiaccio organizzato dall'International Ice Hockey Federation. Il torneo si è disputato fra il 31 marzo e il 6 aprile 2016. Le sei squadre partecipanti sono state riunite in un unico gruppo. Le partite si sono svolte a Istanbul, in Turchia.[1] La Turchia ha concluso il torneo in prima posizione, garantendosi la partecipazione al Campionato mondiale di hockey su ghiaccio - Seconda Divisione 2017.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Qualificazione
Sudafrica Sudafrica Sesto e retrocesso dalla Seconda Divisione del 2015.
Turchia Turchia Ospitante, seconda nella Terza Divisione del 2015.
Lussemburgo Lussemburgo Terzo nella Terza Divisione del 2015.
Hong Kong Hong Kong Quarta nella Terza Divisione del 2015.
Georgia Georgia Quinta nella Terza Divisione del 2015.
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Settima nella Terza Divisione del 2015.

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Istanbul
31 marzo 2016, ore 13:00 UTC+3
Lussemburgo Lussemburgo 2 – 3
(1-1; 0-1; 1-1)
referto
Sudafrica Sudafrica Silivrikapı Buz Pateni Salonu (112 spett.)

Istanbul
31 marzo 2016, ore 16:30 UTC+3
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 5 – 4
(1-2; 3-1; 1-1)
referto
Hong Kong Hong Kong Silivrikapı Buz Pateni Salonu (156 spett.)

Istanbul
31 marzo 2016, ore 20:00 UTC+3
Turchia Turchia 5 – 4
(0-1; 3-1; 2-2)
referto
Georgia Georgia Silivrikapı Buz Pateni Salonu (378 spett.)

Istanbul
1º aprile 2016, ore 13:00 UTC+3
Sudafrica Sudafrica 9 – 1
(0-0; 4-1; 5-0)
referto
Hong Kong Hong Kong Silivrikapı Buz Pateni Salonu (79 spett.)

Istanbul
1º aprile 2016, ore 16:30 UTC+3
Georgia Georgia 8 – 0
(4-0; 2-0; 2-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Silivrikapı Buz Pateni Salonu (93 spett.)

Istanbul
1º aprile 2016, ore 20:00 UTC+3
Turchia Turchia 10 – 2
(3-0; 4-2; 3-0)
referto
Lussemburgo Lussemburgo Silivrikapı Buz Pateni Salonu (383 spett.)

Istanbul
3 aprile 2016, ore 13:00 UTC+3
Lussemburgo Lussemburgo 7 – 1
(3-0; 3-1; 1-0)
referto
Hong Kong Hong Kong Silivrikapı Buz Pateni Salonu (83 spett.)

Istanbul
3 aprile 2016, ore 16:30 UTC+3
Turchia Turchia 8 – 2
(4-0; 3-2; 1-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Silivrikapı Buz Pateni Salonu (381 spett.)

Istanbul
3 aprile 2016, ore 20:00 UTC+3
Sudafrica Sudafrica 5 – 6
(4-2; 0-1; 1-3)
referto
Georgia Georgia Silivrikapı Buz Pateni Salonu (92 spett.)

Istanbul
4 aprile 2016, ore 13:00 UTC+3
Hong Kong Hong Kong 1 – 5
(1-2; 0-2; 0-1)
referto
Turchia Turchia Silivrikapı Buz Pateni Salonu (282 spett.)

Istanbul
4 aprile 2016, ore 16:30 UTC+3
Georgia Georgia 5 – 0
(1-0; 3-0; 1-0)
referto
Lussemburgo Lussemburgo Silivrikapı Buz Pateni Salonu (33 spett.)

Istanbul
4 aprile 2016, ore 20:00 UTC+3
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 – 10
(0-2; 0-7; 0-1)
referto
Sudafrica Sudafrica Silivrikapı Buz Pateni Salonu (65 spett.)

Istanbul
6 aprile 2016, ore 13:00 UTC+3
Sudafrica Sudafrica 2 – 7
(1-3; 0-2; 1-2)
referto
Turchia Turchia Silivrikapı Buz Pateni Salonu (451 spett.)

Istanbul
6 aprile 2016, ore 16:30 UTC+3
Hong Kong Hong Kong 3 – 14
(0-4; 2-6; 1-4)
referto
Georgia Georgia Silivrikapı Buz Pateni Salonu (51 spett.)

Istanbul
6 aprile 2016, ore 20:00 UTC+3
Lussemburgo Lussemburgo 13 – 0
(4-0; 3-0; 6-0)
referto
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Silivrikapı Buz Pateni Salonu (67 spett.)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Promossa in Seconda Divisione - Gruppo B nel 2017
Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Turchia Turchia 5 5 0 0 0 35 11 +24 15
2. Georgia Georgia 5 4 0 0 1 37 13 +24 12
3. Sudafrica Sudafrica 5 3 0 0 2 29 16 +13 9
4. Lussemburgo Lussemburgo 5 2 0 0 3 24 19 +5 6
5. Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 5 1 0 0 4 7 43 -36 3
6. Hong Kong Hong Kong 5 0 0 0 5 10 40 -30 0

Riconoscimenti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Georgia Boris Kochkin 5 10 9 19 +18 8
Turchia Emrah Özmen 5 10 6 16 +11 2
Georgia Artem Kozyulin 5 9 4 13 +12 14
Turchia Serdar Semiz 6 9 7 16 +17 0
Lussemburgo Colm Cannon 5 4 9 13 +7 4
Sudafrica Uthman Samaai 5 3 8 15 +7 0
Georgia Roland Svanidze 5 3 7 10 +3 0
Sudafrica Andre Marais 5 5 4 9 +9 6
Sudafrica Joel Holtzem 5 4 5 9 +7 6
Turchia Andy Koçoğlu 6 4 5 9 +5 6

Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Lussemburgo Gilles Mangen 180:00 100 6 1 2.00 94.00
Georgia Andrei Ilienko 263:04 126 10 1 2.28 92.06
Turchia Erol Kahraman 260:00 108 9 0 2.08 91.67
Sudafrica Ashley Bock 180:00 80 9 1 3.00 88.75
Lussemburgo Philippe Lepage 120:00 91 13 0 6.50 85.71

Fonte: IIHF.com

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Competition schedule (PDF), International Ice Hockey Federation. URL consultato il 04-04-2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio