Alessandro Brissoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessandro Brissoni (Firenze, 191312 marzo 1980) è stato un regista, sceneggiatore, scrittore e illustratore italiano, attivo in teatro, televisione e radio fra gli anni cinquanta e settanta del XX secolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fiorentino, diplomato presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica e attivo nel teatro come scenografo e costumista, si impose presto nella regia[1].

Come regista di immagini filmate, Brissoni debuttò nel 1955 con il film per la televisione Don Pasquale, ispirato all'opera Don Pasquale di Gaetano Donizetti.

Negli anni a seguire si specializzò proprio nella regia di film per la televisione ispirati ad opere teatrali (Il mago Girafavola, inserito nel 1958 nella serie Il teatro dei ragazzi[2], Il malato immaginario, Macbeth) o romanzi (La donna serpente). Curò inoltre la sceneggiatura di due fra questi due suoi "sceneggiati": Angiò uomo d'acqua (1965) e Olenka (1973).

Fu attivo nella scrittura e nell'illustrazione di libri di fiabe e favole[3].

Si spense prematuramente nel 1980 e venne sepolto al Cimitero Maggiore di Milano; i suoi resti, esumati a fine concessione tomba, si trovano al Riparto 70/A, tumulati nella celletta 2498[1][4].

Prosa televisiva RAI (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • La regina nel cielo: mistero tibetano - Rappresentazioni teatrali nei monasteri del Tibet[5], Libreria del teatro, 1944 (solo co-tradotto e illustrato)
  • Alessandro Brissoni, Le Zanzare Magiche e altre favole da recitare, Eri, 1964 (con illustrazioni dell'autore)[6]
  • Alessandro Brissoni, Re Cervo, Libera riduzione in 2 parti e 4 quadri dalla fiaba di Carlo Gozzi, Neri Pozza, 1966

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Alessandro Brissoni - ateatro.it, in ateatro.it. URL consultato il 09 giugno 2017.
  2. ^ Angela Ida De Benedictis, Radiodramma e arte radiofonica: storia e funzioni della musica per radio in Italia, EDT srl, 2004, ISBN 9788870638134. URL consultato il 09 giugno 2017.
  3. ^ Alessandro Brissoni, Le zanzare magiche e altre favole da recitare, Ed. RAI, Radiotelevisione italiana, 1964. URL consultato il 09 giugno 2017.
  4. ^ Comune di Milano, App di ricerca defunti Not 2 4get.
  5. ^ (EN) Documenti : La regina nel cielo : mistero tibetano / traduzione di Maud e Alessandro Brissoni ; illustrazioni di A. Brissoni, su biblioteche.comune.trieste.it. URL consultato il 09 giugno 2017.
  6. ^ Alessandro Brissoni, Le zanzare magiche e altre favole da recitare, ERI, 1964. URL consultato il 09 giugno 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]