Zwickau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zwickau
Grande città circondariale
Zwickau – Stemma
Zwickau – Veduta
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of Saxony.svg Sassonia
Distretto gov. Chemnitz
Circondario Zwickau
Territorio
Coordinate 50°43′N 12°30′E / 50.716667°N 12.5°E50.716667; 12.5 (Zwickau)Coordinate: 50°43′N 12°30′E / 50.716667°N 12.5°E50.716667; 12.5 (Zwickau)
Altitudine 241 - 444 m s.l.m.
Superficie 102,54 km²
Abitanti 93 750 (31-12-2010)
Densità 914,28 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 08001 - 08066
Prefisso 0375
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 14 1 67 000
Targa Z
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Zwickau
Localizzazione della città di Zwickau nel circondario omonimo
Localizzazione della città di Zwickau nel circondario omonimo
Sito istituzionale

Zwickau è una città di 93.750 abitanti della Sassonia, in Germania.
È il capoluogo e il centro maggiore del circondario omonimo.

Zwickau si fregia del titolo di "Grande città circondariale" (Große Kreisstadt).

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Zwickau sorge in una vallata ai piedi dell'Erzgebirge sulla riva destra della Zwickauer Mulde, a sud di Dresda e di Lipsia e a sud ovest di Chemnitz.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Zwickau è una città di origine slava e fu citata per la prima volta in un documento ufficiale nel 1118 col nome di Zcwickaw come località di commerci. Il nome pare derivi dal latino cygnea, dalla leggenda che vuole situato nei pressi della città un lago di cigni dalla capacità di ringiovanire chi vi si immerga. Dal 1212 ha il titolo di città. Già allora faceva parte della Sassonia ed era capoluogo di una entità amministrativa ("Amtshauptmannschaft Zwickau"). Per un certo periodo alla fine del XIII secolo però ebbe lo status di libera città imperiale. Nel 1403 un incendio la distrugge completamente. Nel 1520/22 Thomas Müntzer e Martin Lutero predicano nella città e dal 1523 viene introdotta la Riforma.

Nel 1810 vi nasce il cittadino più noto, il compositore Robert Schumann.

Economia[modifica | modifica sorgente]

Fin dal Medioevo Zwickau è un noto centro minerario per l'estrazione del carbone; grazie alla sua posizione su un'importante strada di collegamento con la Boemia e alla navigabilità della Mulde, Zwickau divenne un centro commerciale significativo. Alla fine degli anni settanta vennero chiuse le ultime miniere della città.

Nel 1904 August Horch fondò a Zwickau la sua prima fabbrica di automobili con marchio Horch, cinque anni dopo divenne Audi. Da allora a Zwickau vengono prodotti autoveicoli, ai tempi della Repubblica Democratica vi si producevano le Trabant, oggi la Volkswagen vi costruisce le Golf e le Passat.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Zwickau è gemellata con:

Persone legate a Zwickau[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Stemma del circondario di Zwickau Città e comuni del circondario di Zwickau Stemma della Sassonia

Città:   Crimmitschau · Glauchau · Hohenstein-Ernstthal · Lichtenstein · Limbach-Oberfrohna · Meerane · Oberlungwitz · Hartenstein · Kirchberg · Waldenburg · Werdau · Wildenfels · Wilkau-Haßlau · Zwickau
Comuni:   Bernsdorf · Callenberg · Crinitzberg · Dennheritz · Fraureuth · Gersdorf · Hartmannsdorf bei Kirchberg · Hirschfeld · Langenbernsdorf · Langenweißbach · Lichtentanne · Mülsen · Neukirchen/Pleiße · Niederfrohna · Oberwiera · Reinsdorf · Remse · Schönberg · Sankt Egidien

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania