1532

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XV secolo · XVI secolo · XVII secolo
Anni 1510 · Anni 1520 · Anni 1530 · Anni 1540 · Anni 1550
1528 · 1529 · 1530 · 1531 · 1532 · 1533 · 1534 · 1535 · 1536

Il 1532 (MDXXXII in numeri romani) è un anno bisestile del XVI secolo.

1532 negli altri calendari
Calendario gregoriano 1532
Ab Urbe condita 2285 (MMCCLXXXV)
Calendario armeno 980 — 981
Calendario bengalese 938 — 939
Calendario berbero 2482
Calendario bizantino 7040 — 7041
Calendario buddhista 2076
Calendario cinese 4228 — 4229
Calendario copto 1248 — 1249
Calendario ebraico 5291 — 5292
Calendario etiopico 1524 — 1525
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

1587 — 1588
1454 — 1455
4633 — 4634
Calendario islamico 938 — 939
Calendario persiano 910 — 911

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • 16 novembre - Francisco Pizarro e i suoi uomini catturano l'imperatore Inca Atahualpa e i suoi nobili.
  • 3-4 dicembre - Nella cappella di Chambéry, in Francia, dove all'epoca era custodita la Sindone, si sviluppa un incendio che rischia di bruciare il lenzuolo. Il reliquiario d'argento che lo conteneva viene portato in salvo in tempo ma alcune gocce d'argento avevano già provocato delle bruciature nel tessuto, che verranno in seguito rattoppate.
  • Orlando Furioso di Ludovico Ariosto: esce la terza e definitiva edizione del poema ariostesco. Questa versione si caratterizza per una lingua ripulita dai regionalismi tipici delle prime due edizioni e dall'allungamento dell'opera a quarantasei canti per l'inserimento di nuovi episodi (Olimpia, la rocca di Tristano, Marganorre, Ruggiero e Leone).
  • Nell'estate del 1532 si svolse a Chanforan in val d'Angrogna, un'importante assemblea del movimento valdese, "in presentia di tutti li ministri et etiandio del populo", non in segreto ma pubblicamente viene accettata la risoluzione di aderire alla riforma protestante. Cessano in quel momento i 3 secoli e mezzo di clandestinità.
  • Ancona perde la sua indipendenza: in seguito ad un colpo di Stato ante litteram passa al dominio diretto dello Stato della Chiesa, in base ai piani di papa Clemente VII. La resistenza viene repressa nel sangue.
  • I Medici tornano a Firenze,che diventa ducato grazie alla Spagna.

Nati[modifica | modifica wikitesto]


Morti[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]