Rheinfelden (Svizzera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rheinfelden
comune
Rheinfelden – Stemma
Rheinfelden – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Aargau matt.svg Argovia
Distretto Rheinfelden
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco
Territorio
Coordinate 47°33′N 7°48′E / 47.55°N 7.8°E47.55; 7.8 (Rheinfelden)Coordinate: 47°33′N 7°48′E / 47.55°N 7.8°E47.55; 7.8 (Rheinfelden)
Altitudine 265 m s.l.m.
Superficie 16,12 km²
Abitanti 10 991 (2005)
Densità 681,82 ab./km²
Comuni confinanti Kaiseraugst, Magden, Möhlin, Olsberg, Rheinfelden (DE-BW), Schwörstadt (DE-BW)
Altre informazioni
Cod. postale 4310
Prefisso 061
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 4258
Targa AG
Nome abitanti Rheinfelder
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Rheinfelden
Rheinfelden – Mappa
Sito istituzionale

Rheinfelden (in svizzero tedesco Rhyfälde) è una città del Canton Argovia di 10.991 abitanti sul fiume Reno al confine con la città omonima in Germania.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La città è famosa per ospitare la fabbrica di birra della Feldschlösschen.

La sua centrale idroelettrica eretta nel 1898, una delle prime sorte in Svizzera, fu demolita nel 2011, malgrado un'accesa campagna per la sua salvaguardia condotta dall'Heimatschutz Svizzera.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Farinati, 2012, 119.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Valeria Farinati, Centrali idroelettriche d'autore, in «Arte&Storia», Il Ticino dell'acqua. Dalla formazione geologica del Cantone alle attività economiche, Edizioni Ticino Management, anno 12, numero 54, aprile-luglio 2012. Lugano 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]